Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Valbazen

Zoetis Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 04/01/2021




A cosa serve

Valbazen è un medicinale veterinario a base del principio attivo Albendazolo, appartenente alla categoria degli Antielmintici e nello specifico Benzimidazoli e sostanze correlate. E' commercializzato in Italia dall'azienda Zoetis Italia S.r.l..

Valbazen può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Zoetis Italia S.r.l.
Concessionario: Zoetis Italia S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Albendazolo
Gruppo terapeutico: Antielmintici
Forma farmaceutica: soluzione

Confezioni

Valbazen 1,9% os soluzione da 2,5 litri

Principio Attivo

«sospensione 19 mg/ml-100 mg/ml»: albendazolo micronizzato 19-100 g.

Indicazioni

controllo e trattamento delle infestazioni da nematodi gastro-intestinali (attivo inoltre nei confronti delle infestazioni da ostertagia di tipo II); strongili polmonari, cestodi (proglottidi e scolici) e delle infestazioni da trematodi epatici dei bovini e degli ovini.

Posologia

infestazioni da nematodi e cestodi gastro-intestinali: bovini: 40 ml/100 kg di p.v. in un unico trattamento (sosp. all'1,9%); 7,5 ml/100 kg di p.v. in un unico trattamento (sosp. al 10%); ovini: 4 ml/20 kg di p.v. in un unico trattamento (sosp. all'1,9%); 1,5 ml/40 kg di p.v. in un unico trattamento (sosp. al 10%); infestazioni epatiche: bovini: 53-79 ml/100 kg di p.v. in un unico trattamento (sosp. all'1,9%); (in caso di forte infestazione ripetere dopo 21 giorni); 10-15 ml/100 kg di p.v. in un unico trattamento (sosp. al 10%); ovini: 8-11 ml/20 kg di p.v. in un unico trattamento (sosp. all'1,9%); 3-4 ml/40 kg di p.v. in un unico trattamento (sosp. al 10%).