Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Degastril

Ultimo aggiornamento: 06/10/2017


Confezioni

Degastril 2 g granulato per sosp. orale 30 bustine
Degastril 40 compresse masticabili 1 g

A cosa serve

Degastril è un farmaco a base del principio attivo Sucralfato, appartenente alla categoria degli Antiulcera e nello specifico Altri farmaci per il trattamento dell'ulcera peptica e della malattia da reflusso gastroesofageo. E' commercializzato in Italia dall'azienda SF Group s.r.l..

Degastril può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Degastril serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Esofagite, Gastrite.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:SF Group s.r.l.
Concessionario:SF Group s.r.l.
Ricetta:RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe:A
Principio attivo:Sucralfato
Gruppo terapeutico:Antiulcera
Forma farmaceutica:compressa masticabile


Indicazioni

Ulcera gastrica, ulcera duodenale, gastrite acuta, gastriti croniche sintomatiche, gastropatie da FANS (antinfiammatori non steroidei), esofagite da reflusso.

Posologia

1 bustina o 1 compressa masticabile tre-quattro volte al giorno, a giudizio del medico, da assumersi 1 ora prima dei pasti principali e prima di coricarsi. Il contenuto della bustina va versato in un bicchiere e sciolto aggiungendo poca acqua e agitando opportunamente.

Controindicazioni

Non somministrare durante eventuali trattamenti antibiotici con tetracicline per evitare la formazione di sali complessi con conseguente inattivazione dell'antibiotico.
Potendo inoltre alterare la biodisponibilità di altri farmaci si consiglia di ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Il prodotto va somministrato con cautela e sotto il diretto controllo del medico nei pazienti con insufficienza renale evitando trattamenti prolungati.
Sono stati riportati casi di formazione di bezoar associati ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Il sucralfato non va somministrato durante eventuale trattamento con tetracicline, fenitoina e digoxina. Potendo inoltre alterare la biodisponibilità di altri farmaci si consiglia di interporre un intervallo di almeno due ...

Prima di prendere "Degastril" insieme ad altri farmaci come “Abelcet”, “Actira”, “Agilev”, “Alkeran”, “Allgram”, “Alvand”, “AmBisome”, “Aranda”, “Avalox”, “Basemar”, “Batiflox”, “Battizer”, “Bosix”, “Cefodox”, “Cefpodoxima Mylan”, “Cefpodoxima Sandoz”, “Cetraflux”, “Cexidal”, “Chimono”, “Chinocid”, “Cilodex”, “Ciperus”, “Ciprofloxacina ABC”, “Ciprofloxacina Accord”, “Ciprofloxacina Almus”, “Ciprofloxacina Alter”, “Ciprofloxacina Aurobindo”, “Ciprofloxacina Bioindustria Lim”, “Ciprofloxacina DOC Generici”, “Ciprofloxacina EG”, “Ciprofloxacina Germed Pharma”, “Ciprofloxacina Hikma”, “Ciprofloxacina Ibigen”, “Ciprofloxacina Kabi”, “Ciprofloxacina Keironpharma”, “Ciprofloxacina Krka”, “Ciprofloxacina Mylan Generics”, “Ciprofloxacina Pensa”, “Ciprofloxacina Pharmacare”, “Ciprofloxacina Ranbaxy”, “Ciprofloxacina ratiopharm”, “Ciprofloxacina Sandoz GmbH”, “Ciprofloxacina Sandoz”, “Ciprofloxacina Tecnigen”, “Ciprofloxacina Villerton Invest”, “Ciprofloxacina Zentiva”, “Ciprosol”, “Ciproxin”, “Cuspis”, “Eoxin”, “Epifloxin”, “Estracyt”, “Eukinoft”, “Exocin”, “Falev”, “Findatur”, “Flontalexin”, “Floxigen”, “Floxistill”, “Fovex”, “Fungizone”, “Gefitinib Accord”, “Gefitinib EG”, “Gefitinib Medac”, “Gefitinib Mylan”, “Gefitinib Sandoz”, “Gefitinib Teva”, “Gefitinib Zentiva”, “Generflon”, “Gerbat”, “Gray”, “Ibixacin”, “Iressa”, “Kinofta”, “Kinox”, “Klektica”, “Lemaxil”, “Levobat”, “Levodrop”, “Levofloxacina ABC”, “Levofloxacina Accord”, “Levofloxacina Almus”, “Levofloxacina Alter”, “Levofloxacina Angelini”, “Levofloxacina Aurobindo Pharma Italia”, “Levofloxacina Aurobindo Pharma”, “Levofloxacina Aurobindo”, “Levofloxacina Bioindustria Lim”, “Levofloxacina DOC Generics”, “Levofloxacina DOC”, “Levofloxacina EG”, “Levofloxacina Germed”, “Levofloxacina Hikma”, “Levofloxacina Kabi”, “Levofloxacina Keironpharma”, “Levofloxacina Krka”, “Levofloxacina Mylan Generics Italia”, “Levofloxacina Pensa Pharma”, “Levofloxacina Ranbaxy”, “Levofloxacina Sandoz”, “Levofloxacina Tecnigen Italia”, “Levofloxacina Teva Italia”, “Levofloxacina Teva”, “Levofloxacina Zentiva”, “Levoxacin”, “Levoxigram”, “Macar”, “Mediflox”, “Melfalan Teva”, “Melfalan Tillomed”, “Monofloxofta”, “Moxifloxacina Aurobindo”, “Moxifloxacina Krka”, “Moxifloxacina Pensa”, “Moxifloxacina Teva”, “Multifloxofta”, “Naflox”, “Norfloxacina ABC”, “Norfloxacina EG”, “Norfloxacina Sandoz”, “Octegra”, “Oftacilox”, “Oftaquix”, “Orelox”, “Otreon”, “Peflox”, “Prixar”, “Prociflor”, “Proxedox”, “Qari”, “Quinsair”, “Refrain”, “Samper”, “Sineflox”, “Summaflox”, “Tavanic”, “Theanorf”, “Trissil”, “Ullax”, “Unicexal”, “Uniquin”, “Vigamox”, “Visuab”, “Visuflox”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Degastril durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Degastril durante la gravidanza e l'allattamento?
Per quanto gli studi sperimentali condotti in animali, alla dose 50 volte superiore a quella somministrata nell'uomo, non abbiano evidenziato effetti teratogenetici ed embriotossici, l'impiego del sucralfato in gravidanza va ...

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono stati segnalati effetti negativi.
...

Effetti indesiderati

L'impiego continuo di questa sostanza può causare talvolta stitichezza nonché altri occasionali disturbi gastrointestinali.
Effetti meno comunemente riportati sono: rash, prurito, secchezza delle fauci, vertigini, insonnia.
Sono stati riportati casi ...

Sovradosaggio

Non esistono esperienze nell'uomo con sovradosaggio. Il rischio associato ad iperdosaggio appare pertanto trascurabile.
...

Proprietà farmacodinamiche

Il sucralfato (sale di alluminio del sucrosio-8-solfato) è considerato un nuovo mezzo terapeutico dell'ulcera gastroduodenale, poichè riunisce in sé, oltre all'attività antipepsinica, anche l'attività antiacida e protettrice della mucosa gastrica. ...

Proprietà farmacocinetiche

Il sucralfato non viene assorbito dall'apparato digerente e quindi non provoca azioni sistemiche. In prove su ratti non si riscontra nel sangue e nelle urine nè il farmaco immodificato nè ...

Dati preclinici di sicurezza

La somministrazione orale di 12 g/kg e di 4 g/kg per via sottocutanea ed intraperitoneale nel ratto non ha dato luogo ad episodi letali attribuibili alla somministrazione del farmaco. La ...

Elenco degli eccipienti

Compresse: Mannitolo, magnesio stearato, aroma menta, silice colloidale, saccarosio.
Bustine: Saccarosio, carbossimetilcellulosa, aroma panna, lecitina, silice precipitata, acesulfame K.
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Degastril a base di Sucralfato sono: Antepsin, Sucralfin, Sucramal ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Degastril a base di Sucralfato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance