transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Trimetoprim 40 - Sulfadimetossina 200

Ultimo aggiornamento: 29/03/2021




A cosa serve

Trimetoprim 40 - Sulfadimetossina 200 Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Sulfadimetoxina + Trimetoprim, appartenente alla categoria degli Sulfamidici e nello specifico Associazioni di sulfonamidi con trimetoprim, inclusi i derivati. E' commercializzato in Italia dall'azienda Chemifarma S.p.A..

Trimetoprim 40 - Sulfadimetossina 200 pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Chemifarma S.p.A.
Concessionario: Chemifarma S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Sulfadimetoxina + Trimetoprim
Gruppo terapeutico: Sulfamidici
Forma farmaceutica: polveri orali

Confezioni

Trimetoprim 40 - Sulfadimetossina 200 os 1 kg
Trimetoprim 40 - Sulfadimetossina 200 os 5 kg

Principio Attivo

ogni g contiene: Trimethoprim 40 mg, Sulfadimetossina 200 mg.

Indicazioni

POLLI da CARNE e CONIGLI: infezioni delle vie respiratorie ed urogenitali.
TACCHINI: infezioni delle vie respiratorie ed urogenitali sostenute da microrganismi Gram-positivi e Gram-negativi sensibili ai sulfamidici.

Posologia

Polli da carne, conigli e tacchini: nell'acqua di bevanda 10-20 g/100 kg di peso vivo (pari a 2-4 g di sulfamidetossina pi¨ 0,4-0,8 g di trimetoprim per 100 kg di p.v.) in funzione dell'etÓ, del peso e del consumo di acqua degli animali, per 5-6 giorni consecutivi. Per una corretta somministrazione rimuovere dagli abbeveratoi l'acqua residua. Somministrare acqua da bere suddividendo la dose giornaliera di medicinale in due parti uguali e praticando il trattamento ogni 12 ore. Si consiglia di non somministrare acqua nelle ore immediatamente precedenti il trattamento. Non miscelare in mangimi solidi.