transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Lercanidipina Aurobindo

Aurobindo Pharma (Italia) S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 17/09/2021




Cos'Ŕ Lercanidipina Aurobindo?

Lercanidipina Aurobindo Ŕ un farmaco a base del principio attivo Lercanidipina Cloridrato, appartenente alla categoria degli Calcioantagonisti e nello specifico Derivati diidropiridinici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Aurobindo Pharma (Italia) S.r.l..

Lercanidipina Aurobindo pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Confezioni


Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Aurobindo Pharma (Italia) S.r.l.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Lercanidipina Cloridrato
Gruppo terapeutico: Calcioantagonisti
Forma farmaceutica: compressa rivestita

Indicazioni

Lercanidipina Aurobindo è indicata per il trattamento dell'ipertensione essenziale lieve o moderata.

Posologia

Posologia
Via di somministrazione: uso orale.
La dose raccomandata è di 10 mg per via orale una volta al giorno, almeno 15 minuti prima dei pasti; la dose può essere aumentata a 20 mg in funzione della risposta individuale del paziente.
La titolazione della dose deve essere graduale, poichè possono essere necessarie circa due settimane affinchè si manifesti l'effetto antipertensivo massimo.
Alcuni soggetti , non adeguatamente controllati con un singolo agente antipertensivo, possono trarre giovamento dall'aggiunta di lercanidipina alla terapia con un farmaci  beta-bloccanti diuretici idroclorotiazide) o inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina.
Poiché la curva dose-risposta è ripida e presenta un “plateau“ a dosi  tra 20 e 30 mg, è improbabile che l'efficacia migliori con dosi più elevate; mentre possono aumentare gli effetti indesiderati.
Anziani
Sebbene i dati farmacocinetici e l'esperienza clinica non suggeriscono la necessità di una correzione della posologia giornaliera la terapia negli anziani deve essere iniziata con particolare cautela.
Popolazione pediatrica
L'uso della lercanidipina non è raccomandato nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 18 anni a causa della mancanza di esperienza clinica.
Insufficienza renale o epatica
È necessario prestare particolare attenzione quando si inizia il trattamento in pazienti con insufficienza renale o epatica lieve o moderata. Sebbene sia possibile che questi sottogruppi tollerino la dose giornaliera abitualmente raccomandata, l'incremento della dose a 20 mg deve essere valutato con attenzione L'effetto antipertensivo può risultare elevato , in pazienti con insufficienza epatica, conseguentemente è necessario prendere in considerazione una correzione del dosaggio.
L'uso della lercanidipina non è raccomandato in pazienti con insufficienza epatica grave o con insufficienza renale grave (clearance della creatinina < 30 ml/min).
Modo di somministrazione
Le compresse devono essere assunte con un po' d'acqua almeno 15 minuti prima di un pasto.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità al principio attivo, a qualsiasi diidropiridine o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
  • Ostruzione del tratto di efflusso ventricolare sinistro
  • Insufficienza cardiaca congestizia non trattata
  • Angina pectoris instabile
  • Infarto del miocardio nel mese precedente
  • Insufficienza renale o epatica grave
  • Co-somministrazione con:
    • potenti inibitori del CYP3A4 (vedere sezione 4.5),
    • ciclosporina (vedere sezione 4.5),
    • succo di pompelmo (vedere paragrafo 4.5)
  • Gravidanza e allattamento (vedere sezione 4.6)
  • Donne in età fertile, se non viene impiegato un metodo contraccettivo efficace.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Sindrome del nodo del seno
È necessaria particolare cautela quando si utilizza la lercanidipina in pazienti con  sindrome del nodo del seno (se non è impiantato un pace-maker). Sebbene ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Interazioni metaboliche
La lercanidipina è notoriamente metabolizzata dall'enzima CYP3A4; pertanto, gli inibitori e gli induttori del CYP3A4 somministrati in concomitanza possono interagire con il metabolismo e l'eliminazione di lercanidipina.
Inibitori ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Lercanidipina Aurobindo durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Lercanidipina Aurobindo durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Non esistono dati sufficienti relativi all'impiego di l lercanidipina in gravidanza. Studi non clinici non forniscono evidenza di un effetto teratogeno nel ratto e nel coniglio e la funzione ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Lercanidipina Aurobindo non altera, o altera in modo trascurabile, la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari. Tuttavia, si deve usare cautela in quanto possono verificarsi capogiri, astenia, affaticamento e, raramente, sonnolenza.


Effetti indesiderati

Negli studi clinici e nella fase post-marketing sono stati riportati i seguenti effetti indesiderati:
Valutazione della frequenza:
Molto comune: ≥ 1/10
Comune: ≥ 1/100, < 1/10
Non comune: ≥1/1.000, < 1/100
Raro: ≥ 1/10.000, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Nel corso del 'esperienza post-marketing sono stati riportati tre casi di sovradosaggio (rispettivamente 150 mg, 280 mg e 800 mg di lercanidipina, ingeriti in un tentativo di suicidio).
Dose
 
Segni/Sintomi
Trattamento
Esito
150 mg
  +
quantità di alcol indefinita
Sonnolenza
Lavanda gastrica
Carbone attivo
 
Risoluzione
280 mg
  +
5,6 mg di moxonidina
Shock cardiogeno
Grave ischemia miocardica
Lieve insufficienza renale
Catecolamine ad alte dosi
Furosemide
Digitale
Plasma espander parenterali 
Risoluzione
800 mg
Emesi
Ipotensione
Carbone attivo
Catartici
Dopamina EV 
Risoluzione
Il sovradosaggio può causare un'eccessiva vasodilatazione periferica, con ipotensione marcata e tachicardia riflessa. In caso di grave ipotensione, bradicardia e perdita di coscienza può essere il necessario ricorrere ad una terapia di supporto cardiovascolare, con la somministrazione endovenosa di atropina in caso di bradicardia.
In considerazione del prolungato effetto farmacologico della lercanidipina, è essenziale monitorare per almeno 24 ore lo stato cardiovascolare dei pazienti incorsi in sovradosaggio. Non esistono dati sui possibili benefici della dialisi. Data l'elevata lipofilia del  principio attivo liofilo , è molto probabile che i livelli plasmatici non diano un'indicazione utile sulla durata del periodo di rischio e la dialisi puo' non essere efficace.


ProprietÓ farmacodinamiche

Codice ATC: C08CA13.
La lercanidipina è un calcio antagonista appartenente al gruppo delle diidropiridine e inibisce il flusso transmembrana del calcio nella muscolatura cardiaca liscia. Il meccanismo alla base della ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Assorbimento
La lercanidipina è completamente assorbita dopo somministrazione orale di 10-20 mg e i picchi ematici, rispettivamente di 3,30 ng/ml ± 2,09 DS e 7,66 ng/ml ± 5,90 si raggiungono dopo ...


Dati preclinici di sicurezza

Gli studi preclinici di sicurezza condotti su animali non hanno dimostrano alcun effetto sul sistema nervoso autonomo, sul sistema nervoso centrale, o sulla funzione gastrointestinale alle dosi comunemente utilizzate per ...


Elenco degli eccipienti

Nucleo della compressa:
Magnesio stereato
Povidone
Sodio amido glicolato di tipo A
Lattosio monoidrato
Cellulosa microcristallina
Rivestimento con film:
Lercanidipina Aurobindo 10 mg compresse rivestite con film:
Macrogol
Alcool polivinilico

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Lercanidipina Aurobindo a base di Lercanidipina Cloridrato ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca