UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Aircort - Spray

Ultimo aggiornamento: 09/01/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33



Confezioni

Aircort spray nasale 200 erogazioni 100 mcg/erogazione
Aircort spray nasale 200 erogazioni 50 mcg/erogazione

Cos'Ŕ Aircort - Spray?

Aircort - Spray Ŕ un farmaco a base del principio attivo Budesonide, appartenente alla categoria degli Corticosteroidi e nello specifico Corticosteroidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Italchimici S.p.A..

Aircort - Spray pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Italchimici S.p.A.
Concessionario: Italchimici S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Budesonide
Gruppo terapeutico: Corticosteroidi
Forma farmaceutica: spray

Indicazioni

Riniti allergiche stagionali, riniti perenni allergiche e non allergiche.
Trattamento della poliposi nasale.
Profilassi delle recidive della poliposi nasale dopo polipectomia.

Posologia

Le dosi dovrebbero essere stabilite individualmente.
Trattamento delle riniti
Dose raccomandata per gli adulti ed i bambini oltre i 6 anni: due somministrazioni da 50 microgrammi per ogni narice (100 microgrammi/narice) due volte al dì, mattino e sera - oppure- due somministrazioni da 100 microgrammi per ogni narice (200 microgrammi/narice) una volta al dì, al mattino.
Trattamento/prevenzione della poliposi nasale
200 microgrammi (100 microgrammi/narice) due volte al dì.
NOTA: il pieno effetto terapeutico di AIRCORT spray nasale viene raggiunto solo dopo alcuni giorni di trattamento (in rari casi non prima di due settimane). Il trattamento delle riniti allergiche stagionali dovrebbe essere iniziato prima dell'esposizione agli allergeni. Una terapia concomitante, per esempio con antistaminici, può talvolta rendersi necessaria per controllare i sintomi oculari di natura allergica.
Nel caso in cui i passaggi nasali siano bloccati, nei primi due o tre giorni di terapia, l'applicazione di AIRCORT spray nasale può essere preceduta dalla somministrazione di un vasocostrittore nasale.
Modo di somministrazione
Prima di ogni somministrazione:
  1. AGITARE BENE IL FLACONCINO
  2. Rimuovere la capsula protettiva dall'applicatore nasale con delicato movimento rotatorio.
  3. Tenendo il flacone verticale come da figura e lontano dal viso, attivare la valvola dosatrice schiacciando il flacone tra le dita con decisione, fino alla formazione di una fine nebulizzazione. Successivamente, la valvola rimane attivata a meno di disassemblaggio del flacone o uso molto saltuario.
  4. Soffiarsi delicatamente il naso prima della somministrazione di AIRCORT spray nasale al fine di liberare bene le narici.
  5. Tenere il capo leggermente piegato, chiudere una narice con un dito, inserire delicatamente l'applicatore nasale nell'altra narice e premere verso l'alto il fondo del flaconcino al fine di produrre una fine nebulizzazione.
  6. Allontanare il flacone dal naso e tenere il capo rivolto all'indietro per permettere alla medicazione di diffondersi al fondo del naso. Ripetere la procedura nell'altra narice.
  7. Riapplicare la capsula di protezione.
ATTENZIONE:
Usare entro 3 mesi dall'apertura del flaconcino.
In caso di otturazione, rimuovere l'applicatore nasale dal flaconcino e sciacquarlo in acqua tiepida per alcuni minuti. Non usare alcun oggetto appuntito per tentare di liberare l'ostruzione.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Si possono presentare effetti sistemici con i corticosteroidi intranasali, in particolare quando prescritti ad alte dosi per periodi prolungati. Tali effetti si verificano con minore probabilità rispetto al trattamento con ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non sono state osservate interazioni di budesonide con nessun altro farmaco utilizzato nel trattamento della rinite. Il metabolismo di budesonide è principalmente mediato dal CYP3A4. Gli inibitori di tale enzima, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Aircort - Spray durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Aircort - Spray durante la gravidanza e l'allattamento?
I risultati emersi da ampi studi epidemiologici prospettici e dall'esperienza post-marketing su scala mondiale non indicano alcun effetto avverso sulla salute del feto/neonato con l'impiego di Budesonide per via inalatoria ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

AIRCORT non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.


Effetti indesiderati

Le seguenti definizioni si riferiscono all'incidenza di effetti indesiderati:
Le frequenze sono definite come: molto comune (≥ 1/10), comune (≥ 1/100, <1/10), non comune ( ≥ 1.000 ,<1/100), raro ( ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Il sovradosaggio acuto con AIRCORT spray nasale, anche in dosi eccessive, non provoca problemi clinici di rilievo.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Preparato rinologico, corticosteroidi, codice ATC: R01AD05
La Budesonide è un glucocorticosteroide con elevata attività antinfiammatoria locale.
La budesonide presenta un elevato metabolismo di primo passaggio (90%) a livello ...


ProprietÓ farmacocinetiche

La biodisponibilità sistemica della Budesonide in sospensione acquosa somministrata per via nasale è del 33%.
La massima concentrazione plasmatica dopo somministrazione nasale di 400 microgrammi di budesonide in sospensione acquosa ...


Dati preclinici di sicurezza

La somministrazione in dose singola per via orale ha evidenziato valori di DL50 maggiori di 800 mg/Kg nel topo e di 400 mg/Kg nel ratto. Prove di tossicità condotte sul ...


Elenco degli eccipienti

Cellulosa microcristallina/carbossimetilcellulosa sodica, idrossipropilmetilcellulosa, sodio laurilsolfato, polietilenglicole 400, butilidrossianisolo, citrato sodico, acido citrico monoidrato, potassio sorbato, disodio edetato, acqua depurata.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Aircort - Spray a base di Budesonide sono: Eltair, Kesol

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Aircort - Spray a base di Budesonide ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance