UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Amobronc

Ultimo aggiornamento: 28/02/2019


Confezioni

Amobronc 3 mg/ml sciroppo flacone 200 ml

A cosa serve

Amobronc Ŕ un farmaco a base del principio attivo Ambroxolo Cloridrato, appartenente alla categoria degli Mucolitici e nello specifico Mucolitici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Istituto Chimico Internazionale Dr. Giuseppe Rende S.r.l..

Amobronc pu˛ essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.

Amobronc serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Bronchiectasie, Broncopneumopatia cronica ostruttiva, Faringite acuta, Influenza, Laringite acuta, Laringite cronica, Polmonite, Raffreddore, Rinite allergica, Tosse.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Istituto Chimico Internazionale Dr. Giuseppe Rende S.r.l.
Concessionario:Istituto Chimico Internazionale Dr. Giuseppe Rende S.r.l.
Ricetta:SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Classe:C
Principio attivo:Ambroxolo Cloridrato
Gruppo terapeutico:Mucolitici
Forma farmaceutica:sciroppo


Indicazioni

Trattamento delle turbe della secrezione dell'apparato respiratorio.

Posologia

Somministrazione per via orale
Sciroppo. Ogni ml di sciroppo equivale a mg 3 di ambroxol cloridrato. Alla confezione di sciroppo è annesso un misurino dosatore con tacche corrispondenti a ml 2,5 - 5 - 10.
Adulti: 10 ml 2-3 volte al giorno.
Popolazione pediatrica:
Bambini oltre i 5 anni: 5 ml 2-3 volte al giorno.
Lo sciroppo va assunto preferibilmente durante o dopo i pasti.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato nei bambini di età inferiore ai 2 anni (per uso orale).
Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
Gravi alterazioni epatiche e/o renali.  ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Sciroppo:
I mucolitici possono indurre ostruzione bronchiale nei bambini di età inferiore ai 2 anni.
Infatti la capacità di drenaggio del muco bronchiale è limitata in questa fascia d'età, a ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

L'ambroxol non interferisce con altri farmaci quali cardioglicosidi, corticosteroidi, broncodilatatori, antibiotici, farmaci che hanno frequente impiego concomitante nelle pneumopatie.
Non è incompatibile con anticoagulanti o antidiabetici.
...

Prima di prendere "Amobronc" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Amobronc durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Amobronc durante la gravidanza e l'allattamento?
Gli studi di teratogenesi e di tossicità fetale su animali non hanno messo in evidenza alcun effetto nocivo dell'Amobronc, anche a dosi elevate. Non è comunque consigliabile, come per tutti ...

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Il farmaco non pone problemi alla capacità di guidare e di usare macchine.
...

Effetti indesiderati

Alle dosi consigliate il farmaco è normalmente ben tollerato.
Raramente osservati: nausea, cefalea, disturbi gastrointestinali.
Non nota: ostruzione bronchiale.
Disturbi del sistema immunitario
Raro: reazioni di ipersensibilità
Non nota: reazioni ...

Sovradosaggio

Non sono stati segnalati casi di avvelenamento da ambroxol. Nel caso di ingestione esagerata applicare la normale terapia di emergenza (eliminazione del farmaco per vomito o lavanda gastrica e aumento ...

ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica
Mucolitico, espettorante. Codice ATC R05CB06.
Il principio attivo è costituito dall'ambroxol, sostanza avente azione sulla secrezione del muco delle vie respiratorie per un suo effetto sulla produzione del ...

ProprietÓ farmacocinetiche

Il farmaco è assorbito nell'apparato gastrointestinale, va in circolo, ove raggiunge tassi dosabili già dopo 60' ed ha un'emivita di 8 ore circa.
Si distribuisce rapidamente dal sangue ai tessuti ...

Dati preclinici di sicurezza

La DL50 per via orale nel topo è oltre 2,6 g/Kg, mentre nel ratto è superiore agli 8 g/Kg con indice terapeutico molto favorevole (dose umana = 45mg/die). L'ambroxol non ...

Elenco degli eccipienti

Amobronc “3 mg/ml - Sciroppo per uso orale“
100 ml di sciroppo contengono:
Eccipienti:
Metile p-idrossibenzoato, Propile p-idrossibenzoato, Glicerolo, Sorbitolo soluzione 70%, Aroma di frutta, Acqua depurata.
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Amobronc a base di Ambroxolo Cloridrato sono: Ambroxolo EG, Ambroxolo Mylan Generics, Azimil, Broxol, Fluibron, Gammaxol, Muciclar, Mucosolvan, Naxim, Secretil, Zinpel ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Amobronc a base di Ambroxolo Cloridrato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance