UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Benzalconio Cloruro





A cosa serve

Il benzalconio cloruro è un antisettico e disinfettante che fa parte di un'ampia serie di sostanze note come composti ammonici quaternari aventi azioni battericide. La sua azione si esplica sui batteri Gram-positivi e Gram-negativi. Inoltre si dimostra attivo su un ampio numero di specie fungine.

Indicazioni

Benzalconio cloruro si usa per la disinfezione e pulizia della cute anche lesa (ferite, escoriazioni, abrasioni, ustioni).

Posologia

Soluzione pronta all'uso. Deve essere utilizzato puro. Cute integra: frizionare l'area interessata con garza imbevuta di soluzione. Lesioni superficiali: applicare il prodotto con un impacco di garza sterile. Utilizzare due-tre volte al giorno.

Medicinali che contengono il Principio Attivo Benzalconio Cloruro


Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.

Avvertenze

Non usare per trattamenti prolungati; dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili consultare il medico. L'uso, specie prolungato, dei prodotti per uso topico, può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione, in tal caso interrompere il trattamento e consultare il medico. Non usare per la disinfezione di mucose.

Interazioni

Si raccomanda di evitare l'uso contestuale di altri antisettici o detergenti.

Effetti Indesiderati

Generalmente sicuro e privo di effetti collaterali clinicamente rilevanti. Raramente potrebbero comparire nella regione trattata effetti collaterali da ipersensibilità quali bruciore e irritazione.

Sovradosaggio

L'ingestione accidentale può provocare nausea e vomito. I sintomi di intossicazione conseguenti l'ingestione di quantità rilevanti di composti ammonici quaternari comprendono: dispnea, cianosi, asfissia, conseguenti alla paralisi dei muscoli respiratori, depressione del SNC, ipotensione e coma.

Gravidanza e Allattamento

L'assenza dell'assorbimento sistemico del benzalconio cloruro consente l'uso durante la gravidanza e nel successivo periodo di allattamento al seno.

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca