Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Unacef 1000 mg

Ultimo aggiornamento: 03/03/2020

BoxAreaRiservataVet



Confezioni

Unacef 1000 mg 1 blister da 6 compresse da 1000 mg

A cosa serve

Unacef 1000 mg è un medicinale veterinario a base del principio attivo Cefadroxile Monoidrato, appartenente alla categoria degli Antibatterici cefalosporinici e nello specifico Cefalosporine di prima generazione. E' commercializzato in Italia dall'azienda Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A..

Unacef 1000 mg può essere prescritto con Ricetta RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Concessionario: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Ricetta: RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile
Principio attivo: Cefadroxile Monoidrato
Gruppo terapeutico: Antibatterici cefalosporinici
Forma farmaceutica: compressa


Principio Attivo

Una compressa contiene:
Unacef 200 mg: cefadroxil 200 mg pari a cefadroxil monoidrato 210 mg.
Unacef 1000 mg: cefadroxil 1000 mg pari a cefadroxil monoidrato 1050 mg.

Indicazioni

Trattamento di infezioni locali e sistemiche causate da batteri sensibili al cefadroxil.Trattamento delle infezioni della cute e dei tessuti molli (tra cui celluliti, piodermiti, ferite infette e ascessi), delle infezioni delle vie genito-urinarie (cistiti, nefriti, metriti e vaginiti) così come delle infezioni respiratorie quali polmoniti, tonsilliti ed infezioni delle prime vie respiratorie.

Posologia

la dose giornaliera consigliata è di 20 mg/kg per via orale. Le prove eseguite hanno dimostrato che la somministrazione unica giornaliera è sufficiente nella grande maggioranza dei casi. La dose totale giornaliera può, tuttavia, essere suddivisa in due somministrazioni al giorno, se lo si desidera. Per il trattamento di casi gravi, la dose giornaliera può essere raddoppiata, nel qual caso si consiglia il trattamento suddiviso in due volte al giorno. Il trattamento deve essere continuato per almeno 48 ore dopo la scomparsa della febbre o degli altri sintomi.