Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Broncovaleas - Sospensione

Ultimo aggiornamento: 14/01/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33


Confezioni

Broncovaleas 100 mcg/spruzzo sospen. pressuriz. per inalaz. contenitore sotto press. per 200 spruzzi

Cos'è Broncovaleas - Sospensione?

Broncovaleas - Sospensione è un farmaco a base del principio attivo Salbutamolo, appartenente alla categoria degli Adrenergici respiratori e nello specifico Agonisti selettivi dei recettori beta2-adrenergici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Valeas SPA.

Broncovaleas - Sospensione può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Valeas SPA
Concessionario: Valeas SPA
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Salbutamolo
Gruppo terapeutico: Adrenergici respiratori
Forma farmaceutica: sospensione

Indicazioni

Trattamento dell'asma bronchiale.
Broncopatia ostruttiva con componente asmatica.

Posologia

Il contenitore è in grado di erogare 200 spruzzi contenenti ciascuno 100 microgrammidi Salbutamolo.
Adulti:
La posologia consigliata è di 2 spruzzi 3-6 volte al giorno.
Il paziente asmatico che conosce abitualmente gli orari in cui la crisi broncospastica si verifica, cercherà di compiere l'inalazione del farmaco circa mezz'ora prima del presunto accesso.
Bambini:
Ridurre proporzionalmente la dose in relazione all'età ed alla gravità della sindrome in atto. I bambini devono utilizzare il Broncovaleas sospensione pressurizzata per inalazionesolamente sotto il diretto controllo di un adulto attenendosi strettamente alla posologia prescritta.
Effettuare al massimo due somministrazioni di aerosol dosato per volta e non ripetere il trattamento prima di quattro ore.
Attenzione: Utilizzare Broncovaleas sospensione pressurizzata per inalazionesolamente secondo le istruzioni del Medico. Un uso eccessivo di Broncovaleassospensione pressurizzata per inalazione può essere pericoloso.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati nel paragrafo 6.1.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Gli agenti simpaticomimetici devono essere usati con molta cautela nei pazienti che possono essere particolarmente suscettibili ai loro effetti.
Nei pazienti affetti da asma grave o instabile, i broncodilatatori non ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione


Assumere Broncovaleas - Sospensione durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Broncovaleas - Sospensione durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza:
L'uso di farmaci durante la gravidanza va considerato soltanto se il beneficio per la madre è superiore rispetto al possibile rischio per il feto.
Come per la maggior ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono stati segnalati effetti sulla capacità di guidare e sull'uso di macchinari.


Effetti indesiderati

Di seguito sono riportati gli eventi avversi elencati per organo, apparato/sistema e per frequenza. Le frequenze sono definite come: molto comuni (≥1/10), comuni (≥1/100, <1/10), non comuni (≥1/1000, <1/100), rari ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

I principali segni e sintomi di sovradosaggio sono: agitazione, tremori, tachicardia (palpitazioni), irrequietezza, oltre a effetti metabolici quali ipokaliemia e acidosi lattica.
L'antidoto specifico in caso di sovradosaggio accidentale è costituito da farmaci beta-bloccanti cardioselettivi, che vanno comunque prescritti con prudenza perchè, nei soggetti sensibili, possono provocare gravi crisi di broncospasmo.
In seguito a sovradosaggio da Salbutamolo i livelli del potassio sierico devono essere monitorati. Può essere indicato il monitoraggio dei livelli di lattato sierico e conseguente acidosi metabolica (in particolare se permane o peggiora la tachipnea, nonostante la risoluzione di altri segni di broncospasmo quali dispnea).


Proprietà farmacodinamiche

Broncovaleas sospensione pressurizzata per inalazione   
Categoria farmacoterapeutica: Adrenergici per aerosol – agonisti selettivi dei recettori beta-2-adrenergici
Codice ATC: R03AC02
Le ricerche precliniche hanno dimostrato che il Salbutamolo provoca una ...


Proprietà farmacocinetiche

Salbutamolo viene rapidamente assorbito dal tratto gastrointestinale e in modo graduale per via inalante e viene escreto principalmente per via urinaria, in parte come Salbutamolo immodificato, in parte come coniugato ...


Dati preclinici di sicurezza

La DL50 di Salbutamolo per os è superiore a 2000 mg/kg nel ratto e nel topo; per via endovenosa è di 60,5 mg/kg nel ratto e di 72,5 mg/kg nel topo; ...


Elenco degli eccipienti

Sospensione pressurizzata per inalazione: Acido oleico, Etanolo, Norflurano (HFA 134a).


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Broncovaleas - Sospensione a base di Salbutamolo sono: Broncovaleas - Sciroppo, Broncovaleas - Soluzione, Salbutamolo Sandoz, Ventolin - Sospensione

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Broncovaleas - Sospensione a base di Salbutamolo ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance