Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Rivalgin

Ultimo aggiornamento: 12/05/2020

BoxAreaRiservataVet

Confezioni

Rivalgin 500 mg/ml soluzione iniettabile 1 flacone 100 ml

A cosa serve

Rivalgin è un medicinale veterinario a base del principio attivo Metamizolo Sodico, appartenente alla categoria degli Analgesici FANS e nello specifico Pirazoloni. E' commercializzato in Italia dall'azienda TREI - Industria Italiana Integratori S.p.A. a LIVISTO company.

Rivalgin può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Richter Pharma AG
Concessionario: TREI - Industria Italiana Integratori S.p.A. a LIVISTO company
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Metamizolo Sodico
Gruppo terapeutico: Analgesici FANS
Forma farmaceutica: soluzione (uso interno)


Principio Attivo

1 ml contiene: Metamizolo sodico monoidrato 500 mg (equivalenti a 443,1 mg di metamizolo)

Indicazioni

patologie dei cavalli, dei bovini, dei suini e dei cani nelle quali ci si attende un effetto positivo grazie all'azione centrale analgesica, spasmolitica, antipiretica o lievemente antinfiammatoria del prodotto, quali: sollievo generale del dolore per reprimere il nervosismo e le reazioni di difesa dovute al dolore; attenuazione del dolore nelle coliche di varia origine o negli stati spastici degli organi interni nei cavalli e nei bovini; ostruzione da corpo estraneo dell'esofago nei cavalli, nei bovini e nei suini; malattie febbrili quali severa mastite, sindrome MMA, influenza suina; lombaggine, tetano (in combinazione con siero antitetanico); artrite acuta e cronica, stati reumatici dei muscoli e delle articolazioni, infiammazione dei nervi, neuralgia, tendovaginite.

Posologia

cavalli: uso endovenoso lento. Bovini, suini, cani: uso endovenoso lento (in situazioni acute) o uso intramuscolare profondo. Cavalli: 20-50 mg di metamizolo sodico monoidrato/kg p.c. (4-10 ml del prodotto/100 kg p.c.). Bovini: 20-40 mg di metamizolo sodico monoidrato/kg p.c. (4-8 ml del prodotto/100 kg p.c.). Suini: 15-50 mg di metamizolo sodico monoidrato/kg p.c. (3-10 ml del prodotto/100 kg p.c.)3. Cani: 20-50 mg di metamizolo sodico monoidrato/kg p.c. (0,4-1 ml del prodotto/10 kg p.c.). Se usato per via intramuscolare nei bovini, il volume massimo somministrato in una sede non deve superare 29 ml. Nei suini, se si somministrano volumi superiori a 20 ml, questi devono essere suddivisi su almeno due sedi di iniezione.Il tappo in gomma può essere perforato per un massimo di 25 volte.

Avvertenze

precauzioni speciali per l'impiego negli animali: a causa del rischio di shock anafilattico, le soluzioni contenenti metamizolo devono essere somministrate lentamente in caso di uso endovenoso. Evitare la somministrazione concomitante con farmaci potenzialmente nefrotossici.