Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Xylonor

Ultimo aggiornamento: 24/03/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33

Indice


Confezioni

Xylonor 20 mg/ml + 0,0125 mg/ml soluzione iniettabile, 50 tubofiale

Cos'è Xylonor?

Xylonor è un farmaco a base del principio attivo Lidocaina + Adrenalina, appartenente alla categoria degli Anestetici locali e nello specifico Amidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Septodont S.r.l..

Xylonor può essere prescritto con Ricetta USPL - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente da specialisti identificati, secondo disposizioni delle Regioni o delle Province autonome.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Laboratoires Septodont
Concessionario: Septodont S.r.l.
Ricetta: USPL - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente da specialisti identificati, secondo disposizioni delle Regioni o delle Province autonome
Classe: C
Principio attivo: Lidocaina + Adrenalina
Gruppo terapeutico: Anestetici locali
Forma farmaceutica: siringhe preriempite/fiala + siringa

Indicazioni

Xylonor esplica la sua considerevole azione negli interventi particolarmente difficili: nei tessuti infetti, nelle estrazioni di denti affetti da paradontite, nella pulpectomia. È dunque il prodotto di scelta per gli interventi correnti, per la preparazione di denti vivi destinati a sopportare una protesi.
Xylonor è indicato negli adulti, nei bambini e negli adolescenti.

Posologia

Posologia
Come per qualsiasi anestetico locale, le dosi variano e dipendono dall'area da anestetizzare, dalla vascolarizzazione dei tessuti, dal numero di segmenti nervosi da bloccare, dalla tolleranza individuale (grado di rilassamento muscolare e condizioni del paziente) e dalla tecnica e profondità dell'anestesia. Deve essere utilizzata la dose minima necessaria per ottenere un'anestesia efficace. Il dosaggio necessario deve essere stabilito caso per caso.
Adulti
La dose massima raccomandata è di 7 mg/kg di peso corporeo per un adulto sano di 70 kg con una dose massima assoluta di 500 mg di lidocaina e 0,2 mg di adrenalina, qualunque sia la più bassa. Di conseguenza, la dose di adrenalina è la dose limitativa indipendentemente dal peso:
 
 
 
Equivalente in numero di cartucce
Dose di lidocaina (mg)
Dose di adrenalina(mg)
Volume (ml)
1,8 ml
320
0,200
16
8,9
Adolescenti (12-18 anni di età) e bambini (4-11 anni di età)
Prestare particolare attenzione in caso di trattamento di bambini di età inferiore ai 4 anni. La quantità da iniettare deve essere determinata in base all'età e al peso del bambino e all'entità dell'operazione.
La tecnica di anestesia deve essere selezionata con attenzione. Devono essere evitate tecniche di anestesia dolorose.
Durante il trattamento deve essere controllato attentamente il comportamento del bambino.
La dose media da usare è nell'intervallo tra 20 mg e 30 mg di lidocaina cloridrato per seduta. In alternativa, la dose media in mg di lidocaina cloridrato che può essere somministrata nei bambini può essere calcolata dall'espressione: peso del bambino (in chilogrammi) x 1,33.
Non eccedere l'equivalente di 5 mg di lidocaina cloridrato per chilogrammo di peso corporeo.
Il numero di cartucce corrispondente alla dose massima di 5 mg/kg può essere calcolato nel modo seguente:
peso del paziente (kg) x dose massima di lidocaina (mg/kg) / quantità di lidocaina per cartuccia (mg).
 
 
 
 
Equivalente in numero di cartucce
Peso (kg)
Dose di lidocaina (mg)
Dose di adrenalina (mg)
Volume (ml)
1,8 ml
20
100
0,0625
5
2,8
30
150
0,09375
7,5
4,2
40
200
0,125
10
5,6
50
250
0,15625
12,5
6,9
Popolazioni speciali
A causa dell'assenza di dati clinici, devono essere adottate precauzioni particolari in modo da somministrare la dose minima necessaria per ottenere un'anestesia efficace nei pazienti anziani di età superiore ai 70 anni e nei pazienti con danno renale o compromissione epatica.
Modo di somministrazione
Infiltrazione e uso perineurale nel cavo orale.
Prima dell'iniezione, si raccomanda di eseguire sempre un'aspirazione, onde evitare un'iniezione intravascolare.
Nella maggior parte dei casi è possibile evitare reazioni sistemiche gravi dovute a iniezione intravascolare accidentale tramite una tecnica di iniezione dopo l'aspirazione con una iniezione lenta: la velocità di iniezione non deve superare 1 ml di soluzione al minuto.
Per evitare il rischio di infezione (ad es., trasmissione dell'epatite), la siringa e gli aghi utilizzati per aspirare la soluzione devono essere sempre nuovi e sterili.
Monouso. L'eventuale soluzione non utilizzata deve essere gettata.
Il medicinale non deve essere utilizzato se appare torbido o scolorito.
Per informazioni sulla manipolazione del prodotto, vedere paragrafo 6.6.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità alla lidocaina (a uno qualsiasi degli anestetici locali di tipo amidico) o all'adrenalina o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
Dovute alla lidocaina:
  • Gravi disturbi della conduzione (ad es., bradicardia grave, blocchi atrioventricolari di II/III grado);
  • Porfiria intermittente acuta;
  • Pazienti epilettici scarsamente controllati.
Dovute all'adrenalina:
  • Ipertensione non controllata/grave;
  • Grave cardiopatia ischemica;
  • Tachiaritmia persistente/refrattaria;
  • Tireotossicosi;
  • Feocromocitoma.
Xylonor contenente epinefrina è controindicato nei soggetti con emicrania o negli ipertiroidei.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Questo medicinale deve essere usato con cautela nei:
Pazienti con malattie cardiovascolari:
Malattia vascolare periferica
Aritmie, in particolare di origine ventricolare;
Insufficienza cardiaca;
Ipotensione.
Il medicinale deve essere somministrato ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Dovute alla presenza di lidocaina
Interazioni che richiedono precauzioni per l'uso
Interazioni additive con altri anestetici locali
La tossicità degli anestetici locali è additiva.
Tale aspetto non viene considerato importante ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Xylonor" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Xylonor durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Xylonor durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Non sono previsti effetti durante la gravidanza, dal momento che l'esposizione sistemica alla lidocaina e all'adrenalina è trascurabile. Questo medicinale può essere usato durante la gravidanza.
Allattamento
La lidocaina ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

In associazione alla soluzione di adrenalina, la lidocaina può avere effetti minimi sulla capacità di guidare veicoli e di utilizzare macchinari. In seguito alla somministrazione di questo prodotto possono manifestarsi capogiri (compresi vertigini, disturbi alla vista e spossatezza) (vedere paragrafo 4.8). I pazienti devono pertanto attendere almeno 30 minuti dal termine della procedura odontoiatrica prima di lasciare lo studio.


Effetti indesiderati

a) Riassunto del profilo di sicurezza
Le reazioni avverse dopo somministrazione del medicinale sono simili a quelle osservate con altri anestetici locali di tipo amidico associati con vasocostrittori. Tali reazioni ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Tipi di sovradosaggio
Il sovradosaggio da anestetico locale in senso più ampio viene spesso utilizzato per descrivere:
  • sovradosaggio assoluto
  • sovradosaggio relativo come
    • iniezione accidentale in un vaso sanguigno, oppure
    • assorbimento rapido anormale nella circolazione sistemica, oppure
    • ritardato metabolismo ed eliminazione del farmaco.
Sintomatologia
Associata alla lidocaina:
I sintomi dipendono dalla dose e presentano una gravità progressiva nell'area delle manifestazioni neurologiche, seguite da tossicità vascolare, respiratoria e infine cardiaca (descrizione dettagliata al paragrafo 4.8).
Associata all'adrenalina:
Il sovradosaggio di adrenalina può causare effetti cardiovascolari.
Trattamento del sovradosaggio
Al primo segno d'allarme occorre interrompere la somministrazione, porre il paziente in posizione orizzontale ed assicurarne la pervietà delle vie aeree somministrandogli ossigeno in caso di dispnea grave o effettuando la ventilazione artificiale (pallone di Ambu). L'uso di analettici deve essere evitato per non aggravare la situazione aumentando il consumo di ossigeno.
Eventuali convulsioni possono essere controllate con l'uso di diazepam in dose di 10-20 mg per via endovenosa; sono sconsigliabili invece i barbiturici che possono accentuare la depressione bulbare. Il circolo può essere sostenuto con la somministrazione di cortisonici in dosi appropriate per via endovenosa; possono aggiungersi soluzioni diluite di alfa-beta stimolanti ad azione vasocostrittrice (mefentermina, metaraminolo ed altri) o di solfato di atropina. Come antiacidosico può essere impiegato il bicarbonato di sodio in concentrazione mirata, per via endovenosa.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Anestetici locali, codice ATC: N01BB52
Xylonor è un anestetico locale ad esclusivo uso odontoiatrico. Xylonor contiene lidocaina associata a epinefrina. Anestetico locale tipo amidico, la lidocaina è usata ...


Proprietà farmacocinetiche

Xylonor viene assorbito abbastanza bene e supera la maggior parte delle membrane compresa la placenta. Si distribuisce principalmente al rene ed in misura minore ai polmoni, al cervello, alla milza ...


Dati preclinici di sicurezza

Sono stati condotti studi di tossicità con la lidocaina, l'adrenalina e la lidocaina in combinazione con l'adrenalina. Non sono stati osservati effetti teratogenici con la lidocaina. Sono stati tuttavia osservati ...


Elenco degli eccipienti

Sodio cloruro - potassio metabisolfito - sodio edetato - sodio idrossido - acqua per preparazioni iniettabili


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Xylonor a base di Lidocaina + Adrenalina sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Xylonor a base di Lidocaina + Adrenalina ...

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance