UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Visipaque

Ultimo aggiornamento: 09/01/2019

Foglietto Illustrativo

Confezioni

Visipaque 270 mg I/ml soluz. iniettabile 1 flacone PP 100 ml
Visipaque 270 mg I/ml soluz. iniettabile 1 flacone PP 200 ml
Visipaque 270 mg I/ml soluz. iniettabile 1 flacone PP 50 ml
Visipaque 270 mg I/ml soluz. iniettabile 1 flacone PP 500 ml
Visipaque 320 mg I/ml soluz. iniettabile 1 flacone PP 100 ml
Visipaque 320 mg I/ml soluz. iniettabile 1 flacone PP 200 ml
Visipaque 320 mg I/ml soluz. iniettabile 1 flacone PP 50 ml
Visipaque 320 mg I/ml soluz. iniettabile 1 flacone PP 500 ml

Cos'Ŕ Visipaque?

Visipaque Ŕ un farmaco a base del principio attivo Iodixanolo, appartenente alla categoria degli Mezzi di contrasto e nello specifico Mezzi di contrasto radiologici idrosolubili, nefrotropici, a bassa osmolaritÓ. E' commercializzato in Italia dall'azienda GE Healthcare S.r.l..

Visipaque pu˛ essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: GE Healthcare S.r.l.
Concessionario: GE Healthcare S.r.l.
Ricetta: OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe: H
Principio attivo: Iodixanolo
Gruppo terapeutico: Mezzi di contrasto
Forma farmaceutica: soluzione (uso interno)

Indicazioni

Medicinale solo per uso diagnostico.
Mezzo di contrasto per radiodiagnostica in cardioangiografia, angiografia cerebrale (convenzionale e DSA endoarteriosa), arteriografia periferica (convenzionale e DSA endoarteriosa), angiografia addominale (DSA endoarteriosa), urografia, flebografia e contrast enhancement in tomografia computerizzata. Mielografia lombare, toracica e cervicale.
Artrografia, isterosalpingografia (HSG) e studi del tratto gastrointestinale.

Posologia

Il dosaggio varia in base al tipo di esame, all'età, peso, gittata cardiaca, condizioni generali del paziente e tecnica usata. Di norma vanno impiegate le stesse concentrazioni e volumi utilizzati per gli altri mezzi di contrasto iodati per radiodiagnostica di corrente uso. Tuttavia, in alcuni studi, iodixanolo ha fornito una buona informazione diagnostica a concentrazioni inferiori di iodio. Come per gli altri mezzi di contrasto i pazienti devono essere adeguatamente idratati prima e dopo la somministrazione del prodotto. Il prodotto è per uso endovenoso, endoarterioso, intratecale e per uso nelle cavità corporee: intrarticolare, intrauterino e gastrointestinale.
I seguenti dosaggi possono servire da riferimento. Le dosi somministrate per via endoarteriosa sono intese per iniezioni singole e possono essere ripetute. 

INDICAZIONE/TIPO DI ESAME
CONCENTRAZIONE
VOLUME
Uso endoarterioso
Arteriografia
   
selettiva cerebrale
270/320(1) mg I/ml
5-10 ml per iniezione
selettiva cerebrale DSA endoarteriosa
270/320 mg I/ml
5-8 ml per iniezione(dose totale massima raccomandata 175 ml)
aortografia
270/320 mg I/ml
40-60 ml per iniezione
periferica
270/320 mg I/ml
30-60 ml per iniezione
periferica DSA endoarteriosa
270 mg I/ml
320 mg I/ml
5-50 ml per iniezione
3-50 ml per iniezione
(dose totale massima raccomandata 250 ml)
selettiva viscerale DSA endoarteriosa
270 mg I/ml
10-40 ml per iniezione
Cardioangiografia
 
 
adulti:    
Iniezione in ventricolo sinistro e radice aortica
320 mg I/ml
30-60 ml per iniezione
Arteriografia coronarica selettiva
320 mg I/ml
4-8 ml per iniezione
bambini:
270/320 mg I/ml
Dipende dall'età, peso e patologia
(dose totale massima raccomandata 10 ml/kg)
Uso endovenoso
Urografia
 
 
adulti
270/320 mg I/ml
40-80 ml(2)
bambini < 7 kg
270/320 mg I/ml 
2-4 ml/kg 
bambini > 7 kg
270/320 mg I/ml
2-3 ml/kg
Tutte le dosi dipendono dall'età, peso, patologia (max 50 ml)
Flebografia
270 mg I/ml
50-150 ml/gamba
Constrast enhancement in tomografia computerizzata 
 
 
 
 
TAC del cranio, adulti
270/320 mg I/ml
50-150 ml
TAC del corpo, adulti
270/320 mg I/ml
75-150 ml
Bambini, TAC del cranio e del corpo
270/320 mg I/ml
2-3 ml/kg fino a 50 ml
(in alcuni casi possono essere somministrati fino a 150 ml)

(1) Entrambe le concentrazioni sono documentate, ma si consiglia l'uso della concentrazione di 270 mg I/ml nella maggior parte dei casi.
(2) In casi particolari è possibile superare la dose di 80 ml. 

INDICAZIONE/TIPO DI ESAME
CONCENTRAZIONE
VOLUME
Uso intratecale
 
 
Mielografia lombare e toracica
(Iniezione lombare)
270 mgI/ml
oppure
320 mgI/ml
10-12 ml(3)
10 ml(3)
Mielografia cervicale
(Iniezione cervicale o lombare)
270 mgI/ml
oppure
320 mgI/ml
10-12 ml(3)
10 ml(3)
Cavità corporee
 
Il dosaggio deve essere adattato in base alle esigenze individuali per ottenere una visualizzazione ottimale
Uso Intrarticolare
 
 
Artrografia
270 mgI/ml
1 – 15 ml
Uso intrauterino
 
 
Isterosalpingografia (HSG)
270 mgI/ml
5-10 ml
La dose raccomandata può essere superata più volte, es. in caso di reflusso in vagina (volumi studiati fino a 40 ml)
Studi gastrointestinali:
 
 
Uso Orale
   
Adulti:
   
Transito
320 mgI/ml
80-200 ml
volumi studiati
Esofago
320 mgI/ml
10-200 ml
Stomaco
320 mgI/ml
20-200 ml
volumi studiati
Bambini:
270/320 mg I/ml
5 ml/kg su peso corporeo 10-240 ml volumi studiati
Uso rettale
   
Bambini 270/320 mgI/ml
30-400 ml
volumi studiati
(3) Per ridurre al minimo eventuali reazioni avverse non deve essere superata la dose totale di 3,2 g di Iodio.

Anziani: Come per gli adulti

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati nel paragrafo 6.1.
Tireotossicosi conclamata. Reazioni gravi da ipersensibilità a VISIPAQUE in anamnesi.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Speciali precauzioni per l'utilizzo di mezzi di contrasto non-ionici in generale:
Ipersensibilità
Una anamnesi positiva per allergia, asma, o reazioni indesiderate ai mezzi di contrasto iodati necessita di precauzioni particolari. ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Tutti i mezzi di contrasto iodati possono interferire con i test di funzionalità tiroidea in tal modo la capacità del tessuto tiroideo di legare lo iodio può essere ridotta per ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Visipaque" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Visipaque durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Visipaque durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza:
Non è stata stabilita la sicurezza di Visipaque nelle pazienti in gravidanza.
La valutazione degli studi sperimentali sugli animali non ha evidenziato effetti dannosi diretti o indiretti sulla riproduzione, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono stati effettuati studi sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari
Comunque, si sconsiglia di guidare veicoli o di usare macchinari durante le prime 24 ore dalla somministrazione intratecale.


Effetti indesiderati

Qui di seguito sono elencati i possibili effetti collaterali relativi alle procedure radiografiche che prevedono l'impiego di VISIPAQUE.
Gli effetti indesiderati associati a VISIPAQUE sono di solito da lievi a ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Il sovradosaggio è improbabile in pazienti con una funzionalità renale normale.
La durata della procedura è importante per la tollerabilità renale di alte dosi di mezzo di contrasto, (t 1/2 ~ 2 ore). In caso di sovradosaggio accidentale, la perdita idro-elettrolitica deve essere compensata tramite infusione. La funzione renale deve essere controllata almeno per i 3 giorni successivi. Se necessario, l'emodialisi può essere utilizzata per eliminare l'eccesso di iodixanolo. Non esiste un antidoto specifico. Il trattamento del sovradosaggio è sintomatico.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: mezzo di contrasto radiologico, iodato, idrosolubile, nefrotropico, a bassa osmolarità; codice ATC V08AB09.
L'effetto di contrasto dopo iniezione è dovuto all'assorbimento delle radiazioni a livello dei vasi sanguigni ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Iodixanolo si distribuisce rapidamente nell'organismo con una emivita media di distribuzione pari a circa 21 minuti. Il volume apparente di distribuzione corrisponde a quello dei liquidi extracellulari (0,26 l/kg peso ...


Dati preclinici di sicurezza

Studi di riproduzione in ratti e conigli non hanno mostrato riduzione della fertilità o teratogenicità dovute a iodixanolo.
...


Elenco degli eccipienti

Trometamolo, cloruro di sodio, cloruro di calcio, sodio calcio edetato, acido cloridrico (aggiustamento del pH) e acqua per preparazioni iniettabili.
Il pH del prodotto è compreso tra 6,8 e 7,6.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Visipaque a base di Iodixanolo sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Visipaque a base di Iodixanolo

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance