Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Zincometil

Ultimo aggiornamento: 02/01/2019

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33


Confezioni

Zincometil 0,02% + 0,01% collirio, soluzione flaconcino 15 ml

Cos'è Zincometil?

Zincometil è un farmaco a base del principio attivo Zinco Solfato + Benzalconio Cloruro, appartenente alla categoria degli Antisettici e nello specifico Altri antinfettivi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Thea Farma S.p.A..

Zincometil può essere prescritto con Ricetta OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Thea Farma S.p.A.
Concessionario: Thea Farma S.p.A.
Ricetta: OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco
Classe: C
Principio attivo: Zinco Solfato + Benzalconio Cloruro
Gruppo terapeutico: Antisettici
Forma farmaceutica: collirio

Indicazioni

Soluzione disinfettante per uso oftalmico.

Posologia

Instillare nel sacco congiuntivale
Una o due gocce nel sacco congiuntivale di ogni occhio per 2-4 volte al giorno.
Non superare le dosi consigliate.

Controindicazioni

Ipersensibilità accertata verso i componenti.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Dopo un breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili, consultare il medico specialista. Evitare l'uso del prodotto mentre si indossano lenti a contatto. Nel caso di portatori di lenti a ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione


Assumere Zincometil durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Zincometil durante la gravidanza e l'allattamento?
Il prodotto può essere usato durante la gravidanza o l'allattamento al seno.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Nessuno.


Effetti indesiderati

È possibile il verificarsi, in qualche caso, di intolleranza (bruciore o irritazione), peraltro priva di conseguenze.
Qualsiasi effetto indesiderato compaia durante la terapia con il prodotto, il paziente deve comunicarlo ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non sono stati segnalati casi di sovradosaggio.


Proprietà farmacodinamiche

Lo zinco solfato possiede proprietà antisettiche ed astringenti. La sua azione è in parte dovuta alla capacità dello ione zinco di precipitare le proteine, ma all'effetto antibatterico possono intervenire anche ...


Proprietà farmacocinetiche

L'eventuale assorbimento sistemico dello zinco solfato e del benzalconio cloruro somministrati per via oculare risulta del tutto irrilevante.
...


Dati preclinici di sicurezza

La DL50 del preparato è raggiungibile solo per concentrazioni assai superiori (10-40 volte) a quelle suggerite per l'impiego terapeutico. Il trattamento subacuto con Zincometil nel ratto non ha indotto significative ...


Elenco degli eccipienti

Sodio cloruro, Sodio citrato, Acido citrico, Polisorbitan monoleato, Blu Patent V (E 131), Acqua depurata


Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Zincometil a base di Zinco Solfato + Benzalconio Cloruro ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance