Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Mycobutin

Ultimo aggiornamento: 31/12/2019

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33

Indice


Confezioni

Mycobutin 150 mg 30 capsule

Cos'è Mycobutin?

Mycobutin è un farmaco a base del principio attivo Rifabutina, appartenente alla categoria degli Antitubercolari e nello specifico Antibiotici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Pfizer S.r.l..

Mycobutin può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Pfizer Italia S.r.l.
Concessionario: Pfizer S.r.l.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Rifabutina
Gruppo terapeutico: Antitubercolari
Forma farmaceutica: capsula

Indicazioni

MYCOBUTIN è indicato per il trattamento di infezioni causate da micobatteri, quali M.tubercolosis, M.avium-intracellulare complex (MAC) e altri micobatteri atipici. MYCOBUTIN è anche indicato per la profilassi delle infezioni da M.avium intracellulare complex (MAC) in pazienti immunodepressi con conta dei CD4 inferiore o uguale a 200/mcl.
Nelle infezioni causate da MAC e da altri micobatteri atipici, quali M.xenopi, MYCOBUTIN si è dimostrato efficace nel trattamento sia delle forme localizzate che di quelle disseminate anche in pazienti immunocompromessi.
Nel trattamento della malattia tubercolare, MYCOBUTIN ha dimostrato di essere efficace sia nella tubercolosi polmonare di nuova diagnosi, sia nelle forme croniche multifarmaco resistenti in presenza di ceppi di Micobatterium tubercolosis rifampicina resistenti.
In accordo con i criteri comunemente accettati per il trattamento delle infezioni micobatteriche, la terapia con MYCOBUTIN deve essere sempre condotta in associazione con altri farmaci antimicobatterici non appartenenti alla famiglia delle rifamicine.

Posologia

MYCOBUTIN può essere somministrato in dose singola, giornaliera, oralmente, in qualunque momento della giornata, indipendentemente dai pasti.
Adulti
MYCOBUTIN come singolo agente:
  • profilassi della infezione da MAC in pazienti immunodepressi: 300 mg (2 capsule).
MYCOBUTIN in regimi combinati:
  • in malattie da micobatteri non-tubercolari: 450-600 mg (3-4 capsule) fino a 6 mesi dopo l'ottenimento di colture negative.
  • Nelle tubercolosi polmonari croniche, multiresistenti: 300-450 mg (2-3 capsule) fino a 6 mesi dopo l'ottenimento di colture negative.
  • In tubercolosi polmonari di nuova diagnosi: 150 mg (1 capsula) per 6 mesi.
Popolazione pediatrica
Non ci sono attualmente dati adeguati per appoggiare l'uso di MYCOBUTIN nei bambini.
Anziani
Non esistono particolari raccomandazioni riguardo a modifiche posologiche da seguire in questo gruppo di pazienti.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo, ad altre rifamicine (rifampicina) o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
MYCOBUTIN non deve essere somministrato a donne in gravidanza o che allattano e in bambini poichè non esiste una sufficiente esperienza clinica.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Prima di iniziare la profilassi con rifabutina della infezione da MAC i pazienti dovrebbero essere valutati per verificare che essi non siano affetti da patologia attiva causata da tubercolosi polmonare ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

La somministrazione di rifabutina in dosi multiple è stata correlata all'induzione degli enzimi metabolici epatici del sottogruppo 3A del citocromo CYP 450. Anche il principale metabolita della rifabutina (25-desacetil rifabutina, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Mycobutin" insieme ad altri farmaci come “Activelle”, “Afterel”, “Aglae”, “Alcmena”, “Arianna”, “Atovaquone e Proguanile Mylan Generics”, “Atovaquone e Proguanile Sandoz”, “Azalia”, “Belara”, “Bellverene”, “Benilexa”, “Bravela”, “Briladona”, “Brilleve”, “Calindir”, “Cemisiana”, “Cerazette”, “Chrystelle”, “Combiseven”, “Corlentor”, “Dasatinib EG”, “Dasatinib Sandoz”, “Daylette”, “Depalgos”, “Desantrel”, “Desogestrel Zentiva”, “Diane”, “Dolstip”, “Drospil”, “Drosure”, “Drosurelle”, “Edesia”, “Effilevo”, “Effiprev”, “Egogyn”, “Elatrex”, “Elipsodox”, “Enciela”, “Escapelle”, “Estalis Sequi”, “Estinette”, “Estmar”, “Etinilestradiolo + Drospirenone DOC Generici”, “Etinilestradiolo + Drospirenone DOC”, “Etinilestradiolo + Drospirenone DOCgen”, “Etinilestradiolo Ibsa Farmaceutici Italia”, “Eve”, “Evra”, “Fedra”, “Femity”, “Genvoya”, “Gestodiol”, “Ginoden”, “Glivec”, “Gracial”, “Harmonet”, “Imanivec”, “Imatinib Accord”, “Imatinib Aurobindo”, “Imatinib Doc”, “Imatinib Dr. Reddy's”, “Imatinib EG”, “Imatinib Fresenius Kabi”, “Imatinib Mylan”, “Imatinib Ranbaxy”, “Imatinib Reddy”, “Imatinib Sandoz”, “Imatinib Teva”, “Itraconazolo DOC Generici”, “Itraconazolo EG”, “Itraconazolo Mylan Generics”, “Itraconazolo Sandoz GmbH”, “Itraconazolo Sandoz”, “Itraconazolo Teva”, “Itragerm”, “Ivabradina Accord”, “Ivabradina Aristo”, “Ivabradina Aurobindo”, “Ivabradina Doc Generici”, “Ivabradina EG”, “Ivabradina Krka”, “Ivabradina Mylan Pharma”, “Ivabradina Sandoz”, “Ivabradina Teva Italia”, “Ivabradina Zentiva”, “Jadiza”, “Jaydess”, “Kestrelle”, “Ketoconazole HRA”, “Kilmer”, “Kipling”, “Kirkos”, “Kyleena”, “Lasca”, “Lerna”, “Lestronette”, “Liladros”, “Loette”, “Lovette”, “Lucille”, “Lusine”, “Lusinelle”, “Lutenyl”, “Lutiz”, “Lybella”, “Malarone”, “Mercilon”, “Microgynon”, “Midiana”, “Milvane”, “Mimpara”, “Minesse”, “Minulet”, “Miranova”, “Mirena”, “Mirzam”, “Mycyclamen”, “Mydaffodil”, “Myfreesia”, “Mymarigold”, “Myprimose”, “Mytulip”, “Myviolet”, “Mywy”, “Nacrez”, “Naemis”, “Naomi”, “NIZORAL 20 mg/g shampoo”, “Nizoral”, “Nomegestrol Farmitalia”, “Norlevo”, “Novadien”, “Novynette”, “Noxafil”, “Nuvaring”, “Ornibel”, “Ossicodone Bruno Farmaceutici”, “Ossicodone Molteni”, “Oxicodone Accord”, “Oxicodone Sandoz”, “Oxycontin”, “Perliq”, “Planum”, “Posaconazolo Accord”, “Practil”, “Primolut Nor”, “Procoralan”, “Rubidelle”, “Rubira”, “Seasonique”, “Securgin”, “Serisima”, “Sibilla”, “Sibillette”, “Sidreta”, “Sidretella”, “Sirturo”, “Solvetta”, “Spendor”, “Sporanox IV”, “Sporanox”, “Sprycel”, “Strelicia”, “Stribild”, “Sutent”, “Tarceva”, “Targin”, “Trazer”, “Triasporin”, “Triatop”, “Triminulet”, “Visofid”, “Yasmin”, “Yasminelle”, “Yaz”, “Yvette”, “Zoely”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Mycobutin durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Mycobutin durante la gravidanza e l'allattamento?
Non ci sono studi adeguati e ben controllati nelle donne in gravidanza o in allattamento.
Sono stati condotti studi di riproduzione su ratti e conigli, ai quali sono state somministrate ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono pervenute segnalazioni di effetti collaterali relativi all'influenza della rifabutina sulla guida o sull'uso di macchinari.


Effetti indesiderati

La tollerabilità di MYCOBUTIN nei regimi di associazione è stata valutata sia in pazienti immunocompetenti sia in pazienti immunocompromessi, affetti da micobatteriosi tubercolari e non-tubercolari in studi a lungo termine ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Vanno eseguiti lavanda gastrica e un trattamento con diuretici. Si rendono necessari anche terapia di supporto e trattamento sintomatico.
Dosi superiori ai 1.000 mg/die per periodi prolungati possono anche provocare uveiti.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Antibiotico: Antimicobatterico.
Codice ATC: J04AB04.
Rifabutina ha mostrato di inibire la RNA polimerasi DNA-dipendente in ceppi sensibili di oranismi procarioti (Escherichia Coli e Bacillus subtilis) ma non in ...


Proprietà farmacocinetiche

Nell'uomo, la rifabutina viene rapidamente assorbita ed il picco delle concentrazioni plasmatiche viene raggiunto in 2-4 ore dopo somministrazione orale. I livelli plasmatici si mantengono al di sopra dei valori ...


Dati preclinici di sicurezza

Studi preclinici di sicurezza sulla rifabutina indicano un buon margine di sicurezza nei roditori e nelle scimmie.
La tossicità acuta di rifabutina nel ratto dopo somministrazione orale di dosi fino ...


Elenco degli eccipienti

Cellulosa microcristallina, sodio laurilsolfato, magnesio stearato, gel di silice, gelatina, titanio diossido, ossido di ferro rosso.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Mycobutin a base di Rifabutina sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Mycobutin a base di Rifabutina ...

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance