transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Doxovent

Ultimo aggiornamento: 11/11/2021




Cos'Ŕ Doxovent?

Doxovent Ŕ un farmaco a base del principio attivo Doxofillina, appartenente alla categoria degli Antiasmatici, derivati xantinici e nello specifico Derivati xantinici. E' commercializzato in Italia dall'azienda ABC Farmaceutici S.p.A..

Doxovent pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Confezioni

Doxovent 2% sciroppo 200 ml
Doxovent b os 20 bustine di granulato 200 mg

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: ABC Farmaceutici S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Doxofillina
Gruppo terapeutico: Antiasmatici, derivati xantinici
Forma farmaceutica: sciroppo

Indicazioni

Asma bronchiale.
Affezioni polmonari con componente spastica bronchiale.

Posologia

  • 400 mg Compresse : 1 compressa due/tre volte al giorno negli adulti
  • 100 mg/10 ml soluzione iniettabile per uso endovenso: negli adulti 2 fiale per via endovenosa somministrate in pazienti in clinostatismo e lentamente (15-20 minuti), preferibilmente diluite, in fase acuta. La somministrazione può essere ripetuta ogni 12 ore, a giudizio del medico.
  • 200 mg polvere per soluzione orale : bambini (6-12 anni): 1-3 bustine al giorno (12-18 mg/kg)sciolte in abbondante acqua.
  • 20 mg/ml sciroppo: 2 misurini da 10 ml due/tre volte al giorno negli adulti (1 misurino da 10 ml corrisponde a 200 mg di Doxofillina)
Alla posologia consigliata i livelli plasmatici di doxofillina generalmente non superano i 20 µg/ml, pertanto non si rende indispensabile controllare periodicamente tali livelli.
In caso di aumento di tale posologia è necessario ricorrere al controllo dei livelli ematici del farmaco (valori terapeutici intorno ai 10 µg/ml, valori ai limiti della tossicità 20 µg/ml).

Controindicazioni

Ipersensibilità individuale ai componenti del prodotto e sostanze correlate dal punto di vista chimico (es. derivati xantinici).
In caso di infarto miocardio acuto e negli stati ipotensivi.
Generalmente controindicato in gravidanza e allattamento. (v. paragrafo 4.6).


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Numerosi fattori possono ridurre la clearance epatica dei derivati xantinici con aumenti dei livelli plasmatici del farmaco. Tra questi sono compresi l'età, lo scompenso cardiaco congestizio, le affezioni ostruttive croniche ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

DOXOVENT non deve essere somministrato insieme ad altri preparati xantinici. Si consiglia un uso moderato di bevande ed alimenti contenenti caffeina.
L'associazione tra DOXOVENT ed efedrina o altri simpaticomimetici richiede ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Doxovent durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Doxovent durante la gravidanza e l'allattamento?
Le indagini eseguite sull'animale hanno indicato che il principio attivo del preparato DOXOVENT non interferisce con lo sviluppo pre- e post-natale.
Tuttavia, poiché non esiste sufficiente sperimentazione clinica in gravidanza, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Il preparato non modifica l'integrità del grado di vigilanza per cui non compromette la guida di autoveicoli e l'uso di macchine che richiedono prontezza di riflessi.


Effetti indesiderati

Con l'impiego di derivati xantinici possono manifestarsi nausea, vomito, dolore epigastrico, cefalea, irritabilità, insonnia, tachicardia, extrasistole, tachipnea ed occasionalmente iperglicemia ed albuminuria. In caso di sovradosaggio possono comparire aritmie cardiache ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non essendoci alcun antidoto specifico, in caso di sovradosaggio si deve ricorrere al trattamento sintomatico di collasso cardiovascolare.


ProprietÓ farmacodinamiche

La Doxofillina agisce direttamente sulla muscolatura liscia dei bronchi e dei vasi polmonari in senso miorilassante. In tal modo agisce principalmente come broncodilatatore, vasodilatatore polmonare e miorilassante della muscolatura bronchiale.
...


ProprietÓ farmacocinetiche

L'emivita della Doxofillina è superiore alle 6 ore, tanto da consentire costanti livelli plasmatici efficaci con tre somministrazioni al giorno.
È stata studiata nell'uomo la cinetica dopo una singola somministrazione ...


Dati preclinici di sicurezza

Tossicità acuta-
DL50 nel ratto e nel topo trattati per via orale, intraperitoneale ed endovenosa:
Somministrazione orale:  nel ratto = 1022,4 mg/kg nel topo = 841,0 mg/kg ...


Elenco degli eccipienti

400 mg Compresse
Silice colloidale, amido di mais , mannitolo, polivinilpirrolidone, cellulosa microcristallina, talco, magnesio stearato.
100 mg/10 ml soluzione iniettabile
Acqua per preparazioni iniettabili
200 mg

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Doxovent a base di Doxofillina sono: Ansimar, Doxovent

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Doxovent a base di Doxofillina ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca