UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Superton

Ultimo aggiornamento: 04/11/2019




A cosa serve

Superton Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Glucosio Anidro + Sodio Cloruro + Potassio Cloruro + Calcio Cloruro + Magnesio Cloruro + Colina Cloruro + Complesso Vitaminico, appartenente alla categoria degli Minerali, nutritivi, disintossicanti e nello specifico Soluzioni che influenzano l'equilibrio elettrolitico. E' commercializzato in Italia dall'azienda A.T.I. Azienda Terapeutica Veterinaria S.r.l..

Superton pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Concessionario: A.T.I. Azienda Terapeutica Veterinaria S.r.l.
Ricetta: RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile
Principio attivo: Glucosio Anidro + Sodio Cloruro + Potassio Cloruro + Calcio Cloruro + Magnesio Cloruro + Colina Cloruro + Complesso Vitaminico
Gruppo terapeutico: Minerali, nutritivi, disintossicanti
Forma farmaceutica: flaconi iniettabili

Confezioni

Superton ev sc 1 flacone 500 ml

Principio Attivo

1 ml = glucosio 100 mg, biotina 0,002 mg, tiamina cloridrato (vit. B1) 0,02 mg, riboflavina 5-monofosfato sodico (vit. B2) 0,14 mg, piridossina cloridrato (vit. B6) 0,03 mg, nicotinamide (vit. PP) 2 mg, cianocobalamina (vit. B12) 0,016 mg, colina cloruro 2 mg, sodio cloruro 7 mg, potassio cloruro 0,5 mg, calcio cloruro 0,24 mg, magnesio cloruro 0,1 mg.

Indicazioni

nei casi di anoressia, alterazioni del metabolismo glucidico, disidratazione, ipovitaminosi, acetonemia, epatopatie da squilibri alimentari, stress da trasporto e digiuno.

Posologia

portare il preparato alla temperatura corporea, quindi somministrare per fleboclisi o ipodermoclisi; nel caso di dosaggi molto alti Ŕ opportuno suddividere la dose in pi¨ punti di iniezione quando si adotti la via ipodermica; bovini, equini, suini adulti: 1.000-2.000 ml/capo; vitelli, ovini e suini fino al peso di 100 kg: 500 ml/capo; piccoli animali per via ev: da 30 a 50 ml/capo; per via sc o intraperitoneale da 100 a 250 ml/capo; tali dosi andranno dimezzate a 50-125 ml/capo nel caso in cui il soggetto da trattare sia di piccola taglia (sotto i 4-5 kg di p.v.).