Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Acido Acetilsalicilico Zentiva

Ultimo aggiornamento: 26/09/2018


Confezioni

Acido Acetilsalicilico Zentiva os 20 bustine 1 g

A cosa serve

Acido Acetilsalicilico Zentiva è un farmaco a base del principio attivo Lisina Acetilsalicilato, appartenente alla categoria degli Antiaggreganti piastrinici, Antipiretici, Analgesici FANS e nello specifico Acido salicilico e derivati. E' commercializzato in Italia dall'azienda Zentiva Italia S.r.l..

Acido Acetilsalicilico Zentiva può essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.

Acido Acetilsalicilico Zentiva serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Bronchite, Cefalea, Influenza, Mastopatia fibrocistica, Morbo di Paget, Orecchioni, Poliposi, Rosolia, Scottature solari, Sindrome premestruale, Sindrome temporo-mandibolare, Sinusite, Varicella.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Zentiva Italia S.r.l.
Concessionario:Zentiva Italia S.r.l.
Ricetta:SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Classe:C
Principio attivo:Lisina Acetilsalicilato
Gruppo terapeutico:Antiaggreganti piastrinici, Antipiretici, Analgesici FANS
Forma farmaceutica:Polvere


Indicazioni

  • Algie di diversa origine.
  • Affezioni reumatiche.
  • Stati febbrili.

Posologia

Posologia
ACIDO ACETILSALICILICO ZENTIVA 1 g polvere per soluzione orale
Adulti: secondo prescrizione medica.
In genere la dose consigliata è di 1 bustina per volta da ripetere fino a tre volte nella giornata.
Questi dosaggi possono essere superati in caso di trattamento intensivo di affezioni reumatiche.
Nel trattamento di pazienti anziani la posologia deve essere attentamente stabilita dal medico che dovrà valutare una eventuale riduzione dei dosaggi sopraindicati.
Modo di somministrazione
Versare la polvere in un bicchiere - Aggiungere acqua - Agitare qualche secondo e bere.
L'assunzione del prodotto deve avvenire a stomaco pieno, particolarmente quando sia necessario somministrare il prodotto stesso a dosi elevate o per periodi prolungati nel tempo.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1, o ad altri farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) (cross-reattività)
Anamnesi di asma indotta da somministrazione di ...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Questo prodotto interferisce con la sintesi delle prostaglandine e di loro importanti intermedi, che sono partecipi di funzioni fisiologiche. Il farmaco, pertanto, richiede particolari precauzioni o se ne impone la ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Diverse sostanze sono coinvolte nelle interazioni a causa delle loro proprietà di inibire l'aggregazione piastrinica:
Abciximab, acido acetilsalicilico, clopidogrel, epoprostenolo, eptifibatide, iloprost e iloprost trometamolo, ticlopidina e tirofiban.
L'uso di ...

Prima di prendere "Acido Acetilsalicilico Zentiva" insieme ad altri farmaci come “Sintrom”, etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Acido Acetilsalicilico Zentiva durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Acido Acetilsalicilico Zentiva durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
Basse dosi inferiori a 100 mg/die Gli studi clinici indicano che l'acido acetilsalicilico a dosi inferiori a 100 mg/die sembra essere sicuro ostetrico solo in casi ostetrici estremamente ...

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Non sono stati osservati effetti di Acido Acetilsalicilico Zentiva 1 g sulla capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.
...

Effetti indesiderati

Le frequenze non possono essere definite sulla base dei dati disponibili. Pertanto le frequenze sono elencate come "non note".
Patologie del sistema emolinfopoietico
Sindromi emorragiche (epistassi, sanguinamento delle gengive, porpora, ...

Sovradosaggio

Non sono stati segnalati casi di sovradosaggio. Per l'acido acetilsalicilico le dosi tossiche sono comprese tra 200 mg/kg e 300 mg/kg per os.
In casi di sovradosaggio acuto e cronico ...

Proprietà farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Altri analgesici ed antipiretici; codice ATC: N02BA01
Dati sperimentali suggeriscono che ibuprofene può inibire l'effetto dell'acido acetilsalicilico a basse dosi sull'aggregazione piastrinica quando i farmaci sono somministrati in ...

Proprietà farmacocinetiche

Assorbimento
L'acetilsalicilato di lisina (ASL) è un sale idrosolubile dell'acido acetilsalicilico; la sua solubilità in acqua è superiore al 40% p/v, mentre il semplice acido acetilsalicilico presenta una solubilità pari ...

Dati preclinici di sicurezza

Tossicità acuta: nel topo e nel ratto la DL 50 è superiore a 2200 mg/kg per os e a 1660 mg/kg i.p.
Tossicità cronica: nel ratto dosi di 400 mg/kg/die/os ...

Elenco degli eccipienti

Glicina, aroma mandarino, ammonio glicirrizato.
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Acido Acetilsalicilico Zentiva a base di Lisina Acetilsalicilato sono: Flectadol 1000 ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Acido Acetilsalicilico Zentiva a base di Lisina Acetilsalicilato

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o più prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance