transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Tolfedine Cs

Vétoquinol Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 29/03/2021




A cosa serve

Tolfedine Cs è un medicinale veterinario a base del principio attivo Acido Tolfenamico, appartenente alla categoria degli Agenti antinfiammatori e nello specifico Fenamati. E' commercializzato in Italia dall'azienda Vétoquinol Italia S.r.l..

Tolfedine Cs può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Vetoquinol SA
Concessionario: Vétoquinol Italia S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Acido Tolfenamico
Gruppo terapeutico: Agenti antinfiammatori
Forma farmaceutica: flaconi iniettabili

Confezioni

Tolfedine Cs iniett. 1 flacone 100 ml
Tolfedine Cs iniett. 1 flacone 250 ml

Principio Attivo

1 ml di soluzione contiene: acido Tolfenamico 40,0 mg

Indicazioni

Tolfedine CS è un anti-infiammatorio, antipiretico e analgesico. E' indicato:
Nel bovino: nel controllo delle infiammazioni acute associate a patologie respiratorie e come trattamento collaterale nel trattamento delle mastiti acute.
Nel suino: come trattamento collaterale nel trattamento della sindrome MMA (metrite, mastite, agalassia).

Posologia

nei bovini, per infiammazioni associate con patologie respiratorie, il dosaggio consigliato è di 2 mg/kg p.v. (1 ml/20 kg p.v.) per iniezione intramuscolare, nella muscolatura del collo. Il trattamento può essere ripetuto una volta dopo 48 ore. Per l'impiego nelle mastiti dei bovini, il dosaggio consigliato è di 4 mg/kg p.v. (1 ml per 10 kg p.v.) in singola dose endovenosa. Nei suini il dosaggio consigliato è di 2 mg/kg p.v. (1 ml/20 kg p.v.) in singola dose intramuscolare, nella muscolatura del collo.

Avvertenze

Non superare i 20 ml per sito d'iniezione. Non superare la posologia e la durata della terapia consigliata.