Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Allurit

Ultimo aggiornamento: 21/11/2018


Confezioni

Allurit 40 compresse 150 mg

A cosa serve

Allurit è un farmaco a base del principio attivo Allopurinolo, appartenente alla categoria degli Antigottosi e nello specifico Preparati inibenti la formazione di acido urico. E' commercializzato in Italia dall'azienda Teofarma.

Allurit può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Allurit serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Gotta.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Teofarma
Concessionario:Teofarma
Ricetta:RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe:A
Principio attivo:Allopurinolo
Gruppo terapeutico:Antigottosi
Forma farmaceutica:compressa


Indicazioni

Allurit è indicato nel trattamento della gotta e della iperuricemia secondaria. Il trattamento tende a prevenire la deposizione di urati nei tessuti e la formazione di lesioni ossee, articolari e renali. Con la sua singolare azione che riduce la formazione dell'acido urico, anzichè aumentare l'escrezione di urati, esso offre evidenti vantaggi rispetto agli agenti uricosurici ed ai comuni farmaci antiinfiammatori, specialmente in pazienti con nefropatia gottosa, in quelli con tendenza alla formazione di calcoli uratici ed in quelli con malattie concomitanti particolarmente gravi.
La terapia con Allurit allevia le sofferenze articolari croniche ed aumenta la mobilità articolare.
Nella maggioranza dei pazienti con diffusi depositi tofacei viene bloccata la progressiva formazione di tofi e vengono sanate le cavità in seguito al drenaggio degli urati. I tofi già formati si riducono progressivamente di volume in seguito al trattamento con Allurit.
Allurit è particolarmente efficace nella prevenzione della insorgenza e della recidiva dei calcoli uratici e della sabbia uratica e nel prevenire la formazione dei calcoli di ossalato di calcio con concomitante iperuricemia. Somministrato insieme a soluzioni alcalinizzanti, permette di ridisciogliere i calcoli uratici già formati. Allurit è utile nella terapia e nella profilassi della nefropatia uratica acuta in pazienti con malattie neoplastiche particolarmente esposti alla possibilità di un aumento dell'acido urico sierico ed alla formazione di calcoli uratici, specialmente dopo terapia radiante o con farmaci antineoplastici.

Posologia

2-3 compresse al giorno prima o dopo i pasti, o due compresse in unica somministrazione e secondo prescrizione medica.
Durante la terapia è bene assicurare un volume di circa 2 litri di urina neutra o alcalina mediante assunzione di liquido appropriato.

Controindicazioni

Allurit è controindicato nei bambini, fatta eccezione per quelli affetti da iperuricemia secondaria a neoplasia. Non deve essere somministrato a quei pazienti che abbiano avuto una reazione grave alla prima ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Sindrome da ipersensibilità, sindrome di Stevens-Johnson (SJS), necrolisi epidermica tossica (TEN)
Le reazioni da ipersensibilità all'allopurinolo possono manifestarsi in modi molto diversi, comprendendo l'esantema maculo-papulare, la sindrome da ipersensibilità (nota ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Mercaptopurina e azatioprina.
Poichè l'allopurinolo potenzia l'attività della mercaptopurina, in quanto inbisce il metabolismo della stessa ad acido 6-tiourico, è opportuno, nei pazienti che assumono contemporaneamente Allurit, ridurre le dosi ...

Prima di prendere "Allurit" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Allurit durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Allurit durante la gravidanza e l'allattamento?
Nelle donne in gravidanza o in età fertile l'uso di Allurit sarà valutato in base al rapporto fra il potenziale benefico e l'eventuale rischio per il feto, benchè negli animali ...

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

È opportuno avvisare il paziente della possibile, se pur occasionale, comparsa di sonnolenza, specie allorquando questi esplichi attività che richiedono particolare attenzione.
...

Effetti indesiderati

Il più frequente effetto collaterale è rappresentato da rash cutaneo prevalentemente di tipo maculo-papulare, talora con febbre.
Nel caso compaiano tali manifestazioni, è prudente sospendere la terapia, anche se si ...

Sovradosaggio

Non sono note manifestazioni di tossicità da sovradosaggio.
...

Proprietà farmacodinamiche

L'effetto ipouricemizzante dell'allopurinolo è dovuto all'aziome antienzimatica che il farmaco esplica a livello del metabolismo purinico, inibendo la xantina- ossidasi con conseguente riduzione della trasformazione di ipoxantina in xantina e ...

Proprietà farmacocinetiche

Dopo somministrazione orale l'allopurinolo viene rapidamente assorbito e compare nel plasma dopo 30-60 minuti, con un tempo di dimezzamento di circa 2-3 ore.
Il suo metabolita principale è l'ossipurinolo che ...

Dati preclinici di sicurezza

L'allopurinolo risulta meglio tollerato dei diversi analoghi della purina, non provocando alcun effetto negativo fino a dosi singole orali di 1,2 g/kg (topo) e di 1,7 g/kg (ratto). Ricerche di ...

Elenco degli eccipienti

Una compressa contiene:
Amido, Cellulosa microcristallina, Magnesio stearato, Silice colloidale anidra.
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Allurit a base di Allopurinolo sono: ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Allurit a base di Allopurinolo

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance