UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Veregen

Ultimo aggiornamento: 17/12/2018

Foglietto Illustrativo

Confezioni

Veregen 10% unguento tubo da 15 g
Veregen 10% unguento tubo da 30 g

Cos'Ŕ Veregen?

Veregen Ŕ un farmaco a base del principio attivo Epigallocatechina Gallato, appartenente alla categoria degli Antivirali e nello specifico Antivirali. E' commercializzato in Italia dall'azienda Difa-Cooper S.p.A..

Veregen pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Difa-Cooper S.p.A.
Concessionario: Difa-Cooper S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Epigallocatechina Gallato
Gruppo terapeutico: Antivirali
Forma farmaceutica: unguento

Indicazioni

Veregen è indicato per il trattamento cutaneo dei condilomi peri-anali e dei genitali esterni (Condyloma acuminata) in pazienti immunocompetenti a partire dall'età di 18 anni.

Posologia

Posologia per adulti
Fino a 250 mg di Veregen unguento come dose singola massima, corrispondente a circa 0,5 cm di strato di unguento da applicare tre volte al giorno su tutti i condilomi dei genitali esterni e perianali (750 mg dose giornaliera totale).
Durata di utilizzo
Il trattamento con Veregen deve continuare fino alla scomparsa completa di tutte le verruche, comunque, non più di 16 settimane in totale (durata massima), anche se nuove verruche si sviluppano durante il periodo di trattamento.
Popolazione pediatrica
La sicurezza e l'efficacia di Veregen in bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni non sono stati indagati. Non ci sono dati disponibili.
Anziani
Sono stati trattati con Veregen unguento un numero insufficiente di anziani per poter determinare se tale popolazione risponda in modo diverso dai soggetti più giovani.
Pazienti con insufficienza epatica
I pazienti con grave disfunzione epatica (ad es. aumento clinicamente rilevante degli enzimi epatici , aumento della bilirubina , aumento dell'INR) non dovrebbero usare Veregen poichè i dati di sicurezza sono insufficienti. (vedere paragrafi 4.4 e 4.8)
Modalità di somministrazione
Una piccola quantità di Veregen deve essere applicata su ciascun condiloma utilizzando le dita, tamponando su di esso per assicurare una copertura completa e lasciando un sottile strato di unguento sui condilomi (max 250 mg in totale per tutti i condilomi/per singola dose)
Applicare solo sulle zone colpite; devono essere evitate applicazioni nella vagina, nell'uretra o nell'ano.
Non applicare sulle mucose.
Solo per uso cutaneo.
Se viene dimenticata una dose, il paziente deve continuare con il normale regime di trattamento.
Si raccomanda di lavare le mani prima e dopo l'applicazione di Veregen. Non è necessario lavare via l'unguento dall'area trattata prima dell'applicazione successiva.
Veregen dovrebbe essere lavato via dall'area trattata prima di avere rapporti sessuali.
Pazienti di sesso femminile che usano assorbenti interni dovrebbero inserire l'assorbente prima di applicare Veregen.

Controindicazioni

Ipersensibilità alla sostanza attiva o ad alcuni degli eccipienti elencati nel paragrafo 6.1.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Evitare il contatto con gli occhi, le narici , le labbra e la bocca.
Veregen non deve essere applicato su ferite aperte, sulla pelle lesa o infiammata.
La terapia con ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non sono stati effettuati studi di interazione.
L'uso concomitante di altri trattamenti locali nella zona dei condilomi dovrebbe essere evitato (come semicupi, zinco o vitamina E applicati localmente, ecc).
L'assunzione ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Veregen" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Veregen durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Veregen durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Sono pochi i dati clinici a disposizione sull'utilizzo di Veregen in donne in gravidanza. Gli studi sugli animali hanno mostrato tossicità riproduttiva (vedere paragrafo 5.3).
A scopo precauzionale, è ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono stati effettuati studi sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari.
Tuttavia è improbabile che il trattamento con Veregen possa avere alcun effetto sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari.


Effetti indesiderati

Negli studi clinici, 400 soggetti sono stati trattati con Veregen 10% Unguento (inoltre, 397 soggetti sono stati trattati con Veregen 15% unguento). Le reazioni avverse da farmaco più frequentemente riportate ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non è stato segnalato alcun caso di sovradosaggio. In caso di accidentale assunzione orale è suggerito il trattamento dei sintomi. Non esiste alcun antidoto specifico per Veregen. Non è disponibile alcuna esperienza relativa all'assunzione orale di Veregen.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: chemioterapici per uso topico, antivirali: Codice ATC: D06BB12
Meccanismo d'azione ed effetti farmacodinamici
Il meccanismo di azione dell'estratto di foglie di tè verde non è noto. Come dimostrato ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Sulla base dei dati ottenuti da studi di esposizione (applicazione topica di Veregen 15% e somministrazione di bevanda al tè verde) si può prevedere che l'esposizione sistemica alle catechine seguita ...


Dati preclinici di sicurezza

Dati preclinici di sicurezza sono stati ottenuti con l'estratto di foglie di tè verde o con il dosaggio maggiore Veregen 15% Unguento. Nessun rischio particolare per l'uomo è stato rilevato ...


Elenco degli eccipienti

Paraffina morbida bianca (contenente α-tocoferolo racemo),
Cera d'api bianca,
Isopropilmiristato,
Alcol oleico
Propilenglicole monopalmitostearato


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Veregen a base di Epigallocatechina Gallato sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Veregen a base di Epigallocatechina Gallato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance