UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Batrafen

Opella Healthcare Italy S.r.l
Ultimo aggiornamento: 23/05/2022




Cos'Ŕ Batrafen?

Batrafen Ŕ un farmaco a base del principio attivo Ciclopirox Olamina, appartenente alla categoria degli Antimicotici e nello specifico Altri antimicotici per uso topico. E' commercializzato in Italia dall'azienda Opella Healthcare Italy S.r.l.

Batrafen pu˛ essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.


Confezioni

Batrafen 1% soluzione cutanea 1 flacone 20 ml

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Opella Healthcare Italy S.r.l
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Classe: C
Principio attivo: Ciclopirox Olamina
Gruppo terapeutico: Antimicotici
ATC: D01AE14 - Ciclopirox
Forma farmaceutica: soluzione

Indicazioni

Micosi cutanee sostenute da funghi sensibili.

Posologia

Le diverse preparazioni consentono di adottare, a giudizio del medico, quella più idonea al singolo caso. La posologia, salvo diversa prescrizione medica, è in genere la seguente:
Batrafen 1% crema
Applicare 2 volte al giorno sulle lesioni cutanee e lasciare asciugare; ripetere il trattamento fino a scomparsa delle lesioni cutanee (in genere 2 settimane); per evitare recidive si consiglia di proseguire
ancora per 1-2 settimane.
Batrafen 1% soluzione cutanea
Applicare 2-3 volte al giorno, frizionando leggermente e ripetere il trattamento fino a scomparsa delle lesioni cutanee (in genere 2 settimane); per evitare recidive si consiglia di proseguire ancora per 1-2 settimane.
Batrafen 1% polvere
Aspergere le zone interessate 1-2 volte al giorno e ripetere il trattamento fino a scomparsa delle lesioni cutanee; per evitare recidive si consiglia di proseguire ancora per 1-2 settimane; si raccomanda l'uso della polvere a scopo profilattico e per la disinfezione delle calze e delle scarpe.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
In caso di ipersensibilità accertata verso l'alcool cetilico e l'alcool stearilico, presenti nella crema come eccipienti, si deve impiegare altra preparazione di Batrafen. Il Batrafen non è per uso oftalmico. La polvere non deve essere applicata su ferite aperte.
La crema contiene paraffina che può causare perdite o rottura nei condom in lattice. Perciò il contatto tra Batrafen e condom in lattice deve essere evitato poiché la protezione fornita dai condom potrebbe risultare alterata.


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Nella primissima infanzia e nei bambini di età inferiore a 6 anni il prodotto va utilizzato solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo medico.
Nel corso del trattamento devono essere rigorosamente osservate le misure igieniche consigliate dal medico.
L'uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tali evenienze occorre interrompere il trattamento ed adottare idonee misure terapeutiche.

Batrafen crema contiene 10 mg di alcol benzilico per dose, equivalente a 10 mg/g.

L'alcol benzilico può causare reazioni allergiche e lieve irritazione locale.


Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Non sono note.

FertilitÓ, gravidanza e allattamento

L'uso di Batrafen in gravidanza e nell'allattamento è da riservare, a giudizio del medico, ai casi di effettiva necessità.


Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono state segnalate interferenze sulla capacità di guidare veicoli e usare macchinari.


Effetti indesiderati

Raramente si possono verificare prurito, bruciore od irritazione cutanea, che comunque sono transitori. Si può verificare anche dermatite da contatto allergica.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l'autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.

Sovradosaggio

Non sono note sindromi da sovradosaggio.
Tuttavia non ci si attendono effetti sistemici dall'applicazione di Batrafen ad aree vaste o se usato frequentemente.


Scadenza

Batrafen 1% crema e Batrafen 1% polvere cutanea
3 anni a confezionamento integro.
Batrafen 1% soluzione cutanea
3 anni a confezionamento integro.


Conservazione

Batrafen 1% soluzione cutanea:
Proteggere dalla luce e dal calore.
Batrafen 1% crema e Batrafen 1% polvere cutanea:
Conservare a temperatura inferiore a +25°C.


Elenco degli eccipienti

Crema:
Alcool benzilico, 2-ottildodecanolo, paraffina liquida leggera, alcool stearilico, alcool cetilico, alcool miristilico, polisorbato 60, sorbitan monostearato, acido lattico ed acqua depurata. Sodio idrossido e acido lattico (come correttori di pH).
Polvere cutanea:
Silice colloidale anidra e amido di mais pregelatinizzato, fosfatato.
Soluzione cutanea:
Alcool isopropilico, macrogol 400 ed acqua depurata.


Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Batrafen a base di Ciclopirox Olamina sono: Brumixol, Miclast, Micoxolamina - Crema, Emulsione, Soluzione

Foglietto Illustrativo


Fonti Ufficiali



Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca