Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Magnesia Bisurata Aromatic

Ultimo aggiornamento: 15/11/2022




Cos'è Magnesia Bisurata Aromatic?

Magnesia Bisurata Aromatic è un farmaco a base del principio attivo Magnesio Carbonato Leggero + Sodio Bicarbonato + Calcio Carbonato, appartenente alla categoria degli Antiacidi e nello specifico Antiacidi associati a sodio bicarbonato. E' commercializzato in Italia dall'azienda GlaxoSmithKline Consumer Healthcare S.r.l..

Magnesia Bisurata Aromatic può essere prescritto con Ricetta OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco.


Confezioni

Magnesia Bisurata Aromatic 40 compresse
Magnesia Bisurata Aromatic 80 compresse

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: GlaxoSmithKline Consumer Healthcare S.r.l.
Ricetta: OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco
Classe: C
Principio attivo: Magnesio Carbonato Leggero + Sodio Bicarbonato + Calcio Carbonato
Gruppo terapeutico: Antiacidi
ATC: A02AH - Antiacidi associati a sodio bicarbonato
Forma farmaceutica: caramella pastiglia

Indicazioni

Trattamento sintomatico di patologie del tratto digestivo superiore caratterizzate dall'iperacidità.

Posologia

Una compressa da sciogliersi lentamente in bocca dopo i pasti ed ogni volta che si avverte dolore. Se occorre si ripeta dopo un quarto d'ora.
NON SUPERARE LE DOSI CONSIGLIATE
Usare solo per brevi periodi di trattamento.
Pazienti con insufficienza renale: la ridotta capacità di eliminare con l'urina il supplemento salino esogeno fornito dagli antiacidi può condizionare squilibri elettrolitici potenzialmente severi. Il trattamento con Sali di magnesio e calcio richiede controlli periodici di magnesiemia e di calcemia.

Controindicazioni

Ipersensibilità ai principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti, elencati al paragrafo 6.1.
Insufficienza renale.
Non somministrare contemporaneamente alle tetracicline (vedere paragrafo 4.5).
Non somministrare altri farmaci entro 1 o 2 ore dall'impiego del prodotto (vedere paragrafo 4.5).
Non è raccomandata la somministrazione del medicinale in età pediatrica.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Nei pazienti con gravi insufficienze renali i livelli plasmatici di magnesio tendono ad aumentare. In questi pazienti, lunghe esposizioni ad alte dosi di magnesio possono condurre a encefalopatie o al peggioramento di osteomalacia da dialisi.
Generalmente si deve porre cautela in caso di pazienti con alterata funzionalità renale. In questi pazienti, si dovranno controllare regolarmente i livelli plasmatici di calcio e magnesio.
Informazioni importanti su alcuni eccipienti
Magnesia Bisurata Aromatic contiene saccarosio.
I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al fruttosio, da malassorbimento di glucosio-galattosio, o da insufficienza di sucrasi isomaltasi, non devono assumere questo medicinale.
Magnesia Bisurata Aromatic contiene meno di 1 mmole (23 mg) di sodio per compressa, cioè essenzialmente ‘senza sodio'.

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Si tenga presente che gli antiacidi possono, con diversi meccanismi, interferire con la somministrazione orale di altri farmaci. In particolare la somministrazione contemporanea di tetracicline può dar luogo a complessi insolubili, con riduzione dell'assorbimento di tali antibiotici.
È comunque opportuno non somministrare altri farmaci entro 1 o 2 ore dall'impiego del prodotto.
Associazioni da evitare:
tetracicline: formazione di complessi insolubili con riduzione dell'assorbimento e dell'attività di tali antibiotici.
Associazione sconsigliata:
chinidina: aumento dei tassi plasmatici della chinidina e rischio di sovradosaggio a causa della diminuzione dell'escrezione.
Associazioni che necessitano di precauzioni d'impiego:
indometacina, fosforo, desametasone, digitalici, sali di ferro, nitrofurantoina, lincomicina.


Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Magnesia Bisurata Aromatic" insieme ad altri farmaci come “Agilev”, “Alfaflor”, “Alfatex”, “Alkeran - Compresse Rivestite”, “Alkeran - Polvere”, “Allgram”, “Alvand”, “Ambramicina”, “Aranda - Compresse Rivestite”, “Avalox - Compresse Rivestite”, “Avalox - Soluzione (uso Interno)”, “Basemar - Compresse Rivestite”, “Bassado”, “Batiflox”, “Battizer”, “Bosix - Compresse Rivestite”, “Calcijex”, “Calcitriolo DOC Generici”, “Calcitriolo EG”, “Calcitriolo Mylan Generics”, “Calcitriolo Teva”, “Carbolithium”, “Cefodox - Compresse Rivestite”, “Cefodox - Granulato”, “Cefpodoxima Mylan - Compresse Rivestite”, “Cefpodoxima Mylan - Polvere”, “Cefpodoxima Sandoz - Compresse Rivestite”, “Cefpodoxima Sandoz - Polvere”, “Cexidal”, “Chinocid”, “Cilodex”, “Ciperus”, “Ciprofloxacina ABC - Compresse Rivestite”, “Ciprofloxacina Accord”, “Ciprofloxacina Almus”, “Ciprofloxacina Alter”, “Ciprofloxacina Aurobindo”, “Ciprofloxacina Bioindustria L.I.M.”, “Ciprofloxacina DOC Generici”, “Ciprofloxacina EG - Compresse Rivestite”, “Ciprofloxacina Galenica Senese”, “Ciprofloxacina Git”, “Ciprofloxacina Hikma”, “Ciprofloxacina Kabi”, “Ciprofloxacina Krka”, “Ciprofloxacina Mylan Generics”, “Ciprofloxacina Pensa”, “Ciprofloxacina Pharmacare”, “Ciprofloxacina Ratiopharm”, “Ciprofloxacina Sandoz”, “Ciprofloxacina Sun”, “Ciprofloxacina Tecnigen - Compresse Rivestite”, “Ciprofloxacina Zentiva”, “Ciproxin - Compressa”, “Ciproxin - Compressa, Compresse Rivestite”, “Ciproxin - Granuli”, “Ciproxin - Soluzione (uso Interno)”, “Colbiocin - Unguento”, “Cuspis”, “Doclevo”, “Ducressa”, “Efracea”, “Eoxin”, “Epclusa”, “Epifloxin”, “Estracyt”, “Exocin”, “Falev”, “Findatur”, “Flontalexin”, “Floxigen”, “Floxistill”, “Floxsine”, “Generflon”, “Gerbat - Compresse Rivestite”, “Gray - Compresse Rivestite”, “Harvoni”, “Ibixacin”, “Kinofta”, “Kinox”, “Klektica”, “Lemaxil”, “Leviosa”, “Levobat”, “Levodrop”, “Levofloxacina ABC”, “Levofloxacina Accord”, “Levofloxacina Almus - Compresse Rivestite”, “Levofloxacina Alter”, “Levofloxacina Aristo - Compresse Rivestite”, “Levofloxacina Aurobindo Italia”, “Levofloxacina Aurobindo”, “Levofloxacina Bioindustria L.I.M.”, “Levofloxacina DOC”, “Levofloxacina EG - Compresse Rivestite”, “Levofloxacina Galenica Sense”, “Levofloxacina Git - Compresse Rivestite”, “Levofloxacina Hikma”, “Levofloxacina Kabi”, “Levofloxacina Krka”, “Levofloxacina Mylan Generics Italia”, “Levofloxacina Pensa Pharma”, “Levofloxacina Sandoz - Compresse Rivestite”, “Levofloxacina Sun - Compresse Rivestite”, “Levofloxacina Tecnigen Italia”, “Levofloxacina Teva”, “Levofloxacina Zentiva”, “Levoxacin”, “Levoxigram”, “Ligosan”, “Litio Carbonato L.F.M.”, “Litio Carbonato Nova Argentia 300 Mg Compresse”, “Macar”, “Mediflox”, “Melfalan SUN”, “Melfalan Teva”, “Melfalan Tillomed”, “Miraclin”, “Monofloxofta”, “Moxidrop”, “Moxifloxacina Aurobindo”, “Moxifloxacina Krka”, “Moxifloxacina Pensa”, “Moxifloxacina Teva”, “Multifloxofta”, “Naflox”, “Norfloxacina ABC”, “Norfloxacina EG”, “Norfloxacina Sandoz”, “OcuFlox”, “Oftacilox - Collirio”, “Oftacilox - Unguento”, “Oftaquix - Collirio”, “Orelox - Compresse Rivestite”, “Orelox - Granulato”, “Otreon - Compresse Rivestite”, “Otreon - Granulato”, “Oxa”, “Pensulvit”, “Prixar”, “Prociflor”, “Pylera”, “Quinsair”, “Resilient”, “Rocaltrol”, “Samper”, “Sevendoc”, “Silkis”, “Sineflox”, “Summaflox”, “Tavanic - Compresse Rivestite”, “Tavanic - Soluzione (uso Interno)”, “Tetralysal”, “Trissil”, “Ullax - Compresse Rivestite”, “Unicexal”, “Uniquin”, “Vigamox”, “Visuab”, “Visuflox”, “Vosevi”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Fertilità, gravidanza e allattamento

Sebbene non siano note reazioni avverse, nelle donne in stato di gravidanza e durante l'allattamento il prodotto deve essere usato sotto il diretto controllo medico.


Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Magnesia Bisurata Aromatic non altera la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.


Effetti indesiderati

Sulla base dei dati bibliografici disponibili non sono noti effetti indesiderati correlati alla specialità.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette.
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.

Sovradosaggio

L'esperienza sul deliberato sovradosaggio è molto limitata. Come in tutti i casi di sovradosaggio, il trattamento deve essere sintomatico, adottando misure di supporto generiche.


Scadenza

5 anni.


Conservazione

Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.


Elenco degli eccipienti

Saccarina sodica, Saccarosio, Amido di mais, Calcio stearato, Olio essenziale di menta.


Foglietto Illustrativo


Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca