transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Corvert

Ultimo aggiornamento: 09/11/2021




Cos'è Corvert?

Corvert è un farmaco a base del principio attivo Ibutilide Fumarato, appartenente alla categoria degli Antiaritmici e nello specifico Antiaritmici, classe III. E' commercializzato in Italia dall'azienda Pfizer S.r.l..

Corvert può essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Confezioni

Corvert u.osped. infusione endovenosa 1 flaconcino 10 ml

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Pfizer Italia S.r.l.
Concessionario: Pfizer S.r.l.
Ricetta: OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe: C
Principio attivo: Ibutilide Fumarato
Gruppo terapeutico: Antiaritmici
Forma farmaceutica: soluzione (uso interno)

Indicazioni

Conversione acuta della fibrillazione atriale o del flutter atriale a ritmo sinusale.
Vedi sez. 5.1 per la percentuale di risposta negli studi clinici.

Posologia

Pazienti con peso uguale o superiore a 60 kg: somministrazione per via endovenosa di 1 mg di Ibutilide Fumarato (equivalente a 0.87 mg di ibutilide che corrisponde a 1 flacone da 10 ml) nell'arco di 10 minuti.
Pazienti con peso inferiore a 60 Kg: somministrazione per via endovenosa di 0,01 mg/kg di ibutilide fumarato (equivalente a 0,0087 mg/Kg di ibutilide che corrisponde a 0,1 ml/Kg) nell'arco di 10 minuti.
Se l'aritmia non regredisce entro 10 minuti dal termine dell'infusione iniziale, è possibile somministrare una seconda dose. Si sconsiglia la somministrazione di dosi ulteriori a causa del rischio di prolungamento dell'intervallo QT. I pazienti che non hanno risposto al trattamento con CORVERT dopo 1 ora o più dal trattamento, possono essere convertiti mediante cardioversione elettrica.
L'infusione di ibutilide deve essere interrotta non appena l'aritmia in corso sia terminata o in presenza di tachicardia ventricolare sostenuta o non sostenuta o di un marcato prolungamento dell'intervallo QT.
La durata dell'infusione deve essere di almeno 10 minuti.
CORVERT non è raccomandato in pazienti di età inferiore a 18 anni, poichè non sono disponibili dati sulla sicurezza e l'efficacia.
Uso in pazienti anziani: L'età media dei pazienti che hanno partecipato agli studi clinici era di 65 anni. Non è stata osservata alcuna differenza legata all'età per quanto riguarda i parametri farmacocinetici, di efficacia o di sicurezza fra i pazienti di età inferiore e quelli di età uguale o superiore ai 65 anni. Di conseguenza, non si raccomanda alcun aggiustamento del dosaggio nell'anziano.
Uso in pazienti con insufficienza renale: Non vengono raccomandati aggiustamenti posologici nei pazienti con ridotta funzione renale. Meno del 10% della dose di CORVERT viene escreta come farmaco immodificato nell'urina. In 285 pazienti con fibrillazione atriale o flutter atriale trattati con CORVERT, la clearance dell'ibutilide è risultata indipendente dalla funzionalità renale, valutata mediante la clearance stimata della creatinina (range da 21 a 140 ml/min).
Pazienti sottoposti a chirurgia cardiaca: si raccomanda il seguente dosaggio nei pazienti in condizioni emodinamiche stabili che hanno manifestato fibrillazione atriale o flutter atriale dopo un periodo da 24 ore a 7 giorni dall'intervento chirurgico.
Pazienti con peso corporeo di 60 kg o più: 0,5 mg di ibutilide fumarato (equivalenti a 0,44 mg di ibutilide, che corrispondono a 5 ml) somministrati per via endovenosa in un periodo di 10 minuti.
Pazienti con peso corporeo inferiore a 60 Kg: 0,005 mg di ibutilide fumarato per ogni kg di peso corporeo (equivalenti a 0,0044 mg di ibutilide /kg che corrispondono a 0,05 ml/kg ) somministrati per via endovenosa in un periodo di 10 minuti.
Se l'aritmia non regredisce entro 10 minuti dal termine dell'infusione, è possibile somministrare una seconda dose.
Controllo del trattamento: Se durante la somministrazione di CORVERT si ha comparsa di un'aritmia ventricolare o un peggioramento di un'aritmia ventricolare in corso, l'infusione va interrotta immediatamente (vedi sez. 4.4 - Avvertenze speciali e opportune precauzioni di impiego)

Controindicazioni

  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
  • CORVERT soluzione per infusione è controindicato in pazienti con anamnesi di:
    - Tachicardia ventricolare polimorfa (ad esempio "torsioni di punta").
    - Insufficienza cardiaca sintomatica.
    - Prolungamento dell'intervallo QT (> 440 msec.).
    - Blocco AV di secondo e terzo grado in pazienti senza pacemakers.
    - Sindrome del seno malato.
    - Infarto del miocardio recente (< 1 mese).
    - Ipopotassiemia.
    - Ipomagnesiemia.
  • Trattamento concomitante con agenti antiaritmici di classe I o classe III.
  • Grave compromissione epatica.  


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

CORVERT può indurre aritmie ventricolari ("torsioni di punta") con conseguenze potenzialmente fatali. Nell'ambito degli studi clinici la tachicardia polimorfa è stata osservata in circa il 5% dei pazienti trattati per ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione


Assumere Corvert durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Corvert durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Non ci sono dati sufficienti sull'uso di ibutilide in gravidanza.
In una specie, il ratto, studi hanno mostrato effetti embriotossici e teratogeni. Tuttavia gli studi condotti sugli animali sono ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non si applica.


Effetti indesiderati

I più comuni e gravi effetti indesiderati sono le proaritmie.
Negli studi clinici condotti, l'1,9% dei pazienti ha sviluppato una tachicardia ventricolare polimorfa sostenuta (torsioni di punta) con esito potenzialmente ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Durante gli studi clinici, quattro pazienti sono stati involontariamente sottoposti a sovradosaggio. La massima dose è stata di 3,4 mg di Ibutilide Fumarato somministrati nell'arco di 15 minuti. Un paziente ha sviluppato aumento dell'ectopia ventricolare e tachicardia ventricolare monomorfa; un altro paziente ha sviluppato blocco AV di 3° grado e di tachiacardia ventricolare polimorfa non sostenuta, e in altri due pazienti, non sono stati osservati eventi avversi.
In caso di sovradosaggio, il rischio di eventi proaritmici risulta dunque aumentato, specialmente in pazienti con storia di insufficienza cardiaca congestizia e/o riduzione della frazione di eiezione. Gli effetti clinici del sovradosaggio con ibutilide possono determinare un prolungamento della ripolarizzazione superiore a quello osservato alle normali dosi cliniche.
In caso di sovradosaggio, si raccomanda una terapia sintomatica e di supporto.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Antiaritmici, classe III.
Codice ATC: C01BD05
Meccanismo di azione
CORVERT è un farmaco antiaritmico con proprietà prevalentemente di classe III (prolungamento del potenziale d'azione cardiaco) secondo la classificazione ...


Proprietà farmacocinetiche

La farmacocinetica di Ibutilide Fumarato è risultata lineare nell'intervallo di dosi tra 0,01 e 0,1 mg/kg.
Entrambi gli enantiomeri mostrano proprietà farmacocinetiche simili. Dopo infusione endovenosa, le concentrazioni plasmatiche diminuiscono, ...


Dati preclinici di sicurezza

I dati preclinici rivelano assenza di rischi per gli esseri umani sulla base di studi convenzionali di farmacologia di sicurezza, tossicità per somministrazioni ripetute e genotossicità. In una specie, il ...


Elenco degli eccipienti

Sodio acetato (triidrato granulare)    
Sodio cloruro             
Sodio idrossido soluzione al 10%    
Acido cloridrico soluzione al 10%  
Acqua per preparazioni iniettabili  


Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Corvert a base di Ibutilide Fumarato ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca