UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Travelgum

Ultimo aggiornamento: 31/08/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33



Confezioni

Travelgum 20 mg 10 gomme da masticare medicate

Cos'Ŕ Travelgum?

Travelgum Ŕ un farmaco a base del principio attivo Dimenidrinato, appartenente alla categoria degli Antiemetici e nello specifico Altri antiemetici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Meda Pharma S.p.A..

Travelgum pu˛ essere prescritto con Ricetta OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Meda Pharma S.p.A.
Concessionario: Meda Pharma S.p.A.
Ricetta: OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco
Classe: C
Principio attivo: Dimenidrinato
Gruppo terapeutico: Antiemetici
Forma farmaceutica: gomma da masticare

Indicazioni

Cinetosi (nausea e vomito durante i viaggi in auto, treno, aereo e nave).

Posologia

Adulti e bambini (di età compresa tra i 4 e i 12 anni): iniziare a masticare 1 gomma ai primi sintomi di nausea.
L'effetto si avverte dopo 2-3 minuti; per raggiungere la massima efficacia continuare a masticare per 5-10 minuti.
L'effetto dura a seconda della situazione e del paziente da 1 a 3 ore.
Adulti: attenuandosi l'effetto o perdurando la situazione di disagio è possibile ripetere la somministrazione dopo 3-4 ore, fino ad un massimo di 4 gomme da masticare medicate al giorno.
Bambini: ripetere non più di due volte al giorno.
Non superare le dosi consigliate.
Le persone particolarmente sensibili alla cinetosi usino TRAVELGUM 20 mg gomme da masticare medicate prima di situazioni particolari quali: strade tortuose, turbolenze durante il volo, cattivo tempo durante i viaggi in mare ecc.. In questo modo si possono evitare anche i primi sintomi di malessere.
Travelgum 20 mg gomme da masticare medicate sono al gradevole sapore di menta piperita; non devono essere ingoiati, poichè in tal caso la nausea iniziale aumenterebbe ulteriormente.

Controindicazioni

Ipersensibilità già nota verso il componente o verso altri antiistaminici. Fenilchetonuria. Gravidanza. Non se ne consiglia l'uso in neonati e prematuri, nonché durante l'allattamento.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Non deglutire mai le gomme da masticare Travelgum.
Nei soggetti diabetici considerare che una gomma da masticare contiene circa 500 mg di glucosio e saccarosio.
Usare con cautela in soggetti ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Durante il trattamento con Travelgum è opportuno evitare l'uso contemporaneo di bevande alcoliche e di farmaci ipnotici, sedativi o tranquillanti, allo scopo di impedire eventuali fenomeni additivi di sedazione.
L'uso ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Travelgum durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Travelgum durante la gravidanza e l'allattamento?
Usare solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Poiché il più frequente effetto secondario degli antistaminici è la sedazione, che può manifestarsi come sonnolenza, di ciò devono essere avvertiti coloro che svolgono operazioni richiedenti integrità del grado di vigilanza (guida di autoveicoli, condotta di macchinari).


Effetti indesiderati

Con l'impiego degli antistaminici possono verificarsi sonnolenza, secchezza delle fauci, fotosensibilità, disturbi dell'accomodazione, disturbi della minzione, cefalee, anoressia, nausea, reazioni cutanee su base allergica. Meno frequentemente vertigini, astenia, insonnia (specialmente ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

In caso di avvelenamento accidentale il trattamento sarà di tipo sintomatico: non esistono antidoti specifici per i bloccanti H1.


ProprietÓ farmacodinamiche

Secondo "Martindale - The Extra Pharmacopoeia" (28^ ed., 1987) il Dimenidrinato presenta le proprietà generali della difenidramina, prototipo degli antiistaminici etanolaminici. L'antagonismo all'istamina endogena rilasciata dai neuroni istaminergici centrali consegue ...


ProprietÓ farmacocinetiche

La speciale preparazione farmaceutica di TRAVELGUM consente l'assorbimento perlinguale di oltre il 60% - fino al 92% - della quantità di Dimenidrinato in esso contenuta; la quota d'assorbimento perlinguale consente ...


Dati preclinici di sicurezza

Come gli altri antistaminici, il Dimenidrinato ha un margine di sicurezza notevolmente elevato.
...


Elenco degli eccipienti

Silicio biossido, Destrina, Sorbitolo, Talco, Magnesio stearato, Magnesio ossido, Glucosio liquido, Polietilenglicole 35000, Titanio biossido, Calcio carbonato, Saccarina, Aspartame, Polivinilpirrolidone, Saccarosio, Mentolo, Aroma di menta, Gliceridi semisintetici solidi, Cera E,

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Travelgum a base di Dimenidrinato ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance