UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Delorazepam





A cosa serve

Delorazepam appartiene ad un gruppo di medicinali chiamati benzodiazepine. Le benzodiazepine sono utilizzate per alleviare gli stati di ansia gravi, che sottopongono il soggetto a grave disagio.

Indicazioni

Questo medicinale è indicato per trattare:
  • ansia, tensione ed altri disturbi associati all’ansia;
  • i disturbi del sonno (insonnia). 

Posologia

Ansia
In medicina generale
13-26 gocce, per 2-3 volte al giorno.
Insonnia
13-26-52 gocce, la sera prima di coricarsi.

Medicinali che contengono il Principio Attivo Delorazepam


Controindicazioni

  • Ipersensibilità alle benzodiazepine
  • Intossicazione acuta da alcol, medicinali ipnotici, analgesici o psicotropi (neurolettici, antidepressivi, litio).
  • Grave insufficienza epatica.
  • Glaucoma ad angolo stretto
  • Controindicato durante la gravidanza, controindicato durante l'allattamento

Avvertenze

  • Confusione
  • riduzione della vigilanza
  • sonnolenza
  • sedazione
  • stipsi

Interazioni

L’assunzione concomitante con alcool va evitata
L’effetto depressivo centrale può essere accresciuto nei casi di uso concomitante con antipsicotici (neurolettici), ipnotici, ansiolitici/sedativi, antidepressivi, analgesici narcotici, farmaci antiepilettici, anestetici e antistaminici sedativi.

Effetti Indesiderati

  • aumento dei tempi di reazione e sonnolenza che ne sconsigliano l'uso prima di guidare o eseguire lavori di precisione    
  • possono dare dipendenza psichica e fisica ed effetti teratogeni sul feto che ne vietano l'uso in gravidanza.
  • l'uso in associazione ad alcol, che ne aumenta la tossicità per sinergia d'effetto

Sovradosaggio

Il sovradosaggio di benzodiazepine si manifesta solitamente con vario grado di depressione del SNC che varia dall’obnubilamento al coma. Nei casi lievi i sintomi includono stanchezza, sonnolenza, atassia, disturbi della visione, confusione mentale e letargia. Nei casi più gravi i sintomi possono includere: sonno profondo, incoscienza, atassia, ipotonia, ipotensione, depressione respiratoria, raramente coma e molto raramente morte.
Quando i sintomi osservati sono gravi, l’uso di flumazenil può essere utile.

Gravidanza e Allattamento

Gravidanza: il delorazepam è controindicato nel primo trimestre di gravidanza, mentre, nell'ulteriore periodo, può essere somministrato solo in caso di effettiva necessità.
La somministrazione di delorazepam durante l'ultimo periodo della gravidanza o durante il travaglio, specialmente se a dosi elevate, può indurre nel neonato ipotermia, ipotonia e moderata depressione respiratoria.
Allattamento: poichè le benzodiazepine sono escrete nel latte materno, non dovrebbero essere somministrate alle madri che allattano; è quindi opportuno interrompere l'allattamento se delorazepam è assunto regolarmente.

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca