UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Exocin

Ultimo aggiornamento: 14/01/2019

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33



Confezioni

Exocin 3 mg/g unguento oftalmico da 3,5 g
Exocin 3 mg/ml collirio, soluzione 10 ml

Cos'Ŕ Exocin?

Exocin Ŕ un farmaco a base del principio attivo Ofloxacina, appartenente alla categoria degli Antibatterici chinolonici e nello specifico Fluorochinoloni. E' commercializzato in Italia dall'azienda Allergan S.p.A..

Exocin pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Allergan S.p.A.
Concessionario: Allergan S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Ofloxacina
Gruppo terapeutico: Antibatterici chinolonici
Forma farmaceutica: unguento

Indicazioni

EXOCIN è indicato per il trattamento delle infezioni oculari esterne causate da germi sensibili all'Ofloxacina, come blefariti, congiuntiviti, blefarocongiuntiviti, cheratocongiuntiviti, dacriocistiti, cheratiti, meibomiti, e per la profilassi post-operatoria.
EXOCIN è anche indicato, limitatamente alla forma collirio 3 mg/ml, per il trattamento delle ulcere corneali infettive di origine batterica.

Posologia

Posologia
Collirio: La posologia è di 1-2 gocce 4-6 volte al giorno, o secondo prescrizione medica.
Per il trattamento delle cheratiti e ulcere corneali infettive di origine batterica, la somministrazione nei primi due giorni di trattamento può essere più frequente (1-2 gocce ogni 30 minuti, durante il giorno), poi nei successivi 7 giorni la dose deve essere gradualmente diminuita a 1-2 gocce ogni ora fino a completare il trattamento con 1-2 gocce 4 volte al giorno.
Unguento: 1 applicazione 3-4 volte al dì, o secondo prescrizione medica.
Il trattamento con EXOCIN deve essere limitato al periodo necessario ad ottenere la guarigione clinica.
Modo di somministrazione
Collirio: Abbassare la palpebra inferiore verso il basso per formare una piccola tasca e applicare una piccola quantità.
Unguento: Applicare nel sacco congiuntivale

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti al paragrafo 6.1 o ad altri chinoloni.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Uso oftalmico: non utilizzare per iniezioni o uso intraoculare.
Si deve prestare particolare attenzione quando si utilizzano fluorichinoloni, incluso EXOCIN, in pazienti con fattori di rischio noti per il prolungamento ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non sono stati effettuati studi di interazione con EXOCIN collirio o unguento.
Farmaci noti per prolungare l'intervallo QT.
EXOCIN, come altri fluorochinoloni, deve essere utilizzato con cautela nei pazienti che ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Exocin durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Exocin durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Non essendoci adeguati e ben controllati studi clinici in donne in gravidanza e poichè l'uso sistemico di chinoloni ha causato artropatia in animali immaturi, si raccomanda di non utilizzare ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono stati effettuati studi sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari.
EXOCIN altera in modo trascurabile la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari. Come per altri trattamenti per uso oftalmico, un offuscamento transitorio della vista può verificarsi subito dopo l'utilizzo del prodotto. Non guidare, né utilizzare macchinari fino alla scomparsa dei sintomi.


Effetti indesiderati

Generali
Reazioni gravi dopo l'uso sistemico di Ofloxacina sono rare e la maggior parte dei sintomi sono reversibili.
Poiché una piccola quantità di ofloxacina può essere assorbita per via sistemica ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio.
Nel caso di sovradosaggio, si deve intervenire con un trattamento sintomatico. Si deve effettuare un monitoraggio con ECG, per la possibilità di prolungamento dell'intervallo QT.
In caso di sovradosaggio topico, sciacquare l'occhio con acqua.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Oftalmologici, antinfettivi, fluorochinoloni.
Codice ATC: S01AE01
Meccanismo d'azione
EXOCIN contiene come principio attivo l'Ofloxacina, un antibiotico sintetico ad ampio spettro della famiglia dei fluorochinoloni. Esso è attivo nei ...


ProprietÓ farmacocinetiche

La diffusione di EXOCIN nei tessuti oculari interessati alle infezioni oculari esterne raggiunge sempre concentrazioni superiori alle MIC e MBC.
...


Dati preclinici di sicurezza

Per via orale, la DL 50 ha mostrato valori di circa 5400 mg/kg nel topo, 3500 mg/kg nel ratto, oltre 200 mg/kg nel cane. Per via e.v. la DL 50 ...


Elenco degli eccipienti

Collirio, soluzione: benzalconio cloruro, sodio cloruro, acqua depurata.
Unguento: lanolina purificata, paraffina liquida, vaselina bianca.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Exocin a base di Ofloxacina sono: Eukinoft, Exocin, Floxigen, Visuab

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Exocin a base di Ofloxacina ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance