UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Corlopam

Ultimo aggiornamento: 10/09/2019

Foglietto Illustrativo

Confezioni

Corlopam 20 mg/2 ml soluz. iniett. ev 1 fiala 2 ml

Cos'Ŕ Corlopam?

Corlopam Ŕ un farmaco a base del principio attivo Fenoldopam Mesilato, appartenente alla categoria degli Simpaticomimetici e nello specifico Adrenergici e dopaminergici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Teva Italia S.r.l. - Sede legale.

Corlopam pu˛ essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Teva Italia S.r.l. - Sede legale
Concessionario: Teva Italia S.r.l. - Sede legale
Ricetta: OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe: H
Principio attivo: Fenoldopam Mesilato
Gruppo terapeutico: Simpaticomimetici
Forma farmaceutica: soluzione (uso interno)

Indicazioni

Terapia d'emergenza dell'ipertensione che richieda trattamento per via endovenosa.

Posologia

Modo di somministrazione
Corlopam deve essere somministrato per infusione endovenosa continua.
Posologia
La dose iniziale è 0,1 mcg/kg/min, con incremento di 0,1 mcg fino a che si raggiunge la diminuzione di pressione arteriosa desiderata. Il dosaggio può essere incrementato al massimo ogni dieci minuti a seconda dello stato clinico del paziente e della gravità delle condizioni. Di norma il controllo della pressione arteriosa viene raggiunto nel range di 0,1-0,39 mcg/kg/min. Nel 20% dei casi il range terapeuticamente utile è stato di 0,4-0,69 mcg/kg/min.
Quando si raggiunge la risposta pressoria desiderata, il dosaggio di Corlopam può essere gradualmente ridotto o l'infusione sospesa. Si possono somministrare agenti antiipertensivi orali durante l'infusione o dopo, se necessario.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato in caso di ipersensibilità verso il principio attivo o altri componenti del prodotto.
Popolazione pediatrica: la sicurezza e l'efficacia di Corlopam nel bambino non sono state verificate.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

La sicurezza e l'efficacia del Corlopam nel bambino non sono state verificate.
Come per tutti i vasodilatatori, è necessaria cautela nella riduzione di pressioni arteriose molto alte, poichè, come risultato ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non si conoscono interazioni con Corlopam somministrato per via endovenosa. Non sono state segnalate interazioni con altri agenti cardiovascolari, quali digitale, nitroglicerina (sublinguale), betabloccanti, alfabloccanti, calcioantagonisti, ACE-inibitori (inibitori dell'enzima di ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni riportate su letteratura scientifica internazionale
Prima di prendere "Corlopam" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Corlopam durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Corlopam durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Corlopam è controindicato durante il primo trimestre di gravidanza; nell'ulteriore periodo non dovrebbe essere somministrato a donne in gravidanza a meno che i benefici attesi non superino i possibili ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Corlopam può alterare la capacità di guidare veicoli e di usare macchinari.
Il farmaco può indurre ipotensione.


Effetti indesiderati

Gli effetti collaterali riscontrati più di frequente (con incidenza di circa il 5% e non superiore al 10%) sono quelli comuni ai potenti vasodilatatori: eritema, cefalea e ipotensione.
Altre reazioni ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non è stato osservato sovradosaggio con Corlopam. La reazione più probabile dovrebbe essere eccessiva ipotensione. Se ciò dovesse verificarsi, la somministrazione di Corlopam dovrà essere interrotta e si istituirà un'adeguata terapia di supporto.


ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Stimolanti cardiaci, esclusi i glicosidi cardiaci, adrenergici e dopaminergici, codice ATC: C01CA19
Corlopam è un potente vasodilatatore a rapido effetto che agisce con un meccanismo d'azione unico. Questo ...


ProprietÓ farmacocinetiche

Durante un'infusione endovenosa di due ore di Corlopam in soggetti sani, sono state ottenute concentrazioni di plasma stabili in 30-60 minuti. L'emivita è di 6 minuti, mentre la clearance media ...


Dati preclinici di sicurezza

La DL50 nel topo e nel ratto dopo somministrazione endovenosa è stata rispettivamente di 28,9-50,3 mg/kg.
Uno studio di infusione endovenosa condotto nei ratti per 24 ore a dosaggi varianti ...


Elenco degli eccipienti

Glicole propilenico, acido citrico anidro, sodio citrato, sodio metabisolfito, acqua per preparazioni iniettabili.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Corlopam a base di Fenoldopam Mesilato sono:

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Corlopam a base di Fenoldopam Mesilato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance