UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Selviclor

Ultimo aggiornamento: 20/07/2021




Cos'Ŕ Selviclor?

Selviclor Ŕ un farmaco a base del principio attivo Cefacloro Monoidrato, appartenente alla categoria degli Antibatterici cefalosporinici e nello specifico Cefalosporine di seconda generazione. E' commercializzato in Italia dall'azienda LaNova Farmaceutici S.r.l..

Selviclor pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Confezioni

Selviclor 750 mg 6 compresse a rilascio modificato

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: LaNova Farmaceutici S.r.l.
Concessionario: LaNova Farmaceutici S.r.l.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: A
Principio attivo: Cefacloro Monoidrato
Gruppo terapeutico: Antibatterici cefalosporinici
Forma farmaceutica: compressa a rilascio modificato

Indicazioni

SELVICLOR 750 mg compresse a rilascio modificato è indicato per il trattamento delle forme più gravi delle seguenti infezioni:
  • bronchite acuta e riacutizzazione della bronchite cronica;
  • faringite e tonsillite;
  • infezioni della pelle e tessuti molli;
  • infezioni non complicate delle basse vie urinarie.

Posologia

SELVICLOR viene somministrato per via orale e può essere assunto indipendentemente dai pasti. Comunque, l'assunzione contemporanea di cibo aumenta l'assorbimento di SELVICLOR (vedere Farmacocinetica). Le compresse devono essere assunte intere, e quindi non spezzate, frantumate o masticate.
Si consigliano i seguenti schemi posologici:
  • Faringiti, tonsilliti ed infezioni della pelle e tessuti molli: 750 mg 2 volte al giorno.
  • Infezioni non complicate delle basse vie urinarie: 750 mg 2 volte al giorno.
  • Bronchiti: 750 mg 2 volte al giorno.
Nel trattamento delle infezioni causate da S. pyogenes (streptococchi di gruppo A) la terapia con SELVICLOR dovrebbe essere continuata fino a 10 giorni.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti e alle altre cefalosporine o penicilline (vedere paragrafo 4.4 “Speciali avvertenze e precauzioni per l'uso“).


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Prima di istituire la terapia con il Cefaclor, deve essere attentamente valutato il rapporto beneficio/rischio per il singolo paziente, in particolare si raccomanda di effettuare una attenta anamnesi familiare ed ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

L'entità di assorbimento del SELVICLOR diminuisce se entro un'ora dall'assunzione dell'antibiotico vengono somministrati antiacidi contenenti idrossido di magnesio o alluminio, mentre gli H2-bloccanti non alterano la velocità e l'entità dell'assorbimento ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Selviclor durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Selviclor durante la gravidanza e l'allattamento?
Non vi sono studi specifici e ben controllati in donne gravide e, poichè gli studi sulla riproduzione animale non sempre sono predittivi della risposta nell'uomo, questo farmaco durante la gravidanza ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Il SELVICLOR non ha effetti sulla capacità di guida e sull'uso di macchine.


Effetti indesiderati

Le reazioni avverse considerate correlabili al trattamento con Cefaclor vengono qui riportate.
Ipersensibilità: Si sono osservate reazioni di ipersensibilità nell'1,5% dei pazienti, comprese le eruzioni morbilliformi (1 su 100).
Prurito, ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Segni e sintomi. I sintomi tossici conseguenti a sovradosaggio di SELVICLOR possono includere nausea, vomito, disturbi gastrici e diarrea.
Trattamento. Oltre ai provvedimenti di carattere generale che potrebbero essere richiesti, l'assorbimento intestinale potrebbe essere ridotto mediante l'emesi, la lavanda gastrica o la somministrazione di carbone attivo.
La diuresi forzata, la dialisi peritoneale, l'emodialisi o l'emoperfusione non si sono dimostrate vantaggiose nell'accelerare l'eliminazione del SELVICLOR.


ProprietÓ farmacodinamiche

ATC: JO1DC04
Antibiotico per uso orale, appartenente alla classe delle cefalosporine.
Il SELVICLOR esplica la sua azione battericida legandosi a proteine essenziali specifiche della parete batterica, inducendo l'inibizione della sintesi ...


ProprietÓ farmacocinetiche

SELVICLOR, dopo somministrazione orale, è ben assorbito dal tratto gastrointestinale; può essere assunto indipendentemente dai pasti, anche se il cibo può aumentarne la biodisponibilità sistemica. Quando l'assunzione di SELVICLOR avviene ...


Dati preclinici di sicurezza

Studi di farmacologia pre-clinica con SELVICLOR sono stati effettuati nei topi, ratti, porcellino d'India e cani.
Nessun effetto farmacologico significativo è stato riscontrato dopo somministrazione di dosi multiple di gran ...


Elenco degli eccipienti

SELVICLOR 750 mg compresse a rilascio modificato contiene: ipromellosa, mannitolo, povidone, magnesio stearato, silice colloidale, propilenglicole, titanio diossido.


Farmaci Equivalenti


Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Selviclor a base di Cefacloro Monoidrato ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca