UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Zodalben

Calier Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 29/03/2021




A cosa serve

Zodalben Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Albendazolo, appartenente alla categoria degli Antielmintici e nello specifico Benzimidazoli e sostanze correlate. E' commercializzato in Italia dall'azienda Calier Italia S.r.l..

Zodalben pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Laboratorios Calier S.A.
Concessionario: Calier Italia S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Albendazolo
Gruppo terapeutico: Antielmintici
Forma farmaceutica: liquido uso orale

Confezioni

Zodalben sosp. uso orale flacone 1 litro
Zodalben sosp. uso orale tanica 5 litri

Principio Attivo

albendazolo 25 mg/ml.

Indicazioni

antielmintici ad ampio spettro. Trattamento di parassitosi gastrointestinali e polmonari sostenute da nematodi sia in forma adulta, sia larvale o di uova. Trattamento della teniasi da Moniezia spp. Trattamento della distomatosi epatica (Fasciola hepatica, Dicrocelium dendriticum).

Posologia

bovini: 0,3 ml/kg p.v. (nematodiasi e teniasi), 0,4 ml/kg p.v. (fascioliasi). Trattare in autunno e prima della stabulazione nei bovini adulti. Nei vitelli trattare a un mese e mezzo dall'avvio al pascolo e ripetere ogni mese e mezzo successivo. Ovini: 0,2 ml/kg p.v. (nematodiasi e teniasi), 0,3 ml/kg p.v. (fascioliasi, protostrongili e Dicrocelium dendriticum). Se i loro alimenti sono molto contaminati trattare una volta al mese fino all'autunno e prima della stabulazione. Somministrare una dose pari a quella sopraindicata agli animali di recente introduzione in allevamento e avviare al pascolo non prima che siano trascorse almeno 8 ore.