UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Versican Plus Pi/L4

Zoetis Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 04/01/2021




A cosa serve

Versican Plus Pi/L4 Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Parainfluenza Canina + Leptospirosi, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali vivi e batterici inattivati. E' commercializzato in Italia dall'azienda Zoetis Italia S.r.l..

Versican Plus Pi/L4 pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Zoetis Belgium SA
Concessionario: Zoetis Italia S.r.l.
Ricetta: RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Parainfluenza Canina + Leptospirosi
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: soluzione

Confezioni

Versican Plus Pi/L4 sc 25 flaconi liofilizzato + 25 flaconi solvente per cani

Principio Attivo

Ogni dose da 1 ml contiene. Liofilizzato (vivo attenuato): Virus della parainfluenza canina, Tipo 2, ceppo CPiV-2-Bio 15. Solvente (inattivato): Leptospira interrogans sierogruppo Icterohaemorrhagiae sierovariante Icterohaemorrhagiae ceppo MSLB 1089 titolo ARL >= 1:51, Leptospira interrogans sierogruppo Canicola sierovariante Canicola ceppo MSLB 1090 titolo ARL >= 1:51, Leptospira kirschneri sierogruppo Grippotyphosa sierovariante Grippotyphosa ceppo MSLB 1091 titolo ARL >= 1:40, Leptospira interrogans sierogruppo Australis sierovariante Bratislava ceppo MSLB 1088 titolo ARL >= 1:51 (ARL = Reazione di microagglutinazione-litica dell'anticorpo).

Indicazioni

Immunizzazione attiva dei cani a partire dalle 6 settimane di etÓ: per prevenire i segni clinici (scolo nasale e oculare) e ridurre l'escrezione virale causata dal virus della parainfluenza canina, per prevenire i segni clinici, l'infezione e l'escrezione urinaria causata dalla L.interrogans sierogruppo Australis sierovariante Bratislava, per prevenire i segni clinici e l'escrezione urinaria e ridurre l'infezione causata dalla L. interrogans sierogruppo Canicola sierovariante Canicola e L. interrogans sierogruppo Icterohaemorrhagiae sierovariante Icterohaemorrhagiae, per prevenire i segni clinici e ridurre l'infezione e l'escrezione urinaria causata da L. kirschneri sierogruppo Grippotyphosa sierovariante Grippotyphosa. Insorgenza dell'immunitÓ: 3 settimane dopo il completamento del ciclo primario per CPiV e 4 settimane dopo il completamento del ciclo primario per i componenti della Leptospira. Durata dell'immunitÓ: almeno un anno dopo la vaccinazione primaria per tutti i componenti di Versican Plus Pi/L4.

Posologia

Uso sottocutaneo.
Schema di vaccinazione primaria: due dosi di Versican Plus Pi/L4 a distanza di 3-4 settimane l'una dall'altra a partire dalle 6 settimane di etÓ.
Schema di ri-vaccinazione:
Una singola dose di Versican Plus Pi/L4 da somministrare annualmente.

Avvertenze

Ricostituire asetticamente il liofilizzato con il solvente. Agitare bene e somministrare immediatamente l'intero contenuto (1 ml) del prodotto ricostituito.
Vaccino ricostituito: di colore rosato o giallastro con una leggera opalescenza.
Una buona risposta immunitaria dipende da un sistema immunitario completamente funzionante. La risposta del sistema immunitario dell'animale pu˛ essere compromessa da diversi fattori tra cui condizioni di salute non buone, stato nutrizionale, fattori genetici, terapia concomitante e stress. Devono essere vaccinati solo animali sani. Il ceppo CPiVdel virus vivo attenuato del vaccino pu˛ essere diffuso da animali vaccinati in seguito alla vaccinazione. Tuttavia, a causa della bassa patogenicitÓ del ceppo, non Ŕ necessario tenere i cani vaccinati separati dai cani non vaccinati. Precauzioni speciali per chi somministra il prodotto agli animali: in caso di auto-iniezione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. Sovradosaggio: Nessun'altra reazione avversa oltre a quelle menzionate Ŕ stata osservata dopo somministrazione di 10 volte la dose di vaccino. Tuttavia in una minoranza di animali Ŕ stato osservato dolore nel sito di inoculo immediatamente dopo la somministrazione di 10 volte la dose di vaccino. Il dolore era transitorio e si Ŕ placato senza richiedere alcuna terapia. IncompatibilitÓ: in assenza di studi di compatibilitÓ questo medicinale veterinario non deve essere miscelato con altri medicinali veterinari.