Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Gentamicina + Betametasone Pensa

Ultimo aggiornamento: 11/03/2019

Foglietto Illustrativo

Confezioni

Gentamicina + Betametasone Pensa 0,1% + 0,1% crema 30 g

Cos'è Gentamicina + Betametasone Pensa?

Gentamicina + Betametasone Pensa è un farmaco a base del principio attivo Betametasone + Gentamicina, appartenente alla categoria degli Corticosteroidi + antibatterici e nello specifico Corticosteroidi attivi, associazioni con antibiotici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Pensa Pharma S.p.A..

Gentamicina + Betametasone Pensa può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Pensa Pharma S.p.A.
Concessionario: Pensa Pharma S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Betametasone + Gentamicina
Gruppo terapeutico: Corticosteroidi + antibatterici
Forma farmaceutica: crema

Indicazioni

Trattamento topico delle dermatosi allergiche o infiammatorie secondariamente infette o quando esista la minaccia di infezione.

Tra le loro indicazioni vi sono: eczema (atopico, infantile, nummulare), prurito anogenitale e senile, dermatite da contatto, dermatite seborroica, neurodermatite, intertrigine, eritema solare, dermatite esfoliativa, dermatite da radiazioni, dermatite da stasi e psoriasi.


Posologia

Applicare una piccola quantità di crema sulla zona interessata 2-3 volte al giorno.

Le lesioni psoriasiche refrattarie e le dermatosi profonde secondariamente infette possono rispondere meglio alla terapia con corticosteroidi e antibiotici locali quando questi vengono usati con la tecnica del bendaggio occlusivo,di seguito descritta.

Tecnica del bendaggio occlusivo:

  • Applicare uno spesso strato di crema sull'intera superficie della lesione sotto una garza e coprire con materiale plastico trasparente, impermeabile e flessibile, oltre i bordi della zona trattata.
  • Sigillare i bordi sulla pelle sana con cerotto o altri mezzi.
  • Lasciare la medicazione in situ per 1-3 giorni e ripetere il procedimento 3-4 volte secondo necessità.

Con questo metodo si osserva spesso un notevole miglioramento in pochi giorni. Raramente si sviluppano delle eruzioni miliari di follicolite sulla pelle sotto la medicazione che rendono necessaria la rimozione della copertura di plastica.


Controindicazioni

Tubercolosi cutanea ed herpes simplex nonché da malattie virali con localizzazione cutanea. Il prodotto è controindicato, inoltre, nei pazienti con ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.



Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Nel caso di irritazione o sensibilizzazione correlate all'impiego del prodotto, il trattamento deve essere sospeso ed un'adeguata terapia istituita. Ognuno degli effetti indesiderati descritti per i corticosteroidi sistemici, tra cui ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Nessuna nota finora.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Gentamicina + Betametasone Pensa" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Gentamicina + Betametasone Pensa durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Gentamicina + Betametasone Pensa durante la gravidanza e l'allattamento?
La sicurezza di corticosteroidi topici non è stata stabilita in donne in gestazione; pertanto in corso di gravidanza l'uso di farmaci appartenenti a questa classe deve essere limitata ai casi ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Il prodotto non altera lo stato di vigilanza mentale.



Effetti indesiderati

Sono stati descritti i seguenti effetti indesiderati, correlati all'uso di corticosteroidi topici: bruciori, prurito, irritazione, secchezza cutanea, follicolite, ipertricosi, eruzioni acneiformi, ipopigmentazione, dermatite periorale, dermatite da contatto allergico.
Ricorrendo all'uso ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Sintomi: l'impiego eccessivo o prolungato di corticosteroidi topici può deprimere la funzione ipofisario-surrenalica, provocando iposurrealismo secondario e manifestazioni di ipercorticismo tra cui la sindrome di Cushing.
Un singolo episodio di sovradosaggio di gentamicina non dovrebbe produrre alcun sintomo. L'uso eccessivo e prolungato di gentamicina topica può portare alla formazione di lesioni dovute a miceti e batteri non sensibili.
Trattamento: è indicato il trattamento sintomatico appropriato. I sintomi di ipercorticismo acuto sono generalmente reversibili. Se necessario, trattare lo squilibrio elettrolitico. Nel caso di tossicità cronica è raccomandata la lenta eliminazione del corticosteroide. Nel caso di proliferazione di miceti e batteri è indicata un'appropriata terapia antifungina od antibatterica.



Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Corticosteroidi attivi, associati con antibiotici. Codice ATC: D07CC01 Il prodotto associa l'effetto antibatterico ad ampio spettro della gentamicina topica all'azione antinfiammatoria, antiallergica e antipruriginosa del betametasone 17-valerato. Gli ...


Proprietà farmacocinetiche

L'assorbimento transcutaneo dei corticosteroidi topici è generalmente trascurabile, tuttavia può aumentare qualora vengano trattate ampie superfici cutanee o venga usata la tecnica del bendaggio occlusivo. Nel bambino l'assorbimento transcutaneo è ...


Dati preclinici di sicurezza

I dati preclinici hanno scarsa rilevanza clinica alla luce della vasta esperienza acquisita con l'uso nell'uomo dei principi attivi contenuti nel prodotto medicinale.
...


Elenco degli eccipienti

Clorocresolo, macrogol cetosteariletere, alcool cetostearilico, vaselina bianca, paraffina liquida, sodio fosfato monobasico, acido fosforico, acqua depurata.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Gentamicina + Betametasone Pensa a base di Betametasone + Gentamicina sono: Betacream, Egerian, Fidagenbeta, Gentalyn Beta, Gentamicina + betametasone ABC, Gentamicina + Betametasone Actavis, Gentamicina + Betametasone Almus, Gentamicina + Betametasone Alter, Gentamicina + Betametasone DOC Generici, Gentamicina + Betametasone EG, Gentamicina + Betametasone Germed, Gentamicina + Betametasone Hexal, Gentamicina + Betametasone IDI, Gentamicina + Betametasone Mylan Generics, Gentamicina + Betametasone Ranbaxy, Gentamicina + Betametasone Teva, Gentamicina + Betametasone Zentiva, Kamelyn, Sterozinil, Tevabeta

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Gentamicina + Betametasone Pensa a base di Betametasone + Gentamicina

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance