transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Tilosina 20% Liquida Chemifarma

Ultimo aggiornamento: 28/10/2019




A cosa serve

Tilosina 20% Liquida Chemifarma è un medicinale veterinario a base del principio attivo Tilosina Tartrato Per Uso Veterinario, appartenente alla categoria degli Antibiotici e nello specifico Macrolidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Chemifarma S.p.A..

Tilosina 20% Liquida Chemifarma può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Chemifarma S.p.A.
Concessionario: Chemifarma S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Tilosina Tartrato Per Uso Veterinario
Gruppo terapeutico: Antibiotici
Forma farmaceutica: liquido uso orale

Confezioni

Tilosina 20% Liquida Chemifarma os tanica 5 kg

Principio Attivo

tilosina tartrato 200 mg.

Indicazioni

suini: enterite necrotica, polmonite enzootica sostenute da agenti patogeni sensibili alla tilosina. Suini: per informazioni riguardo alla dissenteria dei suini vedereil paragrafo 4.5. Broiler: malattia cronica respiratoria sostenute da agenti patogeni sensibili alla tilosina. Vitelli da latte: polmoniti da micoplasma e/o Pasteurella multocida, sostenute da agenti patogeni sensibili alla tilosina.

Posologia

suini: 5,0-6,0 g/100 kg p.v. (pari a 10-12 mg di tilosina/kg p.v.) per 3-7 giorni. Broiler: 12,5 g/100 kg p.v. (pari a 25 mg di tilosina/kg p.v.), per 3-5 giorni. Vitelli da latte: 20,0-25,0 g/100 kg p.v. (pari a 40-50 mg di tilosina/kg p.v.), per 3-7 giorni. Miscelare in acqua o nel latte in polvere da ricostituire secondo le indicazioni del veterinario, avendo cura di non superare la posologia di p.v. ain mg/kg p.v. giornaliera autorizzata. Per evitare un sottodosaggio il peso corporeo deve essere determinato nal modo più accurato possibile. Il consumo dell'acqua medicata dipende dalle condizioni cliniche degli animali. Al fine di ottenere il corretto dosaggio, la concentrazione della Tilosina deve essere calcolata conformemente. Non miscelare in mangimi solidi.

Avvertenze

non somministrare ad ovaiole in ovodeposizione, le cui uova sono destinate al consumo umano. Un elevato tasso di resistenza in vitro è stato dimostrato in ceppieuropei di Brachyspira hyodysenteriae, indicando che il medicinale nonè suffi cientemente effi cace nei confronti della dissenteria dei suini.