Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Proteq Flu-Te

Equality S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 24/03/2021




A cosa serve

Proteq Flu-Te è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Influenza Equina Inattivato + Vaccino Tetanico Per Uso Veterinario, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali vivi e batterici inattivati. E' commercializzato in Italia dall'azienda Equality S.r.l..

Proteq Flu-Te può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Merial
Concessionario: Equality S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Influenza Equina Inattivato + Vaccino Tetanico Per Uso Veterinario
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiala iniettabile

Confezioni

Proteq Flu-Te iniett. 10 flaconi liof. 1 dose

Principio Attivo

vaccino influenza equina inattivato + vaccino tetanico per uso veterinario.

Indicazioni

PROTEQFLUT-TE è un vaccino ricombinante per la profilassi dell'influenza equina (contiene i ceppi A/eq/Ohio/03H3N8 e A/eq/Richmond/1/07H3N8) e del tetano negli equini.

Posologia

somministrare una dose (1 ml), mediante iniezione intramuscolare, preferibilmente nella regione del collo, secondo il seguente schema: vaccinazione di base con ProteqFlu-Te: prima vaccinazione a partire da 5-6 mesi di età; seconda vaccinazione 4-6 settimane dopo la prima.
Vaccinazioni di richiamo: 5 mesi dopo la vaccinazione di base con ProteqFlu-Te . Seguita da: per la componente tetano: iniezione di 1 dose di ProteqFlu-Te ad intervalli di massimo 2 anni; per la componente influenza equina: richiami annuali, alternando una dose di ProteqFlu ad una dose di ProteqFlu-Te l'anno successivo, rispettando un intervallo di massimo 2 anni per la componente tetano. In caso di aumentato rischio di infezione o di insufficiente assunzione di colostro, un'ulteriore iniezione iniziale di ProteqFlu-Te può essere praticata all'età di 4 mesi seguita dal programma vaccinale completo (vaccinazione di base a 5-6 mesi di età e 4-6 settimane più tardi, seguita dalle vaccinazioni di richiamo).