Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Adenoscan

Ultimo aggiornamento: 25/06/2019


Confezioni

Adenoscan u. osped. iv 6 flaconcini 30 mg/10 ml

A cosa serve

Adenoscan è un farmaco a base del principio attivo Adenosina, appartenente alla categoria degli Cardiovascolari: adenilici (amp-atp) e nello specifico Altri preparati cardiaci. E' commercializzato in Italia dall'azienda Sanofi S.p.A..

Adenoscan può essere prescritto con Ricetta OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile.

Adenoscan serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come .




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Sanofi S.p.A.
Concessionario:Sanofi S.p.A.
Ricetta:OSP - medicinali soggetti a prescrizione medica limitativa, utilizzabili esclusivamente in ambiente ospedaliero o in struttura ad esso assimilabile
Classe:C
Principio attivo:Adenosina
Gruppo terapeutico:Cardiovascolari: adenilici (amp-atp)
Forma farmaceutica:soluzione (uso interno)


Indicazioni

Adenoscan endovenoso (ev) è un vasodilatatore coronarico da usare in concomitanza a tecniche radiodiagnostiche di perfusione miocardica, in quei pazienti che non sono in grado di eseguire esercizio fisico adeguato o per i quali l'esercizio fisico è controindicato.

Posologia

Adenoscan è riservato all'uso ospedaliero dove siano disponibili attrezzature per il monitoraggio cardiaco e per la rianimazione cardio-respiratoria per un uso immediato, se necessario.
Deve essere somministrato dove siano disponibili attrezzature per il monitoraggio cardiaco e per la rianimazione cardio-respiratoria così come avviene per il “test da sforzo“. Durante la somministrazione di Adenoscan è necessario un controllo elettrocardiografico continuo poichè potrebbe presentarsi aritmia con pericolo di vita. Si devono monitorare frequenza cardiaca e pressione sanguigna ogni minuto.
Adulti:
1. Adenoscan deve essere somministrato non diluito in infusione endovenosa periferica continua alla dose di 140 mg/kg/min per sei minuti usando una pompa per infusione. Si raccomanda di non utilizzare lo stesso sito venoso per la somministrazione di Adenoscan e del radionuclide, in modo da evitare un effetto bolo dell'adenosina.
2. Per garantire un tempo sufficiente alla comparsa del picco nel flusso sanguigno coronarico iniettare il radionuclide dopo tre minuti di infusione di Adenoscan. La vasodilatazione ottimale si raggiunge dopo sei minuti di infusione di Adenoscan.
3. Per evitare un effetto bolo dell'adenosina, misurare la pressione nel braccio opposto a quello dell'infusione di Adenoscan.
Utilizzare la seguente tabella per determinare la velocità di infusione di Adenoscan non diluito in relazione al peso corporeo (dose totale 0,84 mg/kg). 
 
Peso del paziente
(kg)
Velocità di infusione
(ml/min)
45-49
2,1
50-54
2,3
55-59
2,6
60-64
2,8
65-69
3,0
70-74
3,3
75-79
3,5
80-84
3,8
85-89
4,0
90-94
4,2
95-99
4,4
100-104
4,7
Popolazione pediatrica
La sicurezza e l'efficacia di adenosina nei bambini di età compresa tra 0 e 18 anni non sono state stabilite.
I dati al momento disponibili sono riportati nel paragrafo 5.1 ma non può essere fatta alcuna raccomandazione riguardante la posologia.
Anziani:
Vedere le raccomandazioni posologiche per gli adulti.

Controindicazioni

Adenoscan è controindicato in pazienti che presentano:
ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti.
blocco atrioventricolare (AV) di secondo o terzo grado, “sick sinus syndrome“ ad ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

L'adenosina è riservata all'uso ospedaliero dove siano disponibili attrezzature per il monitoraggio cardiaco e per la rianimazione cardio-respiratoriaper un uso immediato, se necessario.
Durante la somministrazione è necessario un controllo ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Il dipiridamolo inibisce l'“uptake“ intracellulare e il metabolismo dell'adenosina e potenzia l'azione di Adenoscan. In uno studio il dipiridamolo ha incrementato di 4 volte gli effetti dell'adenosina. Adenoscan non deve ...

Prima di prendere "Adenoscan" insieme ad altri farmaci come “Aminomal”, “Diffumal”, “Respicur”, “Theo-Dur”, “Theolair”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Adenoscan durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Adenoscan durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Dati relativi all'uso di adenosina in donne in gravidanza non esistono o sono in numero limitato. Gli studi sugli animali non sono sufficienti a dimostrare una tossicità riproduttiva. L'uso ...

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non pertinente.
...

Effetti indesiderati

Gli effetti correlati all'attività farmacologica dell'adenosina sono frequenti, ma generalmente si riducono spontaneamente e sono di breve durata. Qualora l'effetto non fosse tollerabile interrompere l'infusione.
Le metilxantine come l'aminofillina o ...

Sovradosaggio

Un eventuale sovradosaggio causerebbe ipotensione grave, bradicardia o asistolia. L'emivita ematica dell'adenosina è molto breve e gli effetti collaterali di Adenoscan (quando si presentano) si risolvono velocemente interrompendo l'infusione. In ...

Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Altri preparati cardiaci, Codice ATC: C01EB10
Nucleoside endogeno ad azione vasodilatatoria periferica/anti-aritmica
L'adenosina è un potente vasodilatatore nella maggior parte dei distretti vascolari, tranne che nelle arteriole renali ...

Proprietà farmacocinetiche

È impossibile studiare l'adenosina con i metodi farmacocinetici classici. Essa è presente in tutte le cellule dell'organismo sotto differenti forme e gioca un ruolo importante nella produzione di energia e ...

Dati preclinici di sicurezza

Non sono stati effettuati studi nell'animale per valutare il potenziale cancerogeno di Adenoscan (adenosina) poichè l'adenosina è naturalmente presente in tutte le cellule viventi.
Non sono stati condotti studi controllati ...

Elenco degli eccipienti

sodio cloruro
acqua per preparazioni iniettabili
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Adenoscan a base di Adenosina sono: Adenosina AHCL ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Adenoscan a base di Adenosina

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance