UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Suvaxyn Parvo E

Zoetis Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 13/03/2019




A cosa serve

Suvaxyn Parvo E Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Mal Rosso Del Suino Inattivato + Vaccino Parvovirosi Inattivato Per Il Suino, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali e batterici inattivati. E' commercializzato in Italia dall'azienda Zoetis Italia S.r.l..

Suvaxyn Parvo E pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Zoetis Italia S.r.l.
Concessionario: Zoetis Italia S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Mal Rosso Del Suino Inattivato + Vaccino Parvovirosi Inattivato Per Il Suino
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: flaconi iniettabili

Confezioni

Suvaxyn Parvo E iniett. 2 flaconi 50 ml (25 dosi)

Principio Attivo

una dose 2 ml = parvovirus suino inattivato, ceppo S-80 per indurre un titolo di almeno 160 AIE* (nei conigli). Erysipelothrisx rhusiopathiae inattivato, ceppo B-7 (sierotipo 2): PR**[7:>]1,8 in accordo alla monografia della Ph.Eur.
* Anticorpi Inibenti l'Emoagglutinazione.
** Potenza Relativa comparata ad un siero di riferimento ottenuto da un vaccino che ha dato protezione soddisfacente in suini vaccinati.

Indicazioni

per l'immunizzazione attiva dei suini (scrofette e scrofe) al fine di: prevenire problemi della riproduzione causati dal parvovirus suino; riuddre i segni clinici causati dalle infezioni da Erysipelothrix rhusiopathiae, sierotipo 2 e sierotipo 1. L'inizio dell'immunitÓ si ha a partire da 3 settimane dopo la vaccinazione e la durata dlaprotezione Ŕ di 6 mesi.

Posologia

una dose da 2 ml per animale per via intramuscolare nella regione del collo. Programma di vaccinazione: Vaccinazione Primaria: scrofette a partire da 5 mesi di etÓ e scrofe: due iniezioni a distanza di 3-4 settimane. La seconda dose deve essere somministrata allmeno 4 settimane prima della fecondazione. Rivaccinazione: una dose durante ogni periodo di allattamento da 3 a 4 settimane prima della fecondazione.

Avvertenze

Evitare stress agli animali durante il perido della vaccinazione, Somministrare solo agli animali in buone condizioni di salute.