UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Vitamina C Bayer

Ultimo aggiornamento: 15/05/2020

Foglietto Illustrativo

Confezioni

Vitamina C Bayer 1 g/5 ml soluzione iniettabile 3 fiale

Cos'Ŕ Vitamina C Bayer?

Vitamina C Bayer Ŕ un farmaco a base del principio attivo Acido Ascorbico, appartenente alla categoria degli Vitamine e nello specifico Acido ascorbico (vit. C), non associato. E' commercializzato in Italia dall'azienda Bayer S.p.A..

Vitamina C Bayer pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Bayer S.p.A.
Concessionario: Bayer S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Acido Ascorbico
Gruppo terapeutico: Vitamine
Forma farmaceutica: soluzione (uso interno)

Indicazioni

Vitamina C Bayer è indicata nei casi nei quali può prevedersi uno stato d'ipovitaminosi C per diminuito apporto nutritivo o per aumentato fabbisogno, come ad esempio nel corso della gravidanza e
dell'allattamento, o in caso di affezioni reumatiche e da raffreddamento.

Posologia

Vitamina C Bayer 500 mg/5 ml soluzione iniettabile e Vitamina C Bayer 1 g/5 ml soluzione iniettabile è indicata negli adulti e negli adolescenti a partire dai 12 anni di età.
Terapia: da 500 mg a 1 g al giorno per via sottocutanea, intramuscolare o endovenosa.
Non superare la dose di 1 g al giorno.

Controindicazioni

  • Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1
  • Nefrolitiasi o pregressa nefrolitiasi
  • Iperossaluria
  • Insufficienza renale grave o compromissione della funzionalità renale (GFR < 30 ml/min) anche in pazienti in dialisi
  • Emocromatosi
  • Bambini al di sotto dei 12 anni


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

La vitamina C non deve essere assunta a dosi superiori o per periodi più lunghi di quanto raccomandato, poichè un sovradosaggio può provocare depositi di ossalato di calcio e necrosi ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Interazioni con medicinali
Contraccettivi orali: la vitamina C in dosaggio di 1g al giorno aumenta la biodisponibilità dei contraccettivi orali (estrogeni).
Corticosteroidi: i corticosteroidi aumentano l'ossidazione della vitamina C.
Calcitonina: ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Vitamina C Bayer" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Vitamina C Bayer durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Vitamina C Bayer durante la gravidanza e l'allattamento?
Fertilità
Non ci sono evidenze che suggeriscano che livelli endogeni normali di Vitamina C causino effetti indesiderati sulla riproduzione nell'uomo.
Gravidanza e Allattamento
Poiché non ci sono sufficienti studi clinici ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Il prodotto non ha influenza sulla capacità di guidare veicoli o di usare macchinari o la sua influenza è trascurabile.


Effetti indesiderati

Le reazioni avverse elencate sotto derivano da segnalazioni spontanee e non ne è pertanto possibile un'organizzazione per categorie di frequenza.
Patologie gastrointestinali
Diarrea, nausea, vomito, dolore addominale, dispepsia.
Disturbi del ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non ci sono prove che il prodotto possa dare luogo a sovradosaggio, se usato secondo le istruzioni.
Pressoché tutte le segnalazioni di sovradosaggio erano associate all'assunzione concomitante di altri preparati mono- o multivitaminici ad alte dosi.
L'assunzione di Vitamina C attraverso altre fonti deve essere tenuta in considerazione.
I segni ed i sintomi clinici, i risultati delle indagini di laboratorio e le conseguenze di un sovradosaggio possono essere molto diverse a seconda della suscettibilità individuale e delle differenti circostanze.
Manifestazioni generali di un sovradosaggio da Vitamina C possono includere disturbi gastrointestinali quali diarrea, nausea e vomito.
Se si manifestano tali sintomi, interrompere la somministrazione del prodotto e consultare il medico.
In letteratura sono riportati casi singoli di sovradosaggio acuto e cronico.
Il sovradosaggio di vitamina C può provocare emolisi ossidativa nei pazienti con deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, coagulazione intravascolare disseminata e livelli sierici e urinari di ossalati significativamente elevati.
È stato dimostrato che livelli aumentati di ossalati danno luogo alla formazione di depositi di ossalato di calcio nei pazienti dializzati.
Inoltre, diverse segnalazioni indicano che alte dosi di vitamina C, sia per via orale sia per via endovenosa, possono causare depositi di ossalato di calcio, cristalluria di ossalato di calcio nei pazienti con predisposizione alla formazione di cristalli, nefropatia tubulointerstiziale e insufficienza renale acuta conseguente ai cristalli di ossalato di calcio.
Gli individui con insufficienza renale lieve e moderata possono essere soggetti a questi effetti anche a dosi più basse di vitamina C e devono pertanto consultare il medico prima di usare questo medicinale.
Gli individui con iperossaluria, nefrolitiasi o pregressa nefrolitiasi e con insufficienza renale grave e i pazienti in dialisi possono essere soggetti a questi effetti anche a dosi terapeutiche di vitamina C.
L'uso del prodotto è controindicato in questi individui.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: acido ascorbico (Vit. C) non associato, codice ATC: A11GA01
La vitamina C (acido ascorbico) è un'importante vitamina idrosolubile e un antiossidante. Date le scarse capacità dell'organismo umano di ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Assorbimento
La vitamina C viene assorbita prevalentemente nel tratto prossimale dell'intestino tenue con un meccanismo di trasporto attivo sodio-dipendente rapido e saturabile. A forti dosaggi l'assorbimento si effettua per semplice ...


Dati preclinici di sicurezza

Non sono stati effettuati studi specifici con questo prodotto. Dati preclinici, basati su studi a dose singola e ripetuta di tossicità, genotossicità, potenziale carcinogeno, tossicità sulla funzione riproduttiva, non rivelano ...


Elenco degli eccipienti

Metile paraidrossibenzoato, propile paraidrossibenzoato, sodio idrossido, acqua per preparazioni iniettabili.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Vitamina C Bayer a base di Acido Ascorbico sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Vitamina C Bayer a base di Acido Ascorbico

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance