UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Iodofolin 2.0

De Salute S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 20/05/2019




A cosa serve

Iodofolin 2.0 Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori per la donna in gravidanza e allattamento.
E' commercializzato in Italia dall'azienda De Salute S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: GilNat S.r.l. con Socio Unico
Concessionario: De Salute S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori per la donna in gravidanza e allattamento
Forma farmaceutica: compressa

Confezioni

Iodofolin 2.0 30 compresse da 300 mg

Indicazioni

iodofolin2.0 è un integratore alimentare di iodio e acido folico.
Lo iodio contribuisce alla normale crescita dei bambini, aiuta il regolare funzionamento cognitivo e del sistema nervoso, supporta il mantenimento della produzione di ormoni della tiroide e la fisiologica funzione tiroidea.
L'acido folico contribuisce alla crescita dei tessuti materni in gravidanza e alla normale emopoiesi. Nelle donne in età fertile, l'assunzione integrativa di acido folico aumenta lo stato del folato materno. Un basso stato del folato materno è un fattore di rischio per lo sviluppo di difetti del tubo neurale nel feto.
In virtù della quantità di acido folico presente, iodofolin2.0 è indicato ad integrare la dieta delle donne in età fertile e durante la gravidanza.
iodofolin2.0 è indicato anche per l'integrazione di acido folico e iodio nella dieta delle adolescenti tra gli 11 e i 17 anni e durante l'allattamento.

ModalitÓ d'uso

1 compressa al giorno

Avvertenze

Non superare la dose giornaliera consigliata. L'assunzione del prodotto è controindicata in persone con ipersensibilità accertata verso i componenti. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di uno stile di vita sano. L'effetto benefico sull'aumento dello stato del folato materno è ottenuto con un'assunzione integrativa giornaliera di acido folico di 400 mcg per almeno un mese prima e fino a tre mesi dopo il concepimento. Consultare il medico prima dell'uso se le condizioni tiroidee non sono nella norma.
Conservare al riparo dalla luce e in luogo fresco e asciutto. La data di scadenza indicata si riferisce al prodotto in confezione integra, correttamente conservata.