UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Gyno-Canesten Monodose

Ultimo aggiornamento: 04/01/2021




Cos'Ŕ Gyno-Canesten Monodose?

Gyno-Canesten Monodose Ŕ un farmaco a base del principio attivo Clotrimazolo, appartenente alla categoria degli Antimicotici e nello specifico Derivati imidazolici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Bayer S.p.A..

Gyno-Canesten Monodose pu˛ essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.

Confezioni

Gyno-Canesten Monodose 500 mg 1 capsula molle vaginale

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Bayer S.p.A.
Concessionario: Bayer S.p.A.
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Classe: C
Principio attivo: Clotrimazolo
Gruppo terapeutico: Antimicotici
Forma farmaceutica: capsule / compresse vaginali

Indicazioni

Trattamento di infezioni della vagina e degli organi genitali femminili esterni causate da microrganismi sensibili al Clotrimazolo come i miceti (di solito Candida).

Posologia

Posologia
Adulti e adolescenti dai 16 anni in su
Una capsula molle vaginale inserita in profondità nella vagina come dose singola la sera.
Se non ci sono miglioramenti dopo 7 giorni, la paziente deve consultare un medico.
Adolescenti di 12-15 anni di età
Negli adolescenti sotto i 16 anni, Gyno-Canesten monodose capsula molle vaginale deve essere utilizzato solo dopo aver consultato il medico. Se prescritto in questa popolazione (in pazienti post-menarca), la posologia raccomandata è la stessa degli adulti.
Popolazione pediatrica
La sicurezza e l'efficacia nelle bambine di età inferiore a 12 anni non sono state stabilite.
Modo di somministrazione
Una capsula molle vaginale inserita in profondità nella vagina come dose singola la sera. La capsula molle vaginale va inserita il più profondamente possibile nella vagina con l'applicatore incluso nella confezione.
Durante la gravidanza si deve inserire con un dito la capsula molle vaginale nella vagina, senza l'applicatore, per evitare lesioni a carico della cervice uterina.
Il trattamento con Gyno-Canesten monodose 500 mg capsula molle vaginale non va effettuato durante il periodo mestruale. Il trattamento deve essere terminato prima dell'inizio delle mestruazioni.
Il partner deve sottoporsi a un trattamento locale se presenta sintomi come prurito, infiammazione.

Controindicazioni

Ipersensibilità al Clotrimazolo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

La paziente deve rivolgersi al medico se:
è la prima volta che ha un'infezione vaginale;
ha infezioni ricorrenti, almeno quattro infezioni durante l'anno precedente;
ha febbre (≥ 38 °C);
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

L'impiego contemporaneo di clotrimazolo somministrato per via vaginale e tacrolimus somministrato per via orale (FK-506, farmaco immunosoppressore) può portare a un aumento delle concentrazioni di tacrolimus nel plasma. Lo stesso ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Gyno-Canesten Monodose durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Gyno-Canesten Monodose durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
I dati sull'uso di Clotrimazolo nelle donne in gravidanza sono limitati. Gli studi sull'animale non indicano effetti nocivi diretti o indiretti in termini di tossicità riproduttiva (vedere paragrafo 5.3).
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Gyno-Canesten monodose 500 mg capsula molle vaginale non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.


Effetti indesiderati

Classificazione per sistemi e organi
Comune
(≥1/100 a < 1/10)
Non comune
(≥1/1000 a < 1/100)
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non ci sono rischi di intossicazione acuta in quanto è improbabile che essa si manifesti dopo una singola applicazione vaginale di una dose eccessiva o dopo ingestione orale involontaria. Non esiste un antidoto specifico. Durante il sovradosaggio acuto di Clotrimazolo sono state segnalate le seguenti reazioni avverse: dolore addominale, dolore all'addome superiore, diarrea, malessere, nausea e vomito.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: antinfettivi e antisettici ginecologici, derivati imidazolici,
Codice ATC: G01AF02
Gyno-Canesten monodose 500 mg capsula molle vaginale contiene Clotrimazolo, un antimocotico ad ampio spettro appartenente al gruppo degli imidazoli. ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Assorbimento:
Gli studi di farmacocinetica dopo applicazione vaginale hanno mostrato che viene assorbita solo una piccola quantità di Clotrimazolo (3-10%). Per la rapida metabolizzazione epatica del clotrimazolo assorbito in metaboliti ...


Dati preclinici di sicurezza

Gli studi di tossicologia sull'applicazione vaginale o locale in varie specie animali hanno mostrato che la tollerabilità vaginale e locale del Clotrimazolo è buona.
I dati preclinici non rivelano rischi ...


Elenco degli eccipienti

Composizione del materiale di riempimento:
Paraffina soffice bianca
Paraffina liquida
Composizione del guscio in gelatina essiccata:
Gelatina
Glicerolo
Acqua depurata
Titanio diossido (E171)
Giallo di chinolina (E104)
Giallo tramonto (E110)


Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Gyno-Canesten Monodose a base di Clotrimazolo ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Articoli correlati


Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca