UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Pensulvit

Ultimo aggiornamento: 20/07/2021




Cos'Ŕ Pensulvit?

Pensulvit Ŕ un farmaco a base del principio attivo Tetraciclina + Sulfametiltiazolo, appartenente alla categoria degli Antibatterici e nello specifico Antibiotici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Polifarma S.p.A..

Pensulvit pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.


Confezioni


Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: SIFI S.p.A.
Concessionario: Polifarma S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Tetraciclina + Sulfametiltiazolo
Gruppo terapeutico: Antibatterici
ATC: S01AA30 - Associazioni di differenti antibiotici
Forma farmaceutica: unguento

Indicazioni

Infezioni oculari sostenute da germi sensibili alla Tetraciclina e al Sulfametiltiazolo quali blefariti ulcerose, dacriocistiti, congiuntiviti, ulcere corneali settiche. Profilassi pre e post-operatoria. Coadiuvante nella cura del tracoma.

Posologia

Una applicazione nel fornice congiuntivale tre - quattro volte al giorno o secondo prescrizione medica.

Controindicazioni

Ipersensibilità individuale accertata verso il farmaco.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

L'uso prolungato di antibiotici topici può condurre alla crescita di microrganismi non sensibili agli stessi. Nel caso in cui non si verificasse, in un ragionevole intervallo di tempo, un evidente miglioramento clinico con l'uso del prodotto o se si verificassero manifestazioni di sensibilizzazione ai componenti farmacologici, occorre sospendere il trattamento ed intraprendere una terapia adeguata
Nella primissima infanzia il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

I sulfamidici sono inattivati dall'acido paraaminobenzoico presente negli essudati purulenti e dai suoi derivati (procaina).
L'associazione sulfamidico - trimetoprim presenta un effetto sinergico.
I sulfamidici, somministrati per via sistemica, potenziano l'azione degli anticoagulanti orali e dei farmaci ipoglicemizzanti e degli anticonvulsivanti idantoinici.

FertilitÓ, gravidanza e allattamento

Il prodotto va somministrato nei casi di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.


Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non esistono controindicazioni


Effetti indesiderati

Il prodotto è generalmente ben tollerato.

Sovradosaggio

Non sono stati mai segnalati casi di sovradosaggio.


Scadenza

A confezionamento integro: 24 mesi


Conservazione

Conservare a temperatura inferiore a 25 °C


Elenco degli eccipienti

Lanolina anidra - Olio di fegato di merluzzo - Paraffina liquida - Vaselina bianca.


Foglietto Illustrativo


Fonti Ufficiali


Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca