UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Sodio Cloruro 0,9% B. Braun - Soluzione (uso Interno)

B. Braun Milano S.p.A.
Ultimo aggiornamento: 14/09/2022




Cos'Ŕ Sodio Cloruro 0,9% B. Braun - Soluzione (uso Interno)?

Sodio Cloruro 0,9% B. Braun - Soluzione (uso Interno) Ŕ un farmaco a base del principio attivo Sodio Cloruro, appartenente alla categoria degli Soluzioni endovena elettrolitiche e nello specifico Solventi e diluenti, comprese le soluzioni detergenti. E' commercializzato in Italia dall'azienda B. Braun Milano S.p.A..

Sodio Cloruro 0,9% B. Braun - Soluzione (uso Interno) pu˛ essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.


Confezioni

Sodio Cloruro 0,9% B. Braun 0,9% soluzione iniettabile 100 fiale da 20 ml
Sodio Cloruro 0,9% B. Braun 0,9% soluzione iniettabile 20 fiale da 20 ml
Sodio Cloruro 0,9% B. Braun 0,9%soluz.iniettabile 20 fiale 5 ml

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: B. Braun Melsungen AG
Concessionario: B. Braun Milano S.p.A.
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Classe: C
Principio attivo: Sodio Cloruro
Gruppo terapeutico: Soluzioni endovena elettrolitiche
Forma farmaceutica: soluzione (uso interno)

Indicazioni

Solvente o diluente per medicinali compatibili.

Posologia

Posologia
La dose, la via di somministrazione e la durata dell'uso dipendono dalle istruzioni fornite per il medicinale da dissolvere o diluire.
Modo di somministrazione
Uso endovenoso, intramuscolare o sottocutaneo.
Per l'uso di questa soluzione come solvente/diluente per medicinali compatibili, osservare le istruzioni per l'uso relative al medicinale da aggiungere.

Controindicazioni

Sodio Cloruro B. Braun 0,9% non deve essere somministrato a pazienti con:
  • ipernatriemia grave
  • ipercloremia grave
Per le controindicazioni, si rimanda, inoltre, al RCP relativo al medicinale che si intende somministrare.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Sodio Cloruro B. Braun 0,9% deve essere somministrato con particolare cautela nei casi di:
  • ipernatriemia
  • ipercloremia
Il monitoraggio clinico deve includere controlli dello ionogramma sierico, dello stato acido-base e dell'equilibrio idrico.

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Medicinali che causano ritenzione di sodio
I corticosteroidi sono associati con la ritenzione di sodio e acqua, con conseguente edema e ipertensione: pertanto è necessario usare cautela nella somministrazione contemporanea di sali di sodio e corticosteroidi (vedere par. 4.4).
Sebbene il sodio cloruro sia compatibile con un elevato numero di medicinali, si rimanda al RCP relativo al medicinale che si intende somministrare, al fine di verificarne la compatibilità.

FertilitÓ, gravidanza e allattamento

Gravidanza
I dati a disposizione sull'uso di Sodio Cloruro B. Braun 0,9% nelle donne in gravidanza sono limitati. Tali dati non indicano effetti dannosi diretti o indiretti di tossicità riproduttiva per Sodio cloruro B. Braun 0,9% (vedere paragrafo 5.3).
Poiché le concentrazioni di sodio e di cloruro sono simili a quelle presenti nell'organismo umano, non si prevedono effetti dannosi se il prodotto viene usato come indicato, pertanto, Sodio cloruro B. Braun 0,9% può essere somministrato in gravidanza, se necessario.
Allattamento
Poiché le concentrazioni di sodio e di cloruro sono simili a quelle presenti nell'organismo umano, non si prevedono effetti dannosi se il prodotto viene usato come indicato, pertanto Sodio cloruro B. Braun 0,9% può essere somministrato durante l'allattamento, se necessario.
Fertilità
Non vi sono dati disponibili riguardanti l'effetto del sodio cloruro sulla fertilità.
Gli studi sugli animali non indicano effetti dannosi diretti o indiretti di tossicità riproduttiva (vedere paragrafo 5.3).


Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Sodio Cloruro B. Braun 0,9% non altera la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.


Effetti indesiderati

Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati del Sodio Cloruro, organizzati secondo la classificazione sistemica organica MedDRA. Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei singoli effetti elencati.
Disordini dell'equilibrio idrico ed elettrolitico
Ipernatriemia, ipercloremia, ipervolemia.
Patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione
Infezione nel sito di iniezione, dolore o reazione locale, irritazione venosa, trombosi o flebite venosa che si estende dal sito di iniezione, stravaso.
Per gli effetti indesiderati, si rimanda, inoltre, al RCP relativo al farmaco che si intende somministrare.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo http://www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa.

Sovradosaggio

Sintomi
Il sovradosaggio di Sodio Cloruro B. Braun 0,9% può portare ad ipernatriemia, ipercloremia, iperidratazione, iperosmolarità del siero e acidosi ipercloremica.
Trattamento
A seconda della gravità delle patologie, si deve procedere con una sospensione immediata di Sodio cloruro B. Braun 0,9%, con la somministrazione di diuretici e continuo monitoraggio degli elettroliti sierici, con la correzione di squilibri elettrolitici e acido-base.


Scadenza

3 anni
Diluizione
Da un punto di vista microbiologico, il prodotto deve essere usato immediatamente. Se non viene usato immediatamente, i tempi e le condizioni di conservazione durante l'uso, sono di responsabilità dell'utente, e normalmente non dovrebbero superare le 24 ore a una temperatura che va da 2 a 8 °C, a meno che la diluizione avvenga in condizioni asettiche controllate e validate.


Conservazione

Conservare nel contenitore ermeticamente chiuso. Questo medicinale non richiede alcuna condizione particolare di conservazione.
Per le condizioni di conservazione dopo la diluizione del medicinale, vedere paragrafo 6.3.


Elenco degli eccipienti

Acqua per preparazioni iniettabili


Farmaci Equivalenti


Foglietto Illustrativo


Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca