Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Fastum

Ultimo aggiornamento: 08/01/2020

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33


Confezioni

Fastum 2,5% gel tubo 50 g

Cos'è Fastum?

Fastum è un farmaco a base del principio attivo Ketoprofene, appartenente alla categoria degli Analgesici FANS e nello specifico Antinfiammatori non steroidei per uso topico. E' commercializzato in Italia dall'azienda Montefarmaco OTC S.p.A..

Fastum può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: A. Menarini Industrie Farmaceutiche Riunite S.r.l.
Concessionario: Montefarmaco OTC S.p.A.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe: C
Principio attivo: Ketoprofene
Gruppo terapeutico: Analgesici FANS
Forma farmaceutica: gel

Indicazioni

Trattamento locale di affezioni dolorose dell'apparato osteo-articolare e muscolare di origine reumatica o traumatica: contusioni, distorsioni, stiramenti muscolari, torcicollo, lombaggine.

Posologia

Applicare il gel, in strato sottile, una o due volte al dì, sulla zona cutanea interessata, massaggiando delicatamente per favorirne l'assorbimento.

Controindicazioni

Note reazioni di ipersensibilità (come ad es. sintomi d'asma, rinite allergica, orticaria) al principio attivo (Ketoprofene) o ad uno qualsiasi degli eccipienti o altre sostanze correlate, quali fenofibrato, acido tiaprofenico, acido acetilsalicilico o ad altri FANS.
Pregresse reazioni di fotosensibilizzazione.
Storia di allergia cutanea al ketoprofene, acido tiaprofenico, fenofibrato, filtri solari UV o profumi.

Esposizione alla luce solare, anche quando il cielo è velato, inclusa la luce UV del solarium, durante il trattamento e nelle due settimane successive alla sua interruzione (vedere paragrafo 4.4). 

Fastum 2,5% gel non deve essere applicato in prossimità di ferite aperte o lesioni di continuo della pelle, o nell'area perioculare, né su aree cutanee con alterazioni quali dermatosi, acne o eczema.

Terzo trimestre di gravidanza (vedere paragrafo 4.6)


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Lavarsi accuratamente e in maniera prolungata le mani dopo ogni applicazione del prodotto. Non utilizzare bendaggi occlusivi. L'impiego di grandi quantità di prodotti per uso topico può dare origine ad ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non sono state riscontrate interazioni di FASTUM 2,5% GEL con altri farmaci. È però opportuno monitorare i pazienti in trattamento con cumarinici.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Fastum durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Fastum durante la gravidanza e l'allattamento?
In assenza di esperienza clinica con le forme cutanee e facendo riferimento alle forme sistemiche:
Gravidanza:
Durante il primo ed il secondo trimestre di gravidanza:
Non è stata valutata la ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono noti effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari.


Effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, Fastum 2,5% gel può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestano.
Come per gli altri medicinali per uso cutaneo possono verificarsi effetti indesiderati ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Visti i bassi livelli plasmatici del Ketoprofene applicato per via percutanea, si possono escludere fenomeni di sovradosaggio.


Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: antinfiammatori non steroidei per uso topico
Codice ATC: M02AA10
Il Ketoprofene, in adatto eccipiente, raggiunge per via transcutanea i focolai flogistici, consentendo il trattamento locale delle affezioni dolorose ...


Proprietà farmacocinetiche

Dopo somministrazione orale di una dose singola entro 2 ore si raggiungono le massime concentrazioni ematiche.
L'emivita plasmatica del Ketoprofene varia da un'ora a 3 ore; il legame con le ...


Dati preclinici di sicurezza

Negli studi con animali non sono stati evidenziati effetti embriopatici, mentre non esiste evidenza epidemiologica della sicurezza di Ketoprofene nella gravidanza umana. Gli studi preclinici e clinici effettuati con ketoprofene ...


Elenco degli eccipienti

Carbomer 940, alcool etilico, fragranza di neroli, fragranza di lavandino, trietanolamina, acqua depurata.


Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Fastum a base di Ketoprofene ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance