UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Nicorette - Soluzione

Johnson & Johnson S.p.A.
Ultimo aggiornamento: 26/10/2017




Cos'Ŕ Nicorette - Soluzione?

Nicorette - Soluzione Ŕ un farmaco a base del principio attivo Nicotina, appartenente alla categoria degli Disassuefanti e nello specifico Farmaci usati nella dipendenza da nicotina. E' commercializzato in Italia dall'azienda Johnson & Johnson S.p.A..

Nicorette - Soluzione pu˛ essere prescritto con Ricetta OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco.

Confezioni

Nicorette 10 mg soluzione per inalazione 42 unitÓ con bocchino
Nicorette 10 mg soluzione per inalazione 6 unita' con bocchino

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Mc Neil AB
Concessionario: Johnson & Johnson S.p.A.
Ricetta: OTC - medicinali non soggetti a prescrizione medica da banco
Classe: C
Principio attivo: Nicotina
Gruppo terapeutico: Disassuefanti
Forma farmaceutica: soluzione

Indicazioni

Trattamento per la disassuefazione dal tabagismo. Allevia i sintomi di astinenza. Aiutaa ridurre la dipendenza dal fumo e, di conseguenza, ilnumero delle sigarette fumate.

Posologia

Posologia
Adulti ed anziani
La dose è ad libitum, cioè da definirsi su base individuale, a seconda della necessità che il paziente ha di ridurre i sintomi da a stinenza associati alla sospensione del fumo.
NICORETTEdeve essere usato quando il paziente sente l'esigenza di fumare una sigaretta o quando compaiono altri sintomi da astinenza.
NICORETTE 10 mg soluzione per inalazione
Per controllare efficientemente i sintomi di astinenza associati all'interruzione del fumo, da non meno di 6 contenitori al giorno a non più di 12 contenitori al giorno.
NICORETTE 15 mg soluzione per inalazione
Per controllare efficientemente i sintomi di astinenza associati all'interruzione del fumo, da non meno di 3 contenitori al giorno a non più di 6 contenitori al giorno.
NICORETTE dovrebbe essere usato come una sigaretta in modo da mimare la gestualità legata all'abitudine di fumare.
Studi provano che differenti tecniche di inalazione danno effetti simili, inalazione profonda (modo del fumatore di sigarette) o un'aspirazione poco profonda (modo del fumatore di pipa). La quantità di Nicotina che si libera da una aspirazione è inferiore di quella proveniente dal fumo di sigaretta.
Se il sollievo dalla voglia non è sufficiente, aumentare la frequenza e/o le dimensioni delle boccate.
Ogni cartuccia da 10 mg sostituisce circa 3-4 sigarette.
Ogni cartuccia da 15 mg sostituisce circa 7-8 sigarette.
Il numero, la frequenza, il tempo di inalazione/aspirazione e la tecnica variano individualmente.
La quantità di nicotina liberata da NICORETTEpuò essere diminuita in un ambiente freddo. Perciò nondovrebbe essere usata al di sotto dei 15°C.
La durata consigliata del trattamento è di 3 mesi. Dopo tale periodo si dovrà gradualmente ridurre la dose giornaliera nel corso delle successive 6-8 settimane.
Il medicinale non deve essere usato per più di 6 mesi.
Popolazione pediatrica
La sicurezza e l'efficacia nei bambini e negli adolescenti con meno di 18 anni di età non è stata ancora stabilita.
Modo di somministrazione
Via inalatoria.

Controindicazioni

Ipersensibilità alla Nicotina o ad uno qualsiasi degli eccipienti, elencati al paragrafo 6.1
NICORETTE non va somministrato nei seguenti casi:
  • infarto miocardico recente (entro 3 mesi);
  • angina pectoris instabile o aggravata;
  • angina di Prinzmetal;
  • aritimia cardiaca grave;
  • ictus acuto;
  • bambini e adolescenti con meno di 18 anni;
  • gravidanza ed allattamento (vedere paragrafo 4.6);
  • soggetti non fumatori.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

La somministrazione di Nicotina deve essere temporaneamente interrotta se si presenta qualsiasi sintomo di sovradosaggio (vedere paragrafo 4.9). Se i sintomi da sovradosaggio di nicotina persistono, l'assunzione di nicotina deve ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non sono state definitivamente stabilite interazioni clinicamente rilevanti tra la terapia sostitutiva a base di nicotina e altri medicinali.
Tuttavia la nicotina può potenzialmente aumentare gli effetti emodinamici dell'adenosina, come ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Nicorette - Soluzione durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Nicorette - Soluzione durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Gli effetti dannosi del fumo di sigaretta durante la gravidanza e sulla salute del feto sono stati chiaramente identificati ed includono basso peso alla nascita, aumento del rischio di ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Questo medicinale non altera la capacità di guidare veicoli e di utilizzare macchinari.


Effetti indesiderati

NICORETTE può causare effetti indesiderati simili a quelli associati a Nicotina somministrata per altre vie.
La maggior parte degli effetti indesiderati manifestati dai soggetti si verificano durante la prima fase ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Se il paziente presenta una nicotino-dipendenza molto bassa o usa altre forme di Nicotina in concomitanza al trattamento, si può verificare un sovradosaggio da nicotina. Le concentrazioni plasmatiche massime di nicotina ottenute a seguito di inalazione forzata erano comprese nell'intervallo riscontrato nei fumatori.
Sintomi
I sintomi da sovradosaggio sono quelli da avvelenamento acuto da nicotina e includono nausea, vomito,salivazione aumentata, dolori addominali, diarrea, sudore, mal di testa, vertigini, disturbi dell'udito e marcata debolezza. Ad alte dosi , questi sintomi possono essere seguiti da: ipotensione, polso debole e irregolare, difficoltà di respirazione, prostrazione, collasso circolatorio e convulsioni generalizzate in fase terminale.
Dosi di nicotina tollerate dai fumatori adulti durante il trattamento possono provocare gravi sintomi di avvelenamento nei bambini e possono essere fatali. Un avvelenamento sospetto da nicotina in un bambino deve essere considerato un'emergenza medica e trattato immediatamente.
Trattamento
Sospendere immediatamente l'assunzione di nicotina e trattare il paziente in base ai sintomi che manifesta. Se necessario istituire la respirazione artificiale con ossigeno.
Se viene assunta una quantità eccessiva di nicotina, il carbone attivo riduce l'assorbimento gastrointestinale di nicotina.


ProprietÓ farmacodinamiche

Gruppo farmacoterapeutico: farmaci usati nella dipendenza da Nicotina;
Codice ATC: N07BA01
Studi clinici hanno dimostrato che la sostituzione della nicotina con prodotti contenenti nicotina, può aiutare l'astensione dal fumo.
...


ProprietÓ farmacocinetiche

Il volume di distribuzione della Nicotina è circa 2-3 l/kg e il t1/2 varia da 1 a 2 ore, dopo somministrazione i.v..
La nicotina viene eliminata principalmente attraverso il fegato ...


Dati preclinici di sicurezza

Non sono disponibili dati pre-clinici sulla sicurezza di Nicotina.
La tossicità della nicotina come componente del tabacco è, tuttavia, ben documentata.
I sintomi tipici da avvelenamento acuto sono: polso debole ...


Elenco degli eccipienti

Levomentolo, filtro poroso.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Nicorette - Soluzione a base di Nicotina sono: Nicorette - Soluzione

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Nicorette - Soluzione a base di Nicotina ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Articoli correlati


Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca