Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Vetrimoxin

Ultimo aggiornamento: 24/03/2020




A cosa serve

Vetrimoxin è un medicinale veterinario a base del principio attivo Amoxicillina Triidrato, appartenente alla categoria degli Antibatterici penicillinici e nello specifico Penicilline ad ampio spettro. E' commercializzato in Italia dall'azienda Ceva Salute Animale S.p.A..

Vetrimoxin può essere prescritto con Ricetta RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Ceva Salute Animale S.p.A.
Concessionario: Ceva Salute Animale S.p.A.
Ricetta: RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile
Principio attivo: Amoxicillina Triidrato
Gruppo terapeutico: Antibatterici penicillinici
Forma farmaceutica: soluzione

Confezioni

Vetrimoxin os pasta 1 siringa 15 ml

Principio Attivo

1 ml di prodotto contiene amoxicillina 20 mg presente come amoxicillina triidrato. Una siringa da 15 ml contiene amoxicillina 300 mg presente come amoxicillina triidrato.

Indicazioni

cani e gatti: infezioni batteriche causate da batteri sensibili all'amoxicillina, in particolare: infezioni dell'apparato respiratorio (riniti, laringiti,tonsilliti, bronchiti, polmoniti, broncopolmoniti); infezioni dell'apparato gastrointestinale (gastroenteriti,enteriti batteriche); infezioni dell'apparato urogenitale (cistiti, sindromeFLUTD - Feline Lower Urinary Tract Desease-, uretriti,pieliti, vaginiti, metriti, piometre); infezioni cutanee (piodermiti, ferite infette, infezionipodali).
Infezioni batteriche secondarie a malattie virali causate da germi Gram positivi: Clostridia spp., Corinebacteria spp., Enterococcus faecalis, Staphylococcus spp.(penicillino-sensibili), Streptococcus spp..Germi Gram negativi: Brucellae spp., Escherichia coli, Haemophilus spp., Klebsiellae spp., Leptospira spp., Moraxella spp., Neisseria spp., Pasteurella spp., Proteus spp., Salmonella spp., Shigella spp.. Altri: Actinomyces spp., Actinobacillus spp..

Posologia

deve essere somministrata per via orale direttamente nelle fauci dell'animale inserendo il beccuccio della siringa dosatrice tra le mascelle. In caso di animali difficili può essere mischiato al cibo. Per i gatti si può applicare la pasta direttamente sulla zampa anteriore in modo che venga leccata spontaneamente dall'animale. L'appetibilità della pasta ne facilita l'assunzione. Vetrimoxin pasta si somministra due volte al giorno alla posologia di 0,5 ml per kg di peso vivo, corrispondente a 10 mg/kg di amoxicillina/2 volte al dì. Schema di trattamento in funzione del peso dell'animale:
da 1,5 a 2,5 kg: 1 ml due volte al giorno
da 2,6 a 5 kg: 2 ml due volte al giorno
da 5,1 a 7 kg: 3 ml due volte al giorno
da 7,1 a 9 kg: 4 ml due volte al giorno
da 9,1 a 11 kg: 5 ml due volte al giorno(1 ml = 1 cc di pasta).
Il trattamento va continuato per 5 giorni. Le modalità ed il periodo di trattamento possono essere adattate al singolo caso clinico a giudizio del Medico Veterinario.

Avvertenze

precauzioni speciali per l'impiego negli animali: l'uso della amoxicillina nelle infezioni sostenute da stafilococchi dovrebbe essere preceduta da una accurata indagine in quanto tali germi potrebbero aver sviluppato resistenza all'antibiotico. In animali affetti da insufficienza renale o epatica la posologia deve essere valutata con cura.