Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Algopirindol

Ultimo aggiornamento: 22/10/2018


Confezioni

Algopirindol 600 mg 30 compresse rivestite con film

A cosa serve

Algopirindol è un farmaco a base del principio attivo Ibuprofene, appartenente alla categoria degli Analgesici FANS e nello specifico Derivati dell'acido propionico. E' commercializzato in Italia dall'azienda So.Se.Pharm S.r.l..

Algopirindol può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Algopirindol serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Artrite reumatoide , Artrosi, Flebite, Gotta, Herpes zoster, Lupus eritematoso sistemico, Mastopatia fibrocistica, Mononucleosi, Morbillo, Morbo di Paget, Orecchioni, Otite, Pleurite, Poliposi, Sclerodermia, Scottature solari, Sindrome temporo-mandibolare, Tendinite, Tiroidite, Varicella.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:So.Se.Pharm S.r.l.
Concessionario:So.Se.Pharm S.r.l.
Ricetta:RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe:A
Principio attivo:Ibuprofene
Gruppo terapeutico:Analgesici FANS
Forma farmaceutica:compressa rivestita


Indicazioni

Come antireumatico in:
  • osteoartrosi in tutte le sue localizzazioni (artrosi cervicale, dorsale, lombare; artrosi della spalla, dell'anca, del ginocchio, artrosi diffusa, ecc.), periartrite scapolo-omerale, lombalgie, sciatalgie, radicolo-nevriti, fibrositi, tenosinoviti, miositi, traumatologia sportiva, artrite reumatoide, morbo di Still.
Come analgesico in forme dolorose di diversa eziologia:
  • nella traumatologia accidentale e sportiva;
  • nella pratica dentistica, nei dolori post-estrazione e dopo interventi odontostomatologici;
  • in ostetricia: nel dolore post-episiotomico e post-partum;
  • in ginecologia: nella prevenzione e nel trattamento della dismenorrea;
  • in chirurgia: nel trattamento del dolore post-operatorio;
  • in oculistica: nel dolore post-operatorio e nelle forme dolorose di varia eziologia;
  • in medicina generale: nel trattamento di emicrania e cefalea.

Posologia

Posologia
Gli effetti indesiderati possono essere ridotti al minimo impiegando la dose efficace più bassa, per il più breve periodo di tempo necessario a controllare i sintomi (vedere paragrafo 4.4).
La dose di ibuprofene dipende dall'età e dal peso corporeo del paziente.
In reumatologia, per migliorare la rigidità mattutina, la prima dose orale viene somministrata al risveglio del paziente; le dosi successive possono essere assunte ai pasti.
Adulti
La dose abituale è 600 mg 3 volte al giorno. La dose massima giornaliera non deve superare 1800 mg. In alcuni pazienti possono essere efficaci dosi di mantenimento di 600 mg-1200 mg al giorno. In caso di patologie acute e gravi, la dose può essere aumentata a un massimo di 2400 mg suddivisa in 3 o 4 dosi.
Popolazione pediatrica:
La sicurezza e l'efficacia di ALGOPIRINDOL nei bambini al di sotto dei 12 anni non è stata ancora stabilita (vedere paragrafo 4.3).
Adolescenti di età superiore a 12 anni (>40 kg):
Per i pazienti di questa fascia d'età e gruppo di peso corporeo esistono altre forme di dosaggio che potrebbero essere più adatte per ottenere la posologia richiesta.
Anziani
I FANS devono essere usati con particolare cautela nei pazienti anziani che sono più soggetti a eventi avversi e sono maggiormente a rischio di emorragia, ulcera o perforazione gastrointestinale potenzialmente letale (vedere paragrafo 4.4). Se il trattamento è considerato necessario, la posologia deve essere attentamente stabilita dal medico che dovrà valutare un'eventuale riduzione dei dosaggi sopra indicati. Il trattamento deve essere rivalutato a intervalli regolari e sospeso se non si osserva alcun beneficio o se si sviluppa intolleranza.
Compromissione della funzionalità renale
Nei pazienti con riduzione da lieve a moderata della funzionalità renale, la dose deve essere mantenuta al livello più basso possibile per il periodo più breve necessario a controllare i sintomi; la funzionalità renale deve essere monitorata. (Per i pazienti con grave insufficienza renale, vedere paragrafo 4.3).
Compromissione della funzionalità epatica
Nei pazienti con riduzione da lieve a moderata della funzionalità epatica, la dose deve essere mantenuta al livello più basso possibile per il periodo più breve necessario a controllare i sintomi; la funzionalità epatica deve essere monitorata. (Per i pazienti con grave insufficienza epatica, vedere paragrafo 4.3).
Modo di somministrazione
Deglutire la compressa con un bicchiere d'acqua durante o dopo i pasti.

Controindicazioni

ALGOPIRINDOL è controindicato in pazienti con:
ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti, elencati al paragrafo 6.1
reazioni di ipersensibilità precedenti (ad es. asma, rinite, poliposi ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Deve essere evitato l'uso di ALGOPIRINDOL in concomitanza con FANS, compresi gli inibitori selettivi della ciclossigenasi 2 (Cox 2), a causa di un incremento del rischio di ulcerazione o sanguinamento ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Occorre evitare l'uso concomitante di ibuprofene con le seguenti sostanze:
Acido acetilsalicilico e altri FANS: queste sostanze possono far aumentare il rischio di reazioni avverse a carico del tratto gastrointestinale ...

Prima di prendere "Algopirindol" insieme ad altri farmaci come “Acido Acetilsalicilico + Acido Ascorbico Coop”, “Acido Acetilsalicilico + Vitamina C Angelini”, “Acido Acetilsalicilico Angelini”, “Acido Acetilsalicilico DOC Generici”, “Acido Acetilsalicilico e Vitamina C Zentiva”, “Acido Acetilsalicilico EG”, “Acido Acetilsalicilico Krka”, “Acido Acetilsalicilico LFM”, “Acido Acetilsalicilico Sandoz”, “Acido Acetilsalicilico Teva Italia”, “Acido Acetilsalicilivo e Vitamina C Zentiva”, “Aggrenox”, “Algopirina”, “Alkaeffer”, “Antireumina”, “Ascriptin”, “Aspiglicina”, “Aspirina C”, “Aspirina dolore e infiammazione”, “Aspirina efferv. + Vitamina C”, “Aspirina Rapida”, “Aspirina”, “Aspirinetta”, “Aspro 500”, “Aspro C 500”, “Cardioaspirin”, “Cardioral”, “Carin”, “Coumadin”, “Duoplavin”, “Exedrinil”, “Frobeflu”, “Istantal”, “Neo-Nevral”, “Neocibalgina”, “Neonisidina C”, “Neonisidina”, “Sintrom”, “Trinomia”, “Vivin C”, “Vivin”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Algopirindol durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Algopirindol durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
L'inibizione della sintesi delle prostaglandine può influire negativamente sulla gravidanza e/o sullo sviluppo embrio-fetale. I dati ottenuti da studi epidemiologici suggeriscono un aumento del rischio di aborto spontaneo e ...

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

L'ibuprofene non ha generalmente effetti avversi sulla capacità di guidare veicoli o di utilizzare macchinari. Tuttavia, siccome ad alti dosaggi possono presentarsi effetti indesiderati quali affaticamento, sonnolenza, vertigini (segnalati come ...

Effetti indesiderati

Gli effetti avversi osservati più comunemente sono di natura gastrointestinale. Possono manifestarsi ulcere peptiche, perforazione o sanguinamento gastrointestinale, anche letale, in particolare negli anziani (vedere paragrafo 4.4). Dopo la somministrazione ...

Sovradosaggio

Tossicità
I segni e sintomi di tossicità non sono stati generalmente osservati a dosi inferiori a 100 mg/kg nei bambini o negli adulti. Comunque, in alcuni casi potrebbe essere necessario ...

Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: antinfiammatori e antireumatici, non steroidei; derivati dell'acido propionico. Codice ATC: M01AE01
L'ibuprofene è un FANS che possiede attività antinfiammatoria, analgesica e antipiretica. I modelli animali per il dolore ...

Proprietà farmacocinetiche

Assorbimento
L'ibuprofene viene assorbito rapidamente dal tratto gastrointestinale; le concentrazioni sieriche di picco si osservano 1-2 ore dopo la somministrazione.
Distribuzione
L'ibuprofene si distribuisce rapidamente nell'intero organismo. Il legame con ...

Dati preclinici di sicurezza

Essendo un medicinale ben consolidato e ampiamente utilizzato, la sicurezza preclinica dell'ibuprofene è ben documentata.
Nei test sugli animali, la tossicità subcronica e cronica dell'ibuprofene è stata mostrata prevalentemente come ...

Elenco degli eccipienti

Nucleo: cellulosa microcristallina, croscarmellosa sodica, sodio laurilsolfato, ipromellosa, lattosio monoidrato, talco, silice colloidale anidra, glicerolo dibeenato.
Rivestimento: ipromellosa, lattosio monoidrato, triacetina, titanio diossido.
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Algopirindol a base di Ibuprofene sono: Brufen, Ibuprofene ABC, Ibuprofene Actavis, Ibuprofene Alter, Ibuprofene Angelini, Ibuprofene DOC, Ibuprofene DOC Generici, Ibuprofene Eurogenerici, Ibuprofene FG, Ibuprofene Teva, Spidifen ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Algopirindol a base di Ibuprofene

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance