Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Suvaxyn Aujeszky Bartha

Zoetis Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 24/03/2020




A cosa serve

Suvaxyn Aujeszky Bartha è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Malattia Di Aujeszky Per Il Suino Per Uso Parenterale Vivo Liofilizzato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali vivi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Zoetis Italia S.r.l..

Suvaxyn Aujeszky Bartha può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Zoetis Italia S.r.l.
Concessionario: Zoetis Italia S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Malattia Di Aujeszky Per Il Suino Per Uso Parenterale Vivo Liofilizzato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiala iniettabile

Confezioni

Suvaxyn Aujeszky Bartha iniett. 10 fl 50 dosi + 10 fl diluente emuls. o/w 100 ml

Principio Attivo

1 dose (2 ml) = virus vivi attenuati della malattia di Aujesky, ceppo Bartha K61 [9:>] 10[5:5][5:,][5:2]TCID[6:5][6:0]/DOSE.

Indicazioni

per la vaccinazione di suini all'ingrasso sani contro la malattia di Aujeszky.

Posologia

1 dose (2 ml)/capo.

Avvertenze

dopo la vaccinazione potrebbe verificarsi un lieve rialzo di temperatura (non superiore a 1,5°C); tale rialzo è passeggero e la temperatura ritorna normale nelle 24 ore; il vaccino può provocare una tumefazione visibile e/o debolmente palpabile nel punto d'inoculo, che normalmente scompare entro una settimana dalla vaccinazione; in caso di reazioni allergiche usare epinefrina (adrenalina) e/o un glicocorticoide ad azione rapida; se si usa un glicocorticoide, è necessario rivaccinare.