transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Tresaderm

Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.
Ultimo aggiornamento: 29/03/2021




A cosa serve

Tresaderm è un medicinale veterinario a base del principio attivo Tiabendazolo + Neomicina + Desametasone, appartenente alla categoria degli Otorinolaringologici e nello specifico Corticosteroidi ed antinfettivi in associazione. E' commercializzato in Italia dall'azienda Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A..

Tresaderm può essere prescritto con Ricetta RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.
Concessionario: Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.
Ricetta: RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile
Principio attivo: Tiabendazolo + Neomicina + Desametasone
Gruppo terapeutico: Otorinolaringologici
Forma farmaceutica: crema

Confezioni

Tresaderm u.est. flacone 15 ml

Principio Attivo

1 ml contiene: Tiabendazolo 40 mg, Neomicina (come solfato) 3,2 mg, Desametasone 1 mg.

Indicazioni

indicato nella cura di alcune affezioni della pelle ad eziologia micotica (sostenute da Microsporum spp e Trichophyton spp) e batterica (sostenute principalmente da Staphylococcus aureus, Proteus vulgaris e Pseudomonas aeruginosa) o semplicemente infiammatorie e in particolare delle otiti batteriche, micotiche e parassitarie sostenute da Otodectes cynotis del cane e del gatto. Le forme sia acute che croniche rispondono bene al trattamento con Tresaderm.

Posologia

prima dell'applicazione del Tresaderm, rimuovere dal canale auricolare il materiale ceruminoso, purulento o, eventualmente, corpi estranei; asportare inoltre dalla cute le croste presenti nelle forme infiammatorie. La forma del flacone consente la sua parziale introduzione nel canale auricolare, al fine di rendere più agevole la somministrazione del prodotto. La quantità di Tresaderm da usare per ogni applicazione e la frequenza dei trattamenti dipendono dalla gravità della forma morbosa. Si devono instillare nell'orecchio da 5 a 15 gocce 2 o 3 volte al giorno. Per le forme cutanee si deve inumidire bene la lesione con Tresaderm (1 o 2 gocce per ogni cm quadrato), due volte al giorno..

Avvertenze

per una corretta terapia dell'otite esterna é necessaria un'accurata diagnosi per determinarne le cause. La durata del trattamento non dovrebbe superare i sette giorni. Solo per uso esterno.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: l'impiego del medicinale veterinario deve basarsi sull'identificazione degli agenti patogeni e sui test di sensibilità e tenendo conto delle regolamentazioni ufficiali e locali sull'uso degli antimicrobici. L'impiego del medicinale veterinario non conforme alle istruzioni contenute nel riassunto delle caratteristiche del prodotto può determinare un aumento nella prevalenza dei batteri resistenti e ridurre l'efficacia del trattamento a base di amminoglicosidi a causa della potenziale resistenza crociata. Prima di applicare il medicinale veterinario, esaminare accuratamente il canale auricolare esterno per assicurarsi che la membrana timpanica non sia perforata, per evitare il rischio di trasmissione dell'infezione all'orecchio medio e per prevenire danni all'apparato cocleare e vestibolare. L'uso prolungato di corticosteroidi topici provoca effetti locali e sistemici, compresa la soppressione della funzione surrenalica (che potrebbe indurre assottigliamento dell'epidermide) e guarigione ritardata. Evitare il contatto con gli occhi.