Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Silimarin

Ultimo aggiornamento: 21/11/2019

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33



Confezioni

Silimarin 30 compresse rivestite 200 mg

Cos'è Silimarin?

Silimarin è un farmaco a base del principio attivo Silimarina, appartenente alla categoria degli Lipotropi e nello specifico Terapia epatica. E' commercializzato in Italia dall'azienda S&R Farmaceutici S.p.a..

Silimarin può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: SF Group s.r.l.
Concessionario: S&R Farmaceutici S.p.a.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Silimarina
Gruppo terapeutico: Lipotropi
Forma farmaceutica: compressa rivestita

Indicazioni

Condizione di sofferenza organica e funzionale del parenchima epatico di varia origine, conseguenti a epatiti acute, infettive e tossiche, stati post-epatici.
Epatopatie croniche da cause tossiche, metaboliche o infettive.
Cirrosi epatica o steatosi.
Protezione della cellula epatica durante l'uso di farmaci epatotossici.

Posologia

Si consiglia di iniziare il trattamento con 200 mg x 2 volte al dì, dopo i pasti, per 4-6 settimane. La somministrazione ed il dosaggio sono puramente indicativi e possono essere aumentati a giudizio del medico. Ottenuto un miglioramento la posologia sopra indicata può essere ridotta a 200 mg al giorno. Tale terapia di mantenimento può essere continuata anche per lunghi periodi di tempo, secondo il giudizio del medico.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Condizioni di ostacolo meccanico delle vie biliari.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Non sono noti casi di assuefazione o dipendenza.
Non sono necessarie particolari precauzioni per l'uso.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non sono state evidenziate interazioni con altri farmaci sebbene sia stato osservato che silimarina diminuisce l'attività di citocromo P450, UDP-glucurunosiltransferasi (UGT) e riduce l'attività della P-gp.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Silimarin" insieme ad altri farmaci come “Coumadin”, “Deflamon”, “Flagyl”, “Meclon - Crema, Soluzione”, “Meclon - Ovulo”, “Metronidazolo Baxter Spa”, “Metronidazolo B. Braun”, “Metronidazolo Bioindustria L.I.M.”, “Metronidazolo Fresenius Kabi Italia”, “Metronidazolo S.A.L.F.”, “Metronidazolo Same”, “Pylera”, “Rosiced”, “Rozex”, “Vagilen”, “Zidoval”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Silimarin durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Silimarin durante la gravidanza e l'allattamento?
Il farmaco è privo di effetto teratogeno; tuttavia se ne sconsiglia la somministrazione durante la gravidanza, se non in caso di assoluta necessità.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

SILIMARIN non altera o altera in modo trascurabile la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.


Effetti indesiderati

La Silimarina è solitamente ben tollerata. Occasionalmente sono stati segnalati un effetto lassativo, diuretico e cefalea.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non sono stati riportati casi di sovradosaggio


Proprietà farmacodinamiche

La Silimarina (silibina, silicristina, silidianina), principio attivo del Silimarin, viene estratta dalla pianta officinale Sylibum Marianum. Sperimentazioni eseguite in vitro ed in vivo su animali da esperimento con intossicazioni indotte ...


Proprietà farmacocinetiche

La Silimarina è ben assorbita per via orale; l'assorbimento è proporzionale alla dose somministrata, l'eliminazione attraverso l'emuntorio renale è molto basso; l'80-90% della dose somministrata viene escreta attraverso la bile, ...


Dati preclinici di sicurezza

La tossicità acuta della Silimarina nel ratto è risultata notevolmente bassa, praticamente non documentabile. Studi di tossicità a lungo termine in diverse specie animali, hanno dimostrato la perfetta tollerabilità del ...


Elenco degli eccipienti

Eccipienti della compressa: amido di mais; mannitolo; cellulosa microcristallina; metilcellulosa; magnesio stearato
Eccipienti del rivestimento: alcool cetilico; etilcellulosa; ipromellosa; polietilenglicole 400; polisorbato 80; sodio laurilsolfato; titanio biossido; triacetina (gliceril triacetato)


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Silimarin a base di Silimarina sono: Legalon-200

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Silimarin a base di Silimarina ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance