UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
menu

Aciclovir Recordati

Ultimo aggiornamento: 22/11/2018


Confezioni

Aciclovir Recordati 250 mg polvere per soluzione iniettabile ev 5 fiale

A cosa serve

Aciclovir Recordati Ŕ un farmaco a base del principio attivo Aciclovir, appartenente alla categoria degli Antivirali e nello specifico Nucleosidi e nucleotidi, esclusi gli inibitori della transcrittasi inversa. E' commercializzato in Italia dall'azienda Recordati Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A..

Aciclovir Recordati pu˛ essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Aciclovir Recordati serve per la terapia e cura di varie malattie e patologie come Herpes simplex, Herpes simplex, Herpes zoster, Herpes zoster, Meningite, Varicella, Varicella.




Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare:Recordati Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A.
Concessionario:Recordati Industria Chimica e Farmaceutica S.p.A.
Ricetta:RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Classe:A
Principio attivo:Aciclovir
Gruppo terapeutico:Antivirali
Forma farmaceutica:Polvere


Indicazioni

Infezioni da Herpes simplex e da Varicella zoster in pazienti immunocompromessi. Profilassi delle infezioni da Herpes simplex in pazienti gravemente immunocompromessi.
Forme ricorrenti di infezioni da virus Varicella zoster e forme gravi di Herpes genitalis primario in soggetti con normale funzione immunitaria.
Encefalite da virus Herpes simplex, con limitazione dell'impiego agli ospedali e Case di Cura.
Trattamento delle infezioni da Herpes simplex nei neonati.

Posologia

Posologia
La dose richiesta di Aciclovir Recordati deve essere somministrata per fleboclisi lenta in un intervallo di tempo di oltre 1 ora.
Un ciclo di trattamento intravenoso dura usualmente 5 giorni; tuttavia la sua durata può essere modificata in base alle condizioni del paziente ed alla risposta terapeutica.
Nella terapia dell'encefalite erpetica la somministrazione va continuata per 10 giorni. Nella terapia dell'herpes neonatale la somministrazione va continuata per 14 giorni per le infezioni muco cutanee (pelle-occhi-bocca) e 21 giorni per malattia disseminata ed a carico del sistema nervoso centrale.
La durata della somministrazione profilattica di Aciclovir Recordati è determinata dal periodo di rischio.
Adulti
Nei pazienti con normale funzionalità renale il dosaggio è di 5 mg/kg ogni 8 ore (vedere “Pazienti con funzionalità renale compromessa“), nelle infezioni da Herpes simplex (con l'eccezione dell'encefalite erpetica) e nelle forme ricorrenti di infezioni da virus Varicella zoster (in caso di normale funzione immunitaria).
Nei pazienti immunocompromessi con infezioni da virus Varicella zoster ed in quelli con encefalite da virus Herpes simplex, la posologia è di 10 mg/kg ogni 8 ore purché la funzione renale non sia compromessa (vedere “Pazienti con funzionalità renale compromessa“).
Ogni dose deve essere iniettata per fleboclisi in un tempo di oltre 1 ora.
Popolazione pediatrica
La dose di Aciclovir Recordati nei bambini tra i 3 mesi ed i 12 anni è calcolata in base alla superficie corporea.
Nei bambini dai 3 mesi di età o più con infezioni da Herpes simplex (con l'eccezione dell'encefalite erpetica) ed in quelli con infezioni da virus Varicella zoster (in caso di normale funzione immunitaria), la posologia di Aciclovir Recordati è di 250 mg/m2 di superficie corporea ogni 8 ore purché la funzione renale non sia compromessa.
Nei bambini immunocompromessi con infezioni da virus Varicella zoster ed in quelli con encefalite erpetica, la posologia è di 500 mg/m2 di superficie corporea ogni 8 ore purché la funzione renale non sia compromessa.
La dose di Aciclovir Recordati nei neonati e bambini fino a 3 mesi deve essere calcolata sulla base del peso corporeo.
La dose raccomandata per il trattamento dei neonati con nota o sospetta infezione da herpes neonatale è di 20 mg/kg di peso corporeo di aciclovir soluzione per infusione ogni 8 ore per 21 giorni nel caso di malattia diffusa e al livello del sistema nervoso centrale o per 14 giorni nel caso di malattia limitata alla cute e alle mucose.
Nei neonati e nei bambini con funzione renale compromessa è richiesta una dose modificata in modo appropriato, in accordo al grado di compromissione renale (vedere “Pazienti con funzionalità renale compromessa“).
Anziani
Nell'anziano la clearance totale di aciclovir diminuisce di pari passo con la clearance della creatinina. Nell'anziano si deve tener conto della possibilità di una compromissione renale e di conseguenza il dosaggio deve essere modificato (vedere “Pazienti con funzionalità renale compromessa“).
Deve essere mantenuta un'adeguata idratazione.
Pazienti con funzionalità renale compromessa
Si consiglia cautela nel somministrare aciclovir soluzione per infusione nei pazienti con funzionalità renale compromessa.
Deve essere mantenuta un'adeguata idratazione.
L'aggiustamento della dose nei pazienti con funzionalità renale compromessa è basato sulla clearance della creatinina, misurata in ml/min per adulti e adolescenti e in ml/min/1,73m2 per neonati e bambini di età inferiore ai 13 anni.
Nei pazienti con funzionalità renale compromessa si consigliano le seguenti modificazioni del dosaggio:
Aggiustamenti del dosaggio negli adulti e negli adolescenti:
Clearance della creatinina
Dosaggio
25-50 ml/min
Si raccomanda di usare le dosi previste (5 o 10 mg/kg o 500 mg/m2) ogni 12 ore
10-25 ml/min
Si raccomanda di usare le dosi previste (5 o 10 mg/kg o 500 mg/m2) ogni 24 ore
0 (anuria)-10 ml/min
In pazienti sottoposti a dialisi continua ambulatoriale peritoneale la dose prevista (5 o 10 mg/kg o 500 mg/m2) va dimezzata (2,5 o 5 mg/kg o 250 mg/m2) e somministrata ogni 24 ore.
In pazienti sottoposti ad emodialisi la dose prevista (5 o 10 mg/kg o 500 mg/m2) va dimezzata (2,5 o 5 mg/kg o 250 mg/m2) e somministrata ogni 24 ore dopo la dialisi.
Aggiustamenti del dosaggio nei neonati e nei bambini:
Clearance della creatinina
Dosaggio
25-50 ml/min/1,73 m2
Si raccomanda di usare le dosi previste (250 o 500 mg/m2 di superficie corporea o 20 mg/kg di peso corporeo) ogni 12 ore
10-25 ml/min/1,73 m2
Si raccomanda di usare le dosi previste (250 o 500 mg/m2 di superficie corporea o 20 mg/kg di peso corporeo) ogni 24 ore
0 (anuria)-10 ml/min/1,73 m2
In pazienti sottoposti a dialisi continua ambulatoriale peritoneale la dose prevista (250 o 500 mg/m2 di superficie corporea o 20 mg/kg di peso corporeo) va dimezzata e somministrata ogni 24 ore.
In pazienti sottoposti ad emodialisi la dose prevista (250 o 500 mg/m2 di superficie corporea o 20 mg/kg di peso corporeo) va dimezzata e somministrata ogni 24 ore dopo la dialisi.
Ricostituzione
Il contenuto di ogni flacone di Aciclovir Recordati deve essere sciolto in 10 ml di acqua per preparazioni iniettabili o di soluzione fisiologica, agitando delicatamente sino a che il contenuto si sia completamente dissolto. Ciò consente di ottenere una soluzione di 25 mg/ml di Aciclovir.
Modo di somministrazione
La dose richiesta di Aciclovir Recordati deve essere somministrata per fleboclisi lenta in un intervallo di tempo di oltre 1 ora.
Dopo la ricostituzione, Aciclovir Recordati può essere somministrato mediante una pompa per infusione a velocità controllata.
In alternativa, la soluzione ricostituita può essere ulteriormente diluita sino a raggiungere una concentrazione di aciclovir non superiore a 5 mg/ml (0,5 p/v), e somministrata tramite fleboclisi:
  • aggiungere il volume richiesto di soluzione ricostituita al liquido di infusione scelto, come specificato di seguito, ed agitare bene per assicurare una adeguata miscelazione;
  • nei bambini e nei neonati, nei quali è opportuno mantenere il volume dei fluidi per infusione al minimo, si raccomanda che la diluizione avvenga aggiungendo 4 ml di soluzione ricostituita (100 mg di aciclovir) a 20 ml di soluzione per fleboclisi;
  • negli adulti si raccomanda di utilizzare contenitori per fleboclisi in cui siano presenti 100 ml di soluzione per fleboclisi, anche quando ciò comporti una concentrazione di aciclovir sostanzialmente al di sotto di 0,5% p/v.
Pertanto un contenitore per fleboclisi da 100 ml può essere utilizzato per qualsiasi dose di aciclovir compresa tra 250 mg e 500 mg (10 e 20 ml di soluzione ricostituita rispettivamente) ma un secondo contenitore deve essere utilizzato per dosi comprese tra 500 mg e 1000 mg.
Dopo diluizione, in accordo con quanto sopra specificato, aciclovir è compatibile con i seguenti liquidi perfusionali e stabile fino a 12 ore a temperatura ambiente (fra 15° e 25°C):
  • Sodio cloruro (0,9% p/v)
  • Glucosio con sodio cloruro I (rispettivamente 4,7% p/v e 0,18% p/v)
  • Glucosio con sodio cloruro III (rispettivamente 2,75% p/v e 0,45% p/v)
  • Ringer lattato.
Nel caso compaia torbidità o presenza di cristalli nella soluzione prima o durante la somministrazione, la soluzione deve essere scartata.
Poiché vi è assenza di qualsiasi conservante antimicrobico, la ricostituzione e la diluizione devono essere condotte in asepsi, immediatamente prima dell'uso ed ogni residuo inutilizzato deve essere scartato. La soluzione ricostituita o diluita non deve essere congelata.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo, al valaciclovir o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.
Generalmente controindicato in gravidanza e nell'allattamento (vedere paragrafo 4.6).
...

Avvertenze speciali e precauzioni di impiego

Nei pazienti a cui viene somministrato aciclovir per via endovenosa o alte dosi di aciclovir per via orale deve essere mantenuta un'adeguata idratazione.
Le dosi per via endovenosa devono essere ...

Interazioni con altri medicinali e altre forme di interazione

Aciclovir viene principalmente eliminato immodificato nelle urine attraverso secrezione tubulare renale attiva. Qualsiasi farmaco somministrato contemporaneamente in grado di competere con questo meccanismo può far aumentare le concentrazioni plasmatiche di ...

Prima di prendere "Aciclovir Recordati" insieme ad altri farmaci come , etc.., chiedi al tuo al tuo medico o farmacista di fiducia di verificare che sia sicuro e non dannoso per la tua salute ...

Assumere Aciclovir Recordati durante la gravidanza e l'allattamento

Posso prendere Aciclovir Recordati durante la gravidanza e l'allattamento?
Gravidanza
L'uso di aciclovir deve essere considerato solo quando i potenziali benefici superano ogni possibile rischio non noto.
Un registro relativo all'impiego di aciclovir in gravidanza, ha fornito dati sugli ...

Effetti sulla capacitÓádi guidare veicoli e sull'uso di macchinari

Aciclovir soluzione per infusione è prevalentemente usato nei pazienti ospedalizzati e le informazioni sulla capacità di guidare e di operare su macchinari non sono generalmente rilevanti. Non sono stati condotti ...

Effetti indesiderati

Le categorie di frequenza associate con gli eventi avversi di seguito riportati sono delle stime. Per la maggior parte degli eventi non sono disponibili dati adeguati di valutazione dell'incidenza. Inoltre ...

Sovradosaggio

Sintomi e segni
Dosi singole fino a 80 mg/kg sono state somministrate accidentalmente senza che si manifestassero reazioni tossiche.
Il sovradosaggio di aciclovir per via endovenosa ha comportato un aumento ...

ProprietÓ farmacodinamiche

Categoria farmacoterapeutica: Antivirali per uso sistemico; codice ATC: J05AB01
Meccanismo d'azione
Aciclovir è un analogo nucleosidico purinico sintetico con attività inibitoria, in vitro ed in vivo, nei confronti dei virus ...

ProprietÓ farmacocinetiche

Farmacocinetica negli adulti
Negli adulti l'emivita plasmatica terminale di aciclovir, dopo somministrazione per via endovena, è di circa 2,9 ore.
Aciclovir è escreto in gran parte immodificato per via renale.
...

Dati preclinici di sicurezza

Mutagenicità
I risultati di un ampio numero di test di mutagenesi in vitro ed in vivo indicano che aciclovir non comporta rischi genetici per l'uomo.
Cancerogenesi
In studi a lungo ...

Elenco degli eccipienti

Sodio idrossido.
...

Farmaci Equivalenti

I farmaci equivalenti di Aciclovir Recordati a base di Aciclovir sono: Zovirax ...

Farmaci Esteri

Per conoscere i farmaci esteri che corrispondono ad Aciclovir Recordati a base di Aciclovir

Servizi Avanzati

Digita il Marchio o il Principio
Attivo di 2 o pi¨ prodotti e trova
le interazioni.
Marchio / Principio Attivo 1

Marchio / Principio Attivo 2




Sistema di supporto alla prescrizione
Serinfar Regulatory Assistance