transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Allopurinolo Accord

Accord Healthcare Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 17/09/2021




Cos'Ŕ Allopurinolo Accord?

Allopurinolo Accord Ŕ un farmaco a base del principio attivo Allopurinolo, appartenente alla categoria degli Antigottosi e nello specifico Preparati inibenti la formazione di acido urico. E' commercializzato in Italia dall'azienda Accord Healthcare Italia S.r.l..

Allopurinolo Accord pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Confezioni

Allopurinolo Accord 100 mg 50 compresse
Allopurinolo Accord 300 mg 30 compresse

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Accord Healthcare S.L.U.
Concessionario: Accord Healthcare Italia S.r.l.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Allopurinolo
Gruppo terapeutico: Antigottosi
Forma farmaceutica: compressa

Indicazioni

Allopurinolo Accord è indicato per ridurre la formazione di urato / acido urico nelle manifestazioni cliniche in cui si è già verificato deposito di urato / acido urico (ad es. Artrite gottosa, tofi cutaneo, urolitiasi) o è un rischio clinico prevedibile (ad es. Trattamento della neoplasia potenzialmente all'origine della nefropatia acuta da acido urico).
Le principali condizioni cliniche in cui può verificarsi il deposito di urato / acido urico sono:
  • Gotta idiopatica;
  • Litiasi uratica;
  • Nefropatia acuta da acido urico;
  • Malattia neoplastica e mieloproliferativa con alti turnover cellulare, nelle quali si hanno alti livelli di urato, o spontaneamente o in conseguenza di terapia citotossica;
  • Alcuni disordini enzimatici che portano a una sovrapproduzione di urato, ad esempio:
    • Ipoxantina-guanina fosforibosiltransferasi, inclusa la sindrome di Lesch-Nyhan;
    • Glucosio-6-fosfatasi inclusa la malattia da accumulo di glicogeno;
    • Fosforibosilpirofosfato sintetasi;
    • Fosforibosilpirofosfato amidotransferasi;
    • Adenina fosforibosiltransferasi;
Allopurinolo Accord è indicato per la gestione di calcoli renali di 2, 8-diidrossiadenina (2, 8-DHA) correlati ad una scarsa attività dell'adenina fosforibosil transferasi.
Allopurinolo Accord è indicato per il trattamento di calcoli misti di ossalato di calcio ricorrenti in concomitanza con iperuricemia, nel caso in cui modifiche all'apporto dei liquidi e misure dietetiche o simili non abbiano avuto successo.
Bambini e adolescenti
  • Iperuricemia secondaria di diversa origine
  • Nefropatia da acido urico durante il trattamento della leucemia
  • Disturbi ereditari dovuti a deficit enzimatici, sindrome di Lesch-Nyhan (deficit parziale o totale della ipoxantina -guanina fosforibosil transferasi) e deficit di adenina fosforibosil transferasi.

Posologia

Posologia
Allopurinolo Accord dovrebbe essere introdotto a basse dosi, ad es. 100 mg / giorno per ridurre il rischio di reazioni avverse e aumentandole solo se la risposta degli urati sierici non è soddisfacente. Occorre adottare ulteriore cautela in caso di funzionalità renale compromessa (vedere paragrafo 4.2 Danno renale). Sono proposti i seguenti schemi di dosaggio:
100-200 mg al giorno in condizioni lievi;
300 a 600 mg al giorno in condizioni moderatamente gravi;
700 a 900 mg al giorno in condizioni gravi.
Per ridurre gli effetti indesiderati gastrointestinali, dosi eccedenti i 300 mg dovrebbero essere divise nella giornata non superando i 300 mg. Se è richiesto un dosaggio su base mg / kg di peso corporeo, devono essere utilizzate dosi da 2 a 10 mg / kg di peso corporeo/die
Consigli di monitoraggio
La dose deve essere regolata monitorando ad intervalli adeguati le concentrazioni di urato sierico e i livelli di urato/acido urico urinari.
Popolazioni speciali
Anziani
Non vi sono raccomandazioni posologiche specifiche, si raccomanda la dose più bassa in grado di produrre una riduzione soddisfacente dell'urato. Fare riferimento alle raccomandazioni posologiche nella sezione 4.2 “Danno renale“ e nella sezione 4.4.
Danno renale
L'allopurinolo e i suoi metaboliti sono escreti per via renale, pertanto una funzionalità renale compromessa può comportare ritenzione dell'allopurinolo e/o dei suoi metaboliti, con conseguente prolungamento dell'emivita plasmatica. Il seguente schema può servire come guida negli adulti:

Clearance della creatinina

(val. normale 60-120 ml/min)

Dosaggio con funzione renale ridotta
>20 ml/min dose normale
10 - 20 ml/min  100 - 200 mg/die
<10 ml/min 100 mg/die o intervalli di dose prolungati
Se sono disponibili strutture per monitorare le concentrazioni plasmatiche dell'ossipurinolo, la dose deve essere adeguata per mantenere i livelli plasmatici dell'ossipurinolo al di sotto di 100 micromoli/litro (15,2 mg/litro).
L'allopurinolo e i suoi metaboliti vengono rimossi attraverso la dialisi renale. Se è necessaria la dialisi per due o tre volte a settimana, si dovrà prendere in considerazione uno schema posologico alternativo pari a 300-400 mg di allopurinolo immediatamente dopo ogni dialisi, sospendendolo nell'intervallo.
Compromissione epatica
I pazienti con compromissione epatica devono assumere dosi ridotte. I test periodici di funzionalità epatica sono raccomandati durante le prime fasi della terapia.
Trattamento di condizioni di elevato ricambio dell'urato, per es. neoplasie, sindrome di Lesch-Nyhan.
Il dosaggio di allopurinolo dovrà essere più basso rispetto al dosaggio raccomandato nella tabella.
Se la funzionalità renale è stata compromessa da nefropatia da urati o da altra patologia, seguire i consigli riportati nel paragrafo 4.2 “Danno renale“.
Queste precauzioni possono ridurre il rischio di deposito di xantina e/o ossipurinolo e la conseguente complicazione della situazione clinica. (vedere paragrafi 4.5 e 4.8).
Popolazione pediatrica
Bambini e adolescenti sotto i 15 anni: 10 - 20 mg/kg di peso corporeo/die fino a un massimo di 400 mg al giorno somministrati suddivisi in 3 dosi.
L'uso nei bambini è raramente indicato, ad eccezione di condizioni maligne (in particolar modo nella leucemia) e in certi disturbi enzimatici, per esempio nella sindrome di Lesch-Nyhan.
Modo di somministrazione
Allopurinolo Accord è per uso orale.
Si consiglia di assumere le compresse per via orale dopo un pasto per aumentare la tollerabilità gastro-intestinale
Se il dosaggio giornaliero supera i 300 mg, può essere appropriato il regime di dosaggio diviso (vedere posologia).

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Sindrome da ipersensibilità, sindrome di Stevens-Johnson (SJS), necrolisi epidermica tossica (TEN)
Le reazioni da ipersensibilità all'Allopurinolo possono manifestarsi in modi molto diversi, comprendendo l'esantema maculo-papulare, la sindrome da ipersensibilità (nota ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

6-mercaptopurina ed azatioprina
L'azatioprina viene metabolizzata a 6-mercaptopurina che viene inattivata dall'azione della xantina - ossidasi. In pazienti che ricevono 6-mercaptopurina o azatioprina la concomitante somministrazione di allopurinolo, al giorno ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Allopurinolo Accord durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Allopurinolo Accord durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Non è disponibile un‘evidenza sufficiente circa la sicurezza di impiego di Allopurinolo nella gravidanza umana. Gli studi di tossicità riproduttiva degli animali hanno mostrato risultati contrastanti (vedere paragrafo 5.3). ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Dal momento che sono state riportate reazioni avverse quali sonnolenza, vertigini ed atassia in pazienti che assumevano Allopurinolo, i pazienti devono prestare attenzione prima di mettersi alla
guida, usare macchinari o svolgere attività pericolose, fino a che non siano ragionevolmente certi che l'allopurinolo non abbia alcuna influenza negativa sulla loro performance.


Effetti indesiderati

Per questo prodotto non è disponibile una documentazione clinica aggiornata che possa essere impiegata come supporto per determinare la frequenza degli effetti indesiderati. Gli effetti indesiderati possono variare nella loro ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Sintomi e segni
È stata segnalata l'assunzione di Allopurinolo fino a 22,5 g senza che si siano manifestati effetti avversi. In un paziente che aveva ingerito 20 g di allopurinolo sono stati segnalati segni e sintomi che includevano nausea, vomito, diarrea e vertigini. Il paziente si è ripreso a seguito dell'adozione di misure di supporto generale.
Trattamento
Un assorbimento massivo di allopurinolo può portare ad una considerevole inibizione della attività della xantina-ossidasi che non dovrebbe avere effetti indesiderati, al di là della possibile influenza su farmaci somministrati contemporaneamente, specialmente la 6-mercaptopurina e/o azatioprina. Un'adeguata idratazione per mantenere una diuresi ottimale facilita la escrezione dell'allopurinolo e dei suoi metaboliti. Si può ricorrere alla dialisi se ritenuto necessario.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: antigottosi - preparati inibenti la formazione di acido urico. Codice ATC: M04AA01.
Meccanismo d'azione
L'Allopurinolo è un inibitore della xantina-ossidasi.
L'allopurinolo ed il suo metabolita principale l'ossipurinolo riducono ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Assorbimento
L'Allopurinolo è attivo per somministrazione orale e viene assorbito rapidamente dal tratto gastrointestinale superiore. L'allopurinolo è stato rilevato nel sangue 30 - 60 minuti dopo la somministrazione. Le stime ...


Dati preclinici di sicurezza

Negli esperimenti su animali, l'applicazione a lungo termine di alte dosi di Allopurinolo ha portato alla formazione di precipitati di xantina (urolitiasi), che hanno portato a cambiamenti morfologici negli organi ...


Elenco degli eccipienti

Lattosio monoidrato
Crospovidone Tipo B
Amido di mais
Povidone K30
Magnesio stearato


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Allopurinolo Accord a base di Allopurinolo sono: Allopurinolo DOC Generici - Compressa, Allopurinolo Molteni, Allopurinolo Mylan, Allopurinolo Sandoz, Allopurinolo Teva Italia, Zyloric

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Allopurinolo Accord a base di Allopurinolo ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca