Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Aria Medicair

Ultimo aggiornamento: 22/05/2019

Area RiservataFoglietto Illustrativo Dica33


Confezioni

Aria Medicair 200 bar gas medicinale sintetico compresso bombola 10 litri
Aria Medicair 200 bar gas medicinale sintetico compresso bombola 40 litri
Aria Medicair 200 bar gas medicinale sintetico compresso bombola 50 litri

Cos'è Aria Medicair?

Aria Medicair è un farmaco a base del principio attivo Aria Medicinale Sintetica, appartenente alla categoria degli Gas medicinali e nello specifico Gas medicali. E' commercializzato in Italia dall'azienda Medicair Italia S.r.l..

Aria Medicair può essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Medicair Italia S.r.l.
Concessionario: Medicair Italia S.r.l.
Ricetta: OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe: C
Principio attivo: Aria Medicinale Sintetica
Gruppo terapeutico: Gas medicinali
Forma farmaceutica: gas

Indicazioni

  • In rianimazione per assistenza ventilatoria;
  • Nelle condizioni di deficit respiratorio cronico per fornire assistenza respiratoria;
  • In anestesia come gas trasportatore di anestetici volatili:
  • Nella terapia nebulizzante come vettore di sostanza farmaceutiche;
  • Nella gestione di pazienti immunocompromessi, come nei casi di trapianto d'organo, trapianto cellulare o di ustioni estese;
  • Nelle incubatrici per fornire flussi d'aria di qualità controllata;
  • Per l'insufflazione cavitaria.

Posologia

Posologia, frequenza e durata del trattamento sono in funzione delle indicazioni terapeutiche e dello stato clinico del paziente.
In particolare, nei casi di ipossia, il flusso e la durata dell'applicazione devono essere stabilite in funzione della causa dell'ipossia. In questi casi, la ventilazione artificiale tramite l'aria medicinale mira:
  • al ripristino del volume corrente normale di circa 500 ml di aria negli adulti; nei bambini tale volume varia in funzione di peso, altezza, sesso ed età.
  • al ristabilimento della normale ossimetria i cui valori normali sono compresi tra il 94-100% che corrisponde a valori di PaO2 pari o superiore al 60%. Nei nati altamente prematuri sono considerati accettabili nelle prime ore di vita anche valori relativamente inferiori di ossimetria.

Quando sia necessaria la sostituzione dell'aria ambientale, lo scopo dell'uso dell'aria medicinale è di assicurare una somministrazione affidabile di gas che contiene ossigeno ad una concentrazione che corrisponde a quella nella normale aria ambientale senza il rischio di somministrare sostanze potenzialmente irritanti.

L'aria medicinale deve essere mescolata con ossigeno medicinale in modo da ottenere la concentrazione di ossigeno desiderata ricorrendo alla formula seguente:

FiO2 =

[(numero di litri di aria/minuto × 21) + numero di litri di ossigeno/minuto x 100)]


[(numero di litri di aria/minuto + numero di litri di ossigeno/minuto) x 100)]

Modo di somministrazione
Nella ventilazione artificiale e negli stadi di rianimazione degli infanti, veicolazione farmaceutica, negli stadi di iperossia/ipossia e in anestesia l'aria medicinale viene generalmente somministrata per inalazione tramite maschera facciale o tubi oro- e naso-tracheali, somministrata con varie tecniche, in genere da apparecchiature di respirazione e di ventilazione e può essere erogata con sistemi tipo pressometrico e volumetrico.
Nella insufflazione cavitaria l'aria medicinale viene veicolata tramite l'endoscopio che è in genere provvisto di cannula apposita.

Controindicazioni

L'aria medicinale è controindicata dove siano invece indicati esclusivamente ossigeno puro o altre miscele di gas medicinali (contenenti comunque ossigeno ≥ 21%).


Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

L'aria medicinale deve essere somministrata ai pazienti solo a pressione atmosferica o a pressioni leggermente positive nel caso di utilizzo di ventilatori. La somministrazione di aria medicinale sotto pressione può ...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

In generale non sono state riscontrate interazioni con altri farmaci, né con alcool, tabacco e alimenti.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Assumere Aria Medicair durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Aria Medicair durante la gravidanza e l'allattamento?
Non ci sono delle controindicazioni per l'uso dell'aria medicinale a pressione atmosferica in gravidanza o durante l'allattamento.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

L'uso dell'aria medicinale non altera l'abilità di guidare o utilizzare macchine/apparecchiature.


Effetti indesiderati

Effetti indesiderati molto comuni: secchezza delle fauci, mal di testa.
...

Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Sovradosaggio

Non pertinente, sebbene la somministrazione di aria medicinale sotto pressione possa causare malattia da decompressione (a causa degli effetti dell'azoto) e l'ossigeno possa essere tossico.


Proprietà farmacodinamiche

L'aria medicinale viene somministrata per via inalatoria e fornisce una fonte alternativa di aria, utilizzata principalmente per il suo contenuto di ossigeno e le sue proprietà correlate. L'ossigeno è un ...


Proprietà farmacocinetiche

In condizioni di pressione atmosferica normale i dati farmaco- cinetici sull'aria sono essenzialmente quelli della respirazione, del trasporto di ossigeno e del normale metabolismo cellulare. L'ossigeno somministrato per inalazione viene ...


Dati preclinici di sicurezza

Non ci sono studi disponibili sull'aria medicinale, ma essendo questa simile all'aria presente nell'atmosfera, non sono attesi particolari rischi per la salute dell'uomo.
...


Elenco degli eccipienti

Gas medicinale compresso: non pertinente. Gas medicinale sintetico compresso: azoto.


Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Aria Medicair a base di Aria Medicinale Sintetica ...
Vedi la Scheda Tecnica del farmaco - RCP - completa: accedi al sito www.codifa.it

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Cerca
Sistema di supporto alla prescrizione
Codifa Regulatory Assistance